Assicurazione auto: la garanzia furto e incendio

Una delle garanzie accessorie più comuni per la tua assicurazione auto è quella furto e incendio. Come funziona e quando è utile?

furto e incendio

Furto o incendio? Questo è il dilemma

Quale sia lo scopo e la copertura  di questa garanzia accessoria è chiaro fin dal nome: il furto e incendio sono due eventi che possono capitare a chiunque e sui quali la sola polizza RCA non è efficace. Essa nata per garantire l’assicurato sui danni diretti che si possano presentare in caso di furto o di incendio del veicolo. Nella stipula di un contratto è possibile assicurarsi anche solo per una delle casistiche ma, generalmente, le compagnie presentano l’offerta accorpata.

assicurazione auto

Furto e incendio: come funziona?

Furto

Generalmente la garanzia sul furto copre sia il furto dell’auto in sé, che il furto di “parti” dell’auto come i classici cerchi o gli specchietti retrovisori. Inoltre copre anche i tentativi di furto, ovvero i danni derivanti dalla tentata forzatura di una portiera. Le casistiche possono essere molte e vale sempre la pena di approfondire la lettura del contratto per accertare eventuali esclusioni. Generalmente i danni agli pneumatici sono esclusi.

Il premio assicurativo e l’indennizzo vengono calcolati nel loro ammontare sulla base del valore di mercato del veicolo nel momento nel quale viene sottoscritta la polizza assicurativa. Di conseguenza questo valore è soggetto a rinegoziazione anno per anno e varierà a seconda del valore dell’auto. Se all’acquisto dell’auto il suo valore è pari al nuovo, dopo due anni sarà calato e quindi anche l’assicurazione calerà i massimali, con la conseguente diminuzione del premio assicurativo da corrispondere.

Nel caso in cui l’auto fosse rubata o distrutta, la compagnia è tenuto a pagare l’intero valore commerciale del mezzo al momento in cui si è verificato il furto. Se invece il veicolo è stato solo danneggiato, la furto e incendio prevede il rimborso delle sole parti danneggiate o sottratte. L’indennizzo viene corrisposto entro 30 giorni dalla segnalazione.

Incendio

Se la tua auto dovesse trasformarsi in un discreto falò, stai tranquillo. In questo caso si attiva la copertura incendio e puoi metterti comodo ad ammirare il veicolo che brucia. Anche in questo casa gli eventi che possano determinare l’incendio (fulmini, surriscaldamento, cortocircuito, ecc…) sono sempre ben definiti nel contratto.

Furto e incendio, per concludere

Il costo della garanzia furto e incendio dipende da alcuni fattori come il valore del veicolo e la presenza di eventuali dispositivi di sicurezza tra gli optional dell’auto. Ciò significa che, se sull’auto c’è un antifurto satellitare installato, la garanzia costerà molto meno. Allo stesso modo se l’auto viene tenuta in box o in strada, il prezzo cambia.

In entrambi i casi, occhio alla presenza di un’eventuale franchigia e quali siano i limiti di copertura della garanzia.

Come la Kasko, la Furto e Incendio è una garanzia che si adatta meglio alle auto nuove e con un valore di mercato più “intatto” rispetto a un’auto vecchia o usata. Verificare le offerte di più compagnie possibili e scegliere quindi la combinazione migliore è importante.

Assicurazione auto: la garanzia furto e incendioAssicurazione auto: la garanzia furto e incendio http://bit.ly/23Hil4L via @6sicuro
Giovanni Bizzaro

Assistente web marketing di 6sicuro, coordino blogger e giornalisti gestendo e pianificando il calendario editoriale. Mi occupo inoltre di strategie sui social network per aziende e privati.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*