Nuova BMW Serie 7: prezzi, motori e caratteristiche

La BMW serie 7 è il nuovo gioiello automobilistico della casa tedesca. Scopriamo prezzi, motori e caratteristiche di quest'auto.

bmw serie 7

La BMW Serie 7 320d si presenta sotto le linee che tutti conosciamo, al punto che quasi nemmeno si distingue dalle altre se non fosse per le dimensioni maggiori rispetto agli altri modelli bavaresi, dato che arriva a 5,10 metri di lunghezza.

Un pieno di tecnologia

Quello che distingue la BMW Serie 7 320d è la tecnologia, con una struttura in cui vi è stato fatto buon uso di fibra di carbonio. Le quattro ruote sterzanti aiutano a muovere con una “certa agilità” la vettura e il cruise control adattivo provvede a mantenere velocità e distanza di sicurezza in autostrada.

La tecnologia è presente a livelli estremi anche nella chiave, la quale in realtà è un piccolo computer dotato di schermo a colori che consente, mediante sfioramento, di controllare lo stato del veicolo in alcuni parametri, quali ad esempio la ventilazione, l’apertura delle portiere e qualche altra caratteristica.

Non manca il classico “mouse”, tipico di BMW, per governare il sistema multimediale e alcune impostazioni dell’auto, come la modalità di guida, le telecamere e altro. Le lancette sono virtuali, ovvero compaiono sullo schermo del contagiri. A colori e ad elevata risoluzione è anche il pannello del climatizzatore. La tecnologia aiuta anche nelle manovre e nella guida, aiutando il guidatore a “scovare” l’angolo cieco.

assicurazione auto

Interni di lusso

La pelle, dietro pagamento di un supplemento non trascurabile, arriva anche a contornare i comandi presenti nella plancia centrale, oltre ad avere un senso di eleganza e di lusso oltre misura. Le luci dell’abitacolo possono essere in 6 varianti di colore e sempre dietro supplemento è possibile avere i pulsanti rifiniti in ceramica.

I sedili, sempre in pelle, sono regolati elettricamente e hanno la funzione massaggiante per alleviare le fatiche del viaggio. Il sistema multimediale spicca nella parte alta del cruscotto al di sopra delle bocchette di aerazione. L’allestimento chiamato Eccelsa è il più costoso, lussuoso e completo, mentre appena sotto c’è il Luxury.

Il motore della BMW serie 7

Sei cilindri 3.0 turbodiesel da 265 cv che spinge l’auto a 250 km/h e la proietta da fermo a 100 km/h in 6 secondi. Il consumo medio dichiarato è di 20 km/litro anche se viste le dimensioni, i peso e il genere di auto, probabilmente tali percorrerenze le si raggiungeranno raramente e soltanto in determinate situazioni di marcia.

BMW serie 7: i prezzi

Salire di prezzo è un attimo, visti gli optionals presenti e soprattutto visto il loro costo, sia riguardante la parte esterna ed estetica, sia quella interna. Il sistema audiovisivo arriva a 2.800 euro di supplemento, mentre per i sedili, qualora di volesse una cucitura particolare in nappa, il prezzo da pagare è di 1.500 euro o 6.900 euro se personalizzabile. L’impianto hi-fi sfiora i 6.000 euro. A seconda dell’allestimento prescelto il prezzo di partenza si aggira a cavallo dei 100.000 euro, a cui bisognerà aggiungere gli optionals.

Salvatore Russo

Responsabile Marketing di 6sicuro dal 2011, ideatore del blog e coordinatore generale dell’intera squadra di blogger e giornalisti che scrivono per 6sicuro. Mi occupo di Digital Marketing Strategy, Consulenza Aziendale e Formazione dal 1998. Ho partecipato alla progettazione, sviluppo e gestione di importanti portali e piattaforme di e-commerce italiani.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*