Disdetta Teletu: tempi, costi e documenti necessari

Hai bisogno di fare la disdetta Teletu per la linea fissa o ADSL? Tranquillo, ci pensiamo noi a mostrarti la procedura per ottenere la disdetta dell’abbonamento a Teletu. Scopri i tempi, i costi e la documentazione necessaria per effettuare la disdetta Teletu.

disdetta teletu

Vuoi ottenere la disdetta Teletu perché ti sei trovato male con questa azienda? Bene, siamo qui per questo. Teletu è un’azienda di proprietà di Vodafone Omnitel NV e, dopo l’aquisizione, ha vissuto un notevole miglioramento dei propri servizi.

Nonostante questo tu hai intenzione di andare via e procedere con la disdetta Teletu. Cominciamo a capire come si fa la disdetta Teletu, tutta la documentazione necessaria, i tempi ed i costi di tutta l’operazione.

Disdetta Teletu: quali sono i documenti da avere sotto mano

Per assicurarsi la disdetta Teletu senza troppi grattacapi è necessario avere, prima di tutto, i dati necessari per procedere con la richiesta a portata di mano. Quali sono i dati che ti servono per fare la disdetta Teletu? Ecco un vademecum da tenere vicino nel momento in cui procederai con la disdetta Teletu:

  • dati anagrafici dell’intestatario della bolletta;
  • codice di migrazione (nel caso tu voglia passare ad un altro operatore);
  • modulo di disdetta Teletu.

Disdetta Teletu: come funziona?

Prendi tutti i dati che ti abbiamo elencato ed inviali, compilando il modulo di disdetta Teletu con una comunicazione scritta tramite raccomandata a/r.

Solitamente ci vogliono 10 giorni lavorativi per concludere formalmente il contratto oppure, se stai chiedendo il recesso anticipato prima della naturale scadenza del contratto, possono passare anche più di 30 giorni. Vediamo, però, con calma e nei punti salienti le varie situazioni a cui potresti andare incontro se vuoi effettuare la disdetta Teletu.

Se vuoi operare la disdetta Teletu con recesso anticipato devi scaricare il modulo messo a disposizione dall’azienda. Una volta stampato e compilato in ogni sua parte questo modulo di disdetta Teletu deve essere accompagnato dal pacchetto di documentazione che ti abbiamo segnalato in precedenza ed inviato, tramite raccomandata a/r, all’indirizzo Teletu Italia S.p.A. – Servizio Clienti – Casella Postale 1022 – 88 San Pietro Lamentino (CZ).

Quali dati deve contenere la lettera di disdetta Teletu? Semplicemente devi ricordarti di inserire il documento di disdetta, i dati dell’intestatario del contratto ed una fotocopia dell’intestatario della bolletta telefonica.

Non dimenticare di fare il preavviso della disdetta Teletu va fatto almeno 30 giorni prima del termine del servizio (altrimenti si rinnova in modo automatico per altri 12 mesi: sorpresa!) al numero di fax 800 99 10 22 o chiamare il servizio clienti al 848 99 10 22 e parlare con un operatore. Il servizio è disponibile tutti i giorni (inclusi i festivi) dalle 7 alle 13 (e costa quanto un’interurbana sia da fisso che da cellulare).

Disdetta Teletu: costi e tempistiche se chiedi il recesso anticipato

Se decidi di abbandonare la compagnia telefonica Teletu prima del termine naturale del contratto allora (quasi) sicuramente ci saranno penali da pagare, vogliamo dirtelo in modo molto chiaro.

Quando firmi il tuo contratto con Teletu (ma anche con qualunque altra azienda) ci sono le clausole contrattuali che illustrano in modo chiaro e trasparente i costi di recesso anticipato del contratto ed eventuali penali da pagare. Tu accetti, all’atto della firma, quelle clausole.

Non lamentarti poi quando dovrai pagarle: leggi attentamente sempre quello che firmi e, soprattutto – prima di gridare al complotto – ricordati di controllare il contratto. Sarai più sereno, garantito!

I contratti voce ed ADSL Teletu, infatti, hanno una durata minima pari a 12 mesi, se parliamo di una scadenza “naturale”. Quando si vuole andare via prima della scadenza da un anno dall’attivazione del servizio Teletu ci sono dei costi di disattivazione per coprire le spese e per ogni dispositivo preso in comodato d’uso o a noleggio.

Il recesso anticipato del contratto con Teletu, infatti,  prevede dei costi di disattivazione. Quali sono i costi previsti per la disdetta Teletu?

  • costo di disattivazione per l’ADSL è di 70,00 euro o di 40,00 euro a seconda della tecnologia utilizzata per il collegamento (non sono cose da scienziati, basta cercare sul contratto la dicitura giusta: WLR o CPS/CS la prima, ULL la seconda);
  • se devi migrare ad altro operatore, invece, il costo è di 40,00 euro;
  • aggiungi 15,00 euro ad ogni singolo importo se hai noleggiato il modem, 70,00 euro se invece cessi completamente la fornitura del servizio (se non vuoi più il telefono, insomma).
Disdetta Teletu: tempi, costi e documenti necessariDisdetta Teletu: tempi, costi e documenti necessari http://bit.ly/2vhopXc via @6sicuro

Passaggio ad un altro operatore

Hai a portata di mano i documenti che ti abbiamo detto di preparare qualche riga fa? Bene, ti serviranno. A quelli devi aggiungere, però, una cosa: il codice di migrazione.

Per richiederlo hai 2 alternative: puoi trovarlo sulla bolletta (è un codice alfa-numerico composto da 7-18 cifre) oppure devi chiamare il servizio clienti Teletu e fartelo dare dall’operatore di turno (8921000 attivo tutti i giorni dalle 8 alle 22). Il codice di migrazione può essere anche recuperato nella sezione del supporto ufficiale di Teletu online.

Con quel codice, chiama il servizio clienti dell’operatore telefonico che hai scelto e comunicalo. Il nuovo gestore telefonico provvederà – solitamente in meno di 30 giorni – a fare richiesta di trasferimento e a richiedere a Teletu la disdetta a nome tuo. Contestualmente, ti verranno recapitati anche i documenti del nuovo contratto. Leggili attentamente prima di firmare!

Una clausola del contratto Teletu, però, permette che il servizio e quindi i pagamenti restano attivi fino al passaggio al nuovo operatore. Attento al fenomeno della doppia bolletta!

E se invece volessi passare da un altro operatore a Teletu, come funziona? Dopo aver comunicato a Teletu la tua intenzione di voler passare ai loro servizi, sarai contattato da un consulente (in modo gratuito) e – una volta deciso che vuoi davvero passare con “loro”, nessun problema: come in ogni pratica di passaggio ad un altro operatore, sarà Teletu a prendersi carico della procedura.

Leggi attentamente il contratto e le condizioni dell’abbonamento Teletu, per controllare anche eventuali costi di disattivazione se deciderai di andare via dall’azienda in un futuro.

Unica cosa a cui fare attenzione: molti utenti lamentano ammanchi di linea e di doppia fattura. Controlla l’effettività della copertura (come ti consigliamo per qualunque altro operatore) del servizio nella tua zona.

Anche se, in realtà, ormai si scrive Teletu, ma si legge Vodafone dal 21 aprile 2015 (dopo l’acquisto dell’azienda da parte, appunto, di Vodafone).

tariffe adsl telefono confronta e risparmia

Cessazione della linea telefonica

Basta! Sei stanco di Teletu, degli operatori telefonici e stai per emigrare a Malta o alle Canarie: perfetto, allora il tuo caso è quello in cui la disdetta Teletu viene effettuata per cessare per sempre la linea telefonica. Questo telefono non squillerà mai più!

Dramma a parte, quando vuoi disdire il contratto Teletu perché hai deciso di optare per la cessazione della linea telefonica, disdire Teletu è semplice:

  • prepara tutta la documentazione che ti abbiamo segnalato qualche paragrafo fa;
  • invia a Teletu una raccomandata a/r per avvisare della tua intenzione di disdetta Teletu entro i termini del contratto, altrimenti pagherai i costi di disattivazione previsti.
  • La raccomandata va inviata, insieme al modulo di disdetta Teletu, all’indirizzo TeleTu – Casella Postale 1022 – 88046 San Pietro Lamentino (CZ).

Disdetta Teletu: subentro di linea

Succede, certe volte, che ci si trovi nella necessità di fare un subentro ad un altro intestatario della linea telefonica. Se il proprietario è deceduto o, più semplicemente, si trasferisce in un altro immobile risulta comodo poter modificare l’intestatario della linea telefonica Teletu con un semplice modulo. Vediamo come si procede con il subento della linea telefonica con Teletu:

  • la pratica di subentro si può aprire semplicemente firmando il modello Teletu per la situazione indicata;
  • la pratica può essere avviata dai familiari o da chiunque sia in possesso della delega per effettuare tale richiesta, l’importante è avere i documenti richiesti (assenso del cessionario all’operazione, un nuovo metodo di pagamento e una copia della carta di identità e – nel caso di morte dell’intestatario – il certificato di morte);
  • invia il modulo compilato ed i documenti richiesti al numero di fax 800 991 026 oppure invia una raccomandata a Casella Postale 10 22 Servizio Clienti Teletu – 88046 – San Pietro Lamentino.

Quanto costa la pratica di richiesta di subentro con Teletu? Circa 20,00 euro ma viene rilasciata a costo zero se il richiedente è un membro della famiglia.

Disdetta Teletu: restituzione modem

Dopo essere riusciti, tra mille peripezie (no, dai è stato semplicissimo con la nostra guida alla disdetta Teletu) a passare ad un altro operatore o a fare la cessazione della linea telefonica, resta un’ultima cosa da fare. Dobbiamo restituire i dispositivi elettronici che hai preso a noleggio o in comodato d’uso.

I dispositivi elettronici, come ad esempio il modem, vanno restituiti a Teletu entro e non oltre 30 giorni dalla disdetta effettiva. In caso contrario ti saranno accreditati 69 euro come penale per la mancata restituzioneCome restituire i dispositivi a Teletu? Semplice, chiama il servizio clienti, parla con un operatore e questi ti indicherà dove spedire i dispositivi.

Ora sai proprio tutto sulla disdetta Teletu: hai domande o dubbi? Scrivi nei commenti quello che hai da chiedere!

Francesca Cora Sollo

Realizzo strategie digitali per raccontare la storia della tua azienda. Mi occupo di Social Media, Copywriting e Blogging. Creativa, vulcanica e colorata il mio posto nel mondo è il web e la filosofia è la comunicazione morbida.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*