Mercedes Classe E Station Wagon: prezzo, consumi e motori

La nuova Mercedes Classe E station wagon offre spazi di carico imponenti ad un prezzo decisamente competitivo. Scopriamo le caratteristiche.

Mercedes Classe E Station Wagon

fonte: autoblog.it

Dimensioni imponenti e dotazione di serie da prima della classe: si presenta così la nuova Mercedes Classe E station wagon al pubblico europeo. Parente stretta della versione berlina, ma con una capacità di carico talmente ampia che potremmo ipotizzare di portare a termine un piccolo trasloco con un solo viaggio.

Scopriamo insieme prezzo, consumi e motori della familiare di Stoccarda che può ospitare fino a sette posti.

Preventivo assicurazione auto

Prezzo di listino della nuova Mercedes Classe E station wagon: a partire da 50.255 euro

Le versioni disponibili della nuova Mercedes Classe E station wagon sono davvero tante, 18 solo quelle a benzina e 34 quelle a gasolio, incluse le esclusive All-Terrain, con prezzi a partire da 50.255 euro per il modello E200d Auto Executive.

Le motorizzazioni benzina partono invece da 54.167 euro (prezzo della E200 Auto Sport) ed arrivano fino ai 138.345 euro della E63 AMG 4Matic+, forse la familiare più potente attualmente sul mercato.

Ma se il desiderio è di mettersi in garage non una classica station wagon bensì un’auto decisamente più eclettica, allora bisogna scegliere una delle versioni All-Terrain e mettere sul piatto almeno 60.696 euro (prezzo della E220d 4Matic Sport).

Nuova Mercedes Classe E station wagon: le caratteristiche

Le dimensioni della nuova Mercedes Classe E station wagon MY2017 sono 495 cm di lunghezza, 185 cm di larghezza, 148 cm di altezza ed un bagagliaio che assicura una capacità di carico pari a 640 litri senza abbassare i sedili.

E se volessimo trasportare qualcosa di più voluminoso e pesante? Nessun problema perché abbattendo le sedute posteriori il carico complessivo sale, in termini di capacità, a 1820 litri e le sospensioni posteriori, sviluppate con tecnologia Air Body Control (disponibili come optional), mantengono l’assetto piatto e sicuro anche quando il carico raggiunge i 745 chili (limite massimo trasportabile).

Da un punto di vista estetico è perfettamente in linea con la sorella berlina e mantenendo una fiancata elegante si distingue per una sezione posteriore molto più slanciata rispetto ai modelli precedenti, il lunotto infatti è più inclinato e questo dettaglio regala all’auto un aspetto vagamente sportivo.

Una delle particolarità di quest’auto è data dal lavoro che i tecnici di Stoccarda hanno svolto sulla struttura dell’auto da un lato irrobustendola per ridurre rumori e vibrazioni e dall’altro lavorando sui dettagli come le maniglie esterne la cui forma è ottimizzata per eliminare quasi del tutto i fruscii aerodinamici.

Se tutto questo non dovesse bastare è disponibile anche un pacchetto opzionale chiamato Acoustic Comfort grazie al quale viene inserita una speciale membrana nel parabrezza e nei vetri laterali che consente di diminuire ancora di più l’isolamento acustico.

Allestimenti ed interni

L’abitacolo della nuova Mercedes Classe E station wagon eredita forma e funzionalità dalla versione berlina, l’illuminazione è a LED e la strumentazione è interamente digitale con i suoi due schermi da 12,3″ cad. ed i comandi soft touch al volante.

Gli interni sono rifiniti e personalizzabili mentre la posizione di guida, comoda e confortevole, consente di avere tutto, o quasi, sotto controllo (il comando del freno di stazionamento risulta essere un po’ nascosto).

La tecnologia, poi, è di tutto rispetto. Alcune funzioni possono essere abilitate anche da remoto tramite smartphone e tra gli innumerevoli sistemi di assistenza alla guida segnaliamo il Drive Pilot che permette all’auto di mantenere la distanza di sicurezza dall’auto che la precede agendo su sterzo e motore ed è attiva fino a 210 km/h.

Mercedes Classe E Station Wagon 2017: prezzo, consumi e motoriMercedes Classe E Station Wagon 2017: prezzo, consumi e motori http://bit.ly/2vMcYoX via @6sicuro

Nuova Mercedes Classe E MY2017: consumi e motori

E le motorizzazioni della nuova Mercedes Classe E? Beh, sono quelle già collaudate dalla casa tedesca su molte altre autovetture del gruppo.

La scelta, infatti, è caduta su quattro motori benzina e tre a gasolio, i primi sono rappresentati dal quattro cilindri da 2.0 litri delle E200 (184 cv) e delle E250 (211 cv), dal sei cilindri 3.5 litri della E400 4matic (333 cv) e l’altro sei cilindri 3.0 litri della sportiva E43 4matic, in declinazione AMG, da 401 cv.

I motori gasolio sono invece il quattro cilindri della E200 (150 cv) ed E220 (194 cv) che insieme al sei cilindri 3.0 litri, accreditato di ben 258 cv, completano l’offerta motoristica della “giardinetta” tedesca.

Tutte le versioni contrassegnate dalla sigla 4matic godono della trazione integrale mentre le altre sono equipaggiate con la classica trazione posteriore in abbinamento (di serie o come optional) con il cambio automatico da nove rapporti.

Vendi la tua auto con la garanzia

Ti sei innamorato della nuova Mercedes Classe E station wagon MY 2018 e vuoi dare dentro la tua vecchia auto per fare posto in garage? Devi sapere però che quando vendi un’auto usata a un privato non puoi applicare la Garanzia Legale e questo ti mette in una condizione sfavorevole. Se il veicolo presenta dei problemi inaspettati, dovrai affrontare delle spese che non avevi messo in programma. Come risolvere? Basta proteggersi con una garanzia aggiuntiva

garanziaonline

La Garanzia per privati di Garanziaonline.it copre i principali organi meccanici, elettrici ed elettronici ed aggiunge una efficace tutela sulla vendita dell’auto appena effettuata. Scegli tra quattro diverse tipologie di garanzia quella che è più adatta alle tue esigenze e potrai effettuare il tuo acquisto con maggiore tranquillità.

Raffaele Landolfi

Consulente informatico, Social Media Manager e Copywriter. Supporto aziende nel loro rapporto con il Web e nel tempo libero scrivo di web marketing e supereroi sul mio blog.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*