Assicurazione auto: aumentano incidenti e veicoli non assicurati

Luci e ombre nel rapporto annuale ACI-ISTAT. Diminuiscono i morti sulle strade, ma aumentano il numero di incidenti e quello dei feriti. E 5 milioni di veicoli circolano senza assicurazione auto.

assicurazione auto aumentano incidenti

Cinque milioni di mezzi circolano senza assicurazione auto, la causa più frequente degli incidenti è la distrazione al volante e sono aumentati rispetto all’anno precedente il numero di incidenti e di feriti. Questi sono i dati principali che emergono dalla lettura del rapporto ACI-ISTAT 2016.

Più incidenti e feriti, meno morti

Nel 2016 gli incidenti registrati sulle strade italiane sono stati poco più di 175.000, lo 0,7% in più rispetto al 2015. Crescono anche i feriti, che sfiorano quota 150.000.

Le strade italiane si confermano piuttosto pericolose, anche se il numero di vittime è diminuito leggermente. In totale i morti sono stati il 4,2% in meno rispetto all’anno precedente, compensati però dall’aumento del numero di feriti anche gravi.

A essere più pericolose sono le strade extraurbane e le autostrade. In città comunque non va molto meglio: sono leggermente aumentati anche gli incidenti avvenuti sulle strade urbane.

Assicurazione auto: aumentano incidenti e veicoli non assicurati Assicurazione auto: aumentano incidenti e veicoli non assicurati http://bit.ly/2CClVVQ via @6sicuro

Le cause degli incidenti: distrazione, alta velocità, mancato rispetto della precedenza

Quasi un incidente su due è causato dalla distrazione dei guidatori, dal superamento dei limiti di velocità o dal mancato rispetto della precedenza. Ma anche l’inosservanza della distanza di sicurezza, manovre irregolari del guidatore o comportamenti pericolosi dei pedoni causano ogni anno migliaia di incidenti.

Particolarmente grave è l’uso del cellulare alla guida. Un comportamento purtroppo frequente che è punito con severità: la multa è di 1.294 euro, a cui si aggiunge la sospensione della patente per tre mesi e la decurtazione di 5 punti. In caso di recidiva, la legge prevede il raddoppio della sanzione.

Preoccupante è anche il numero di veicoli che circolano sulle strade senza una copertura assicurativa. È difficile dire con precisione di quante auto si tratta, ma secondo le stime sulle nostre strade ci sarebbero almeno 5 milioni di veicoli non assicurati.

Se la tua auto non è assicurata non rischiare e non mettere in pericolo gli altri: usa il comparatore di 6sicuro per confrontare le tariffe e trovare la polizza RC auto più conveniente.

Preventivo assicurazione auto

Giovanni Bizzaro

Assistente web marketing di 6sicuro, coordino blogger e giornalisti gestendo e pianificando il calendario editoriale. Mi occupo inoltre di strategie sui social network per aziende e privati.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*