Sovraccarico dell’auto: multe fino a 335 euro

Se stai partire non ti consiglio di sovraccaricare la tua auto: oltre all'instabilità alla guida, rischi una multa pari a 335 €.

sovraccarico auto

Che tu stia partendo ora o tornando dalle ferie presta molta attenzione al modo in cui riponi i bagagli all’interno dell’automobile. Se la sovraccarichi puoi prendere una multa fino a 335 euro e rischiare sbandamenti durante la guida.

assicurazione auto

Sovraccarico dell’auto: multa da 335 euro

L’articolo 164 del Codice della Strada è quello da tenere a mente in questi casi. Lo riportiamo integralmente:

“1. Il carico dei veicoli deve essere sistemato in modo da evitare la caduta o la dispersione dello stesso; da non diminuire la visibilità al conducente né impedirgli la libertà dei movimenti nella guida; da non compromettere la stabilità del veicolo; da non mascherare dispositivi di illuminazione e di segnalazione visiva né le targhe di riconoscimento e i segnali fatti col braccio.

2. Il carico non deve superare i limiti di sagoma stabiliti dall’art. 61 e non può sporgere longitudinalmente dalla parte anteriore del veicolo; può sporgere longitudinalmente dalla parte posteriore, se costituito da cose indivisibili, fino ai 3/10 della lunghezza del veicolo stesso, purché nei limiti stabiliti dall’art. 61.

3. Fermi restando i limiti massimi di sagoma di cui all’art. 61, comma 1, possono essere trasportate cose che sporgono lateralmente fuori della sagoma del veicolo, purché la sporgenza da ciascuna parte non superi 30 cm di distanza dalle luci di posizione anteriori e posteriori. Pali, sbarre, lastre o carichi simili difficilmente percepibili, collocati orizzontalmente, non possono comunque sporgere lateralmente oltre la sagoma propria del veicolo.

4. Gli accessori mobili non devono sporgere nelle oscillazioni al di fuori della sagoma propria del veicolo e non devono strisciare sul terreno.

5. È vietato trasportare o trainare cose che striscino sul terreno, anche se in parte sostenute da ruote.

6. Se il carico sporge oltre la sagoma propria del veicolo, devono essere adottate tutte le cautele idonee ad evitare pericolo agli altri utenti della strada. In ogni caso la sporgenza longitudinale deve essere segnalata mediante uno o due speciali pannelli quadrangolari, rivestiti di materiale retroriflettente, posti alle estremità della sporgenza in modo da risultare costantemente normali all’asse del veicolo.

7. Nel regolamento sono stabilite le caratteristiche e le modalità di approvazione dei pannelli. Il pannello deve essere conforme al modello approvato e riportare gli estremi dell’approvazione.

8. Chiunque viola le disposizioni dei commi precedenti è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 84 a euro 335.

9. Il veicolo non può proseguire il viaggio se il conducente non abbia provveduto a sistemare il carico secondo le modalità stabilite dal presente articolo. Perciò l’organo accertatore, nel caso che trattasi di veicolo a motore, oltre all’applicazione della sanzione di cui al comma 8, procede al ritiro immediato della carta di circolazione e della patente di guida, provvedendo con tutte le cautele che il veicolo sia condotto in luogo idoneo per la detta sistemazione; del ritiro è fatta menzione nel verbale di contestazione della violazione. I documenti sono restituiti all’avente diritto allorché il carico sia stato sistemato in conformità delle presenti norme. Le modalità della restituzione sono fissate dal regolamento.”

Questa norma suggerisce quindi di disporre il carico dei bagagli in modo tale da impedire la loro dispersione, o la loro caduta, all’interno dell’auto. Inoltre non devono in alcun modo limitare la vista del conducente o impedire, in qualsiasi modo, i suoi movimenti. Pena? Una multa che va da 84 a 335 euro.

Sovraccarico dell'auto: multe fino a 335 euroSovraccarico dell’auto: multe fino a 335 euro http://bit.ly/2bGHES5 via @6sicuro

Sovraccarico dell’auto: come evitare la multa

Devi sapere che ogni automobile ha un peso massimo di omologazione che ne assicura la sicurezza e l’integrità. Per verificare questo dato ti basterà consultare il libretto di circolazione al punto F2. Se non rispetti il valore riportato, rischi di creare uno sbilanciamento del peso all’interno del veicolo con conseguente instabilità alla guida. Per evitare questo questo tipo di problemi ti consiglio di:

  • posizionare i bagagli più pesanti a ridosso dello schienale posteriore, in fondo al bagagliaio;
  • caricare nel box sul tetto le cose più leggere. Attenzione all’altezza però: un eccessivo carico porta ad uno sbilanciamento e al conseguente ribaltamento del veicolo;
  • usa delle cinghie per fissare i bagagli. Eviterai così che si muovano facendoti perdere il controllo dell’auto;
Giovanni Bizzaro

Assistente web marketing di 6sicuro, coordino blogger e giornalisti gestendo e pianificando il calendario editoriale. Mi occupo inoltre di strategie sui social network per aziende e privati.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*