Fiat Qubo 2016: prezzi, consumi e motori

Piccoli accorgimenti estetici ed una dotazione tecnologica più performante fanno del nuovo Fiat Qubo 2016 il piccolo van adatto sia al lavoro che alla famiglia. Ecco prezzi, consumi e motori.

fiat qubo

Fiat Qubo 2016 si adegua ai canoni estetici della casa torinese pur mantenendo quella personalità che lo ha sempre contraddistinto. Scopriamo tutte le novità!

Prezzo di listino Fiat Qubo: a partire da 13.950 euro

I prezzi del nuovo Fiat Qubo 2016 partono da 13.950 euro per la versione 1.4 a benzina da 77 cv con allestimento Easy fino ai 20.200 euro per il diesel da 95 cv della versione Trekking passando per la versione a metano, prezzi variabili anche a seconda degli optional che si possono scegliere per queste versioni. La vettura è già ordinabile presso le concessionarie.

assicurazione auto

Fiat Qubo 2016: le caratteristiche

Le dimensioni del nuovo Fiat Qubo 2016 sono 396 cm di lunghezza, 172 cm di larghezza e 174 cm di altezza (176 cm per la versione Trekking) con un passo di 251 cm. La capacità di carico parte da un minimo di 330 litri (ad altezza cappelliera che diventano 250 per la versione a metano) fino ad un massimo di 2500 litri.

A livello estetico le principali modifiche visibili sono il paraurti completamente rinnovato ed una nuova calandra che avvicina l’autovettura alla linea stilistica del gruppo. Nuovi anche i due colori presentati in fase di lancio (Bronzo Magnetico ed Azzurro Libertà) che si allineano perfettamente al nuovo slancio.

Novità importanti, questo Fiat Qubo 2016, le presenta anche all’interno con un volante completamente ridisegnato, una nuova grafica della strumentazione di bordo ed il rinnovamento dei tessuti. Da un punto di vista tecnologico fa bella figura il sistema di infotainment con display touch screen da 5″ che comprende navigatore satellitare, porta usb, aux e streaming audio.

Fiat Qubo: gli allestimenti

Gli allestimenti disponibili per il nuovo Fiat Qubo restano quelli di sempre: Easy, Lounge e Trekking.

Le versioni Easy pur rientrando nella categoria “entry level” sono completi di tutto quello che può servire, dai sistemi di sicurezza ABS con EBD, ESC ed ASR (sistema Hill Holder incluso) agli airbag anteriori e laterali. Climatizzatore, radio cd/mp3, alzacristalli elettrici e paraurti in tinta carrozzeria completano la dotazione di serie del nuobo Fiat Qubo 2016.

La Lounge invece, oltre agli accessori compresi nell’allestimento Easy, offre di serie anche il sistema di navigazione con display da 5″ touch, comandi al volante, sedili sdoppiabili 60/40 e, solo per le versioni diesel, anche il Cruise Control.

Top di gamma per questo nuovo Fiat Qubo 2016 è l’allestimento Trekking che include anche le barre longitudinali sul tetto, i nuovi cerchi diamantati in lega da 15″, volante in pelle e pneumatici specifici. La particolarità di questa versione è il sistema Traction+ che, in caso di scarsa aderenza, sposta la forza motrice dell’asse interiore alla ruota che tende a slittare.

Fiat Qubo 2016: prezzi, consumi e motoriFiat Qubo 2016: prezzi, consumi e motori http://bit.ly/2dtoT3d via @6sicuro

Fiat Qubo: i consumi

Le modifiche che caratterizzano questo nuovo Fiat Qubo 2016 non riguardano le motorizzazioni che restano quelle di sempre, pertanto i consumi non subiscono alcuna variazione rimanendo perfettamente in linea con la versione precedente al facelifting.

Per chi tende a percorrere molti chilometri all’anno la versione Multijet rimane quella più conveniente in termini di costi e consumi

Fiat Qubo: i motori

I motori che equipaggiano questa autovettura sono sempre il 1.4 benzina Fire da 77 cv ed il 1.3 diesel Multijet da 80 cv e 95 cv, ai quali si aggiunge la versione bifuel metano/benzina (natural power) sempre 1.4 di cilindrata con 69 cv.

La versione 1.3 multijet da 80 cv è disponibile anche in accoppiata con il cambio robotizzato Dualogic a 5 rapporti.

Raffaele Landolfi

Consulente informatico, Social Media Manager e Copywriter. Supporto aziende nel loro rapporto con il Web e nel tempo libero scrivo di web marketing e supereroi sul mio blog.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*