Benzina, 50 euro gratis se hai un Samsung… in Spagna!

benzina

Il costo elevato dei carburanti è un problema che riguarda tutta l’Europa, non solo noi italiani che aspettiamo fiduciosi qualche promozione natalizia.

Le promozioni e i buoni sconto muovono tanta gente, che per sfruttare l’occasione si trova magari a spendere/comprare qualcosa che non aveva preventivato o semplicemente a spendere un po’ in più.

Ci sono poi delle “situazioni folli” in cui una società cerca di ringraziare, far sentire unici, i suoi clienti.

È proprio quello che è capitato ai possessori spagnoli del Galaxy Note II della Samsung.La società sudcoreana, per festeggiare i cinque milioni di unità Galaxy vendute, ha deciso di premiare i possessori dei suoi device con un rifornimento di carburante di massimo 50€.

Una promozione dedicata ai soli possessori madrileni del nuovo Samsung, da mostrare all’ingresso del distributore per godere dell’agevolazione. Il tutto si sarebbe dovuto svolgere dalle 8 alle 20 del 4 dicembre, ma in pochissime ore l’iniziativa ha fatto il giro della città mettendo in moto migliaia di possessori del Galaxy  Note II. Lunghe code e circolazione stradale bloccata hanno costretto le autorità a sospendere la promozione prima del previsto, ma per Samsung resta una colossale vittoria.

Far sentire unici i propri consumatori richiede un grosso investimento economico, ma il ritorno di visibilità per il brand è garantito. Lo sanno anche gli imprenditori italiani, che in misura minore cercano di replicare il successo di Samsung ma con un’iniziativa più classica e strutturata.

Il Corriere del Veneto in collaborazione con i distributori Vega metterà in palio, dal 21 novembre al 21 dicembre, 400 buoni da 25€ partecipando al concorso abbinato al quotidiano. Acquistando il giornale ogni mercoledì e giovedì si riceverà una cartolina con un codice alfanumerico, inserendolo nel sito dedicato al concorso si parteciperà all’estrazione istantanea di uno dei cento buoni messi in palio ogni settimana.

Chi vince, conservate sempre la cartolina come prova, potrà fare il rifornimento presso una delle venticinque stazione Vega distribuite sul territorio di Venezia, Padova e Treviso.

Il costo sostenuto da una famiglia italiana per la benzina diventa sempre più elevato, quindi è inevitabile che i consumatori cerchino di usufruire delle promozioni messe in campo e allo stesso tempo che i brand si promuovano, “ringraziando” i consumatori fidelizzati e stuzzicando la “curiosità” dei nuovi, attraverso buoni sconto per il carburante.

Come sempre basta stare attenti. Non comprereste mica un cellulare di 800€ per un buono benzina?

Francesco Del Franco

Social media specialist, community manager, consumatore di cultura audio-video-testuale. Vede la comunicazione in ogni prodotto, parola, gesto e gli piace osservare e scrivere di quelle accezioni sempre un po’ nascoste.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*