Freddo: 15 consigli per difendere l’auto dall’inverno

Il freddo si sta facendo sentire con prepotenza e senza chiedere il permesso. Vediamo 15 buoni consigli per difendere la macchina dal gelo.

freddo automobile

Freddo e ghiaccio sono tipici di questa stagione. Ma quest’anno l’inverno sta imperversando anche sulle regioni del centro e del sud che sono alle prese con temperature rigide e con condizioni climatiche difficili e inconsuete. Abbiamo sempre presente le buone regole di manutenzione dell’auto in condizioni di gelo?

Dalla batteria alle catene da neve, dai fari ai tergicristalli, dall’antigelo alla carrozzeria: facciamo un ripasso con 15 buoni consigli da seguire per salvaguardare l’automobile in inverno.

Freddo: 15 aspetti da ricordare per salvaguardare l’automobile

Il freddo è nemico dell’auto. I motivi sono diversi e soprattutto legati alla manutenzione. Per superare l’inverno con una macchina in “buona salute”, vediamo 15 veloci consigli da ricordare.

1. Antigelo

I liquidi della tua auto possono solidificare quando le temperature sono molto basse. Usa gli additivi antigelo per il liquido di raffreddamento del motore e per il lavaggio dei vetri. Se dovrai guidare verso le nazioni del nord europa, o comunque in zone dove la temperatura è davvero rigida, usa gli additivi per il carburante.

2. Batteria

La batteria dell’auto soffre le temperature fredde e il rischio di rimanere con l’auto bloccata è alto. Controlla lo stato della tua batteria, specie prima di un viaggio importante. Ultimamente la macchina ha faticato a mettersi in moto? Meglio parlarne con il tuo elettrauto.

3. Carrozzeria

Il sale stradale e l’acqua sono grandi alleati della ruggine. Una buona idea per proteggere la carrozzeria è quelle di stendere uno strato di cera sull’auto prima dell’arrivo delle settimane di gelo. Ovviamente, prima di passare la cera, pulisci bene la carrozzeria della tua macchina.

4. Catene da neve

Portale nel bagagliaio anche se sei dotato di gomme termiche: nelle salite più ostiche potrebbero servirti se ha nevicato parecchio. Dopo l’utilizzo, lavale con un goccio di sapone da piatti prima di rimetterle da parte. Fai un ripassino su come montarle, per non farti cogliere di sorpresa da una nevicata. Ti consiglio di dare un’occhiata all’articolo Come montare le catene da neve: la guida.

5. Cavi

Abbiamo visto che è importante tenere d’occhio lo stato della batteria, in ogni caso tieni sempre nel bagagliaio i cavi per la ricarica. Oltre ad avere una sicurezza in più in caso di imprevisto, ti potrebbe capitare di voler aiutare un automobilista in difficoltà con la batteria scarica. In condizioni difficili è meglio aiutarsi.

6. Cinghie e tubi

Cinghie e tubi risentono molto dell’usura e, in condizioni di basse temperature, la situazione per questi componenti si fa critica. Ricorda di dare loro una controllata a inizio inverno e durante la stagione fredda.

7. Distanza di sicurezza

Il consiglio di mantenere una distanza di sicurezza durante la guida va dato sempre. Ma in condizioni meteo che presuppongono un fondo stradale ghiacciato e una visibilità scarsa, è meglio sottolineare ancora quanto sia importante tenersi a dovuta distanza da chi ci precede. Prevenire i sinistri è la migliore forma di salvaguardia della nostra auto (e di noi stessi!).

Freddo: 15 consigli per difendere l'auto dall'invernoFreddo: 15 consigli per difendere l’auto dall’inverno http://bit.ly/2k9xQVJ via @6sicuro

8. Fari

In inverno i fari si sporcano più facilmente con fanghiglia e neve: assicurati che siano puliti prima di partire con l’automobile e verifica che tutte le lampade funzionino.

9. Notte

Se hai un box o un garage, ovviamente è meglio parcheggiarci la macchina per la notte. Se invece l’auto dovrà stare fuori, usa un telo (va bene anche una vecchia coperta) per tenere al riparo dal gelo parabrezza e finestrini.

10. Olio

Con temperature gelide è consigliabile usare olio a viscosità più bassa. Gli oli invernali riportano l’indice di viscosità a temperature fredde con un numero (o, 5, 10, 15 ecc.) seguito dalla lettera W (winter). Un olio 5W sopporta bene un inverno freddo/molto freddo, per temperature rigidissime ti consiglio un olio 0W. L’articolo Olio per auto durante l’inverno: cosa bisogna sapere chiarisce tutti i dettagli.

11. Partenza

Il motore ha bisogno di scaldarsi in modo uniforme. Lascialo acceso qualche secondo prima di partire, giusto il tempo di sistemare i tuoi oggetti con calma, di indossare le cinture di sicurezza e di controllare gli specchietti. L’importante è che si arrivi alla temperatura d’esercizio senza “strappi”: parti piano e guida con tranquillità finché il motore non raggiungerà la temperatura ideale.

12. Pressione

È fondamentale avere una buona trazione, soprattutto in condizioni di bassa aderenza come quelle invernali. La pressione delle gomme dev’essere quindi ottimale, e con il freddo può abbassarsi. Rivolgiti al tuo distributore di fiducia che misurerà la pressione e la regolerà secondo le indicazioni del costruttore dei tuoi pneumatici.

13. Tappetini

Valuta se è il caso di sostituire i tappetini di moquette con quelli impermeabili in gomma all’arrivo dell’inverno. In primavera potrai rimettere quelli più belli e comodi.

14. Tergicistalli

Controlla a inizio inverno lo stato delle spazzole: sono importanti e dovranno lavorare anche sugli spruzzi di fanghiglia e neve delle altre auto. La notte tienili alzati affinché non si incrostino al parabrezza con il ghiaccio.

15. Visibilità

Verifica che il liquido lavavetri sia a un buon livello e scegli un prodotto che non ghiacci. Assicurati che gli ugelli siano liberi da sporco e ghiaccio: devi poter pulire il parabrezza in ogni momento!

Al termine di questa lista vorrei solo ricordarti che l’automobile ha bisogno di attenzione, in inverno un pochino di più. Una buona manutenzione allunga la vita della tua macchina e ti fa viaggiare in sicurezza anche quando c’è il gelo. Teniamolo sempre presente.

Francesco Candeo

Dalla passione per i media agli studi in Comunicazione e Strategie di Comunicazione all'Università di Padova. Il mio lavoro è dare vita digitale alle migliori idee per raccontare in rete le persone e le loro attività. Realizzo i progetti di persona, oppure offro consulenze specifiche. Mi piace occuparmi anche di ciò che rende interessante il web: i contenuti.

Commenti Facebook

2 Commenti

  1. Avatar
    mario piozzi gennaio 22, 2017

    siete in errore, in inverno, la pressione cala per il freddo,quindi non và diminuita come dite voi,.

    Rispondi
    • Avatar
      Francesco Candeo gennaio 23, 2017

      Ciao Mario, ti ringrazio per la segnalazione. Ho corretto subito l’inesattezza.
      Buona giornata.

      Rispondi

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*