Risparmiare sull’assicurazione auto: quali agevolazioni?

 

risparmiare sull'assicurazione auto

Come fare per risparmiare sull’assicurazione auto? A livello nazionale esistono delle agevolazioni?

Per risparmiare sull’assicurazione auto, prima di tutto, è necessario confrontare le tariffe delle diverse compagnie assicurative. Davvero utili in questo risultano essere i comparatori online.

Inoltre molte assicurazioni, specie online, danno la disponibilità di risparmiare sull’assicurazione auto grazie a una franchigia. Come? È semplice: attraverso la franchigia l’assicurato accollandosi parte del rischio ottiene una riduzione del premio assicurativo (che mediamente si aggira su 1/3 del totale). Questa opzione è particolarmente vantaggiosa in caso di automobilista virtuoso e – anche in caso di incidenti con lievi danni a terzi – non scatterà il malus dell’assicurazione e la classe di merito resterà invariata.

È inoltre possibile beneficiare di agevolazioni nazionali per ottenere sconti sul prezzo della polizza RC auto. Due sono i riferimenti normativi ai quali fare riferimento: il D.L. n. 7/2007 conosciuto come la Legge Bersani e la Legge 104/1992 che regolamenta le agevolazioni per i disabili.

Legge Bersani

La Legge Bersani (D.L. n. 7/2007) prevede delle agevolazioni particolarmente vantaggiose per i neopatentati.

Il neopatentato sottoscrivendo la prima polizza assicurativa  per un veicolo nuovo o usato con questa agevolazione, anziché partire con la quattordicesima classe di merito, potrà beneficiare della classe di merito di uno dei familiari conviventi.

Per poter beneficiare dell’agevolazione è necessario che vengano rispettati i seguenti requisiti:

  • la polizza del familiare sia attiva (e quindi non scaduta o sospesa);
  • la “successione” della classe di merito avvenga solo tra due soggetti fisici;
  • la polizza appartenga a un familiare convivente (non necessariamente un parente) presente nello stato di famiglia del Comune di residenza);
  • il veicolo non sia stato precedentemente assicurato da uno dei due soggetti.

Questo tipo di agevolazione vale sia per RC auto che per RC moto.

 

Risparmiare sull'assicurazione auto: le agevolazioni Risparmiare sull’assicurazione auto: le agevolazioni http://bit.ly/1efTsbq via @6sicuro

 

Risparmiare sull’assicurazione auto: legge 104/1992

Non sono previste agevolazioni per le polizze RC auto per i diversamente abili sebbene grazie alla Legge 104/1992 determinate categorie quali portatori di handicap fisico o mentale grave, soggetti con difficoltà visive o uditive e con limitazioni gravi della capacità di deambulazione possono usufruire di agevolazioni per l’acquisto delle auto. Tali benefici prevedono: l’esenzione dal pagamento del bollo e dall’imposta provinciale di trascrizione, la detraibilità ai fini IRPEF delle spese sostenute fino ad una soglia massima prevista di 18.075,099 euro in caso di acquisto di un veicolo nuovo o usato, la detraibilità delle spese di straordinaria manutenzione entro quattro anni dall’acquisto del mezzo.

 

Giada Marangone

Giornalista e blogger, collabora con alcune testate e magazine nazionali e si occupa di comunicazione on e off line e marketing per Enti, imprese ed associazioni. Possiede una consolidata esperienza nella direzione marketing e comunicazione di affermate realtà del panorama italiano ed internazionale. È stata referente per la Provincia di Udine dei redazionali e del sito internet del Servizio Lavoro, Collocamento e Formazione.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*