FF: il primo 4×4 di casa Ferrari

Infrangere le regole: sembra essere questo il leitmotiv che sta accompagnando l’attesa per la presentazione ufficiale, al prossimo Salone di Ginevra, dell’ultima nata in casa Ferrari: la FF, Ferrari Four.

Il Cavallino rampante ha diffuso le immagini dinamiche della FF, che vedono la macchina alle prese con un terreno innevato. Scelta questa, che è stata forse dettata dall’unicità della nuova Rossa: la prima vettura di Maranello a trazione integrale.

La FF, con le sue quattro ruote motrici, i quattro posti e un bagaglio degno di questo nome, ridefinisce il concetto di Gran Turismo: una 12 cilindri che unisce sportività, prestazioni, versatilità,  design e confort e che ha una tale prontezza di risposta ai comandi da renderla ottimale sui più disparati tipi di percorso.

L’auto, disegnata da Pininfarina, utilizza il sistema 4RM brevettato dalla Ferrari – più leggero del 50% rispetto a quelli tradizionali, mantenendo però una ripartizione delle masse ideale – che entra in funzione nel momento in cui le ruote posteriori perdono aderenza a causa di pioggia o neve, trasferendo parte della coppia motrice (fino a un massimo del 30%) alle ruote anteriori.

Il quadro tecnico si completa con le prestazioni.  I 660 CV a 8000 giri/min dal nuovo motore a iniezione diretta da 6262 cm3 e il cambio F1 doppia frizione in posizione trasale permettono di arrivare da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi.

Salvatore Russo

Responsabile Marketing di 6sicuro dal 2011, ideatore del blog e coordinatore generale dell’intera squadra di blogger e giornalisti che scrivono per 6sicuro. Mi occupo di Digital Marketing Strategy, Consulenza Aziendale e Formazione dal 1998. Ho partecipato alla progettazione, sviluppo e gestione di importanti portali e piattaforme di e-commerce italiani.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*