SMS gratis: come inviare messaggi gratuiti

Nonostante l’evoluzione delle tecniche di comunicazione moderne, i messaggi tra telefoni mobili continuano a tenere banco nel cuore degli utenti di tutto il mondo: ecco come fare per inviare SMS gratis.

sms gratis

Ti ricordi il boom dei messaggini SMS negli anni ’90? Questo non è un articolo per i nostalgici di un grande decennio, ma di certo le ultime generazioni non potranno mai comprendere l’emozione che si celava dietro il bip-bip che notificava la ricezione di un SMS a quel tempo.

Pratici e comodi, più economici di una telefonata, più discreti ma altrettanto immediati, gli SMS hanno saputo rubare il cuore di quanti già possedevano un telefono cellulare perché si poteva inviare un avviso con pochi centesimi, oppure ricevere una breve comunicazione scritta anche nel bel mezzo di una riunione di lavoro.

SMS: i vantaggi

Ebbene, nonostante oggi siano stati ampiamente soppiantati dalle più diffuse e convenienti applicazioni per la messaggistica istantanea, gli SMS continuano a tenere botta per tre motivi:

  1. Sono comodi per comunicare in asincrono;
  2. Costano poco;
  3. Puoi sfruttarli anche senza connessione attiva;

Se sei impegnato e non puoi rispondere ad una telefonata, ma c’è qualcuno che ha bisogno di mettersi in contatto con te, può lasciarti un SMS da leggere appena possibile, con un costo di certo inferiore a quello di una telefonata – con addebito a consumo – e senza necessità di avere la connessione attiva.

Molto spesso può capitare di essere in situazioni in cui non ti è possibile rispondere ad una telefonata in arrivo, e proprio sul più bello la batteria decide di lasciarti a secco: se hai attivato la modalità di risparmio energetico, non c’è WhatsApp, Telegram o Viber che tengano, sarai isolato.

Ma se a cercarti è il tuo partner che cerca di ricordarti di prendere i bambini a scuola? Un semplice SMS potrebbe cambiare le sorti del mondo!

SMS gratis: come inviare messaggi gratuiti

E quando meno te lo aspetti sei rimasto senza credito residuo sulla ricaricabile e non puoi inviare nemmeno un piccolo messaggio: ti fiondi subito su Internet alla ricerca dei servizi più affidabili per inviare SMS gratis e ti imbatti in questa utilissima lista. Puoi ricorrere a 4 modi per inviare SMS gratis:

  1. Sfruttando le offerte a pacchetto dedicate da ogni operatore telefonico;
  2. Ricorrendo a Internet e in particolare a siti dedicati allo scopo;
  3. Effettuando l’accesso nel Fai da te Vodafone;
  4. Smanettando con un bot di Telegram.

SMS gratis con i pacchetti degli operatori

Se ciò che cerchi è l’invio di SMS gratis senza preoccuparti dell’addebito sul credito residuo della tua scheda SIM, o sul conto corrente abbinato, allora puoi valutare la sottoscrizione di promozioni proposte dal tuo gestore telefonico.

Sono tanti, infatti, i carrier che propongono piccoli abbonamenti a pagamento mensile o settimanale che prevede la possibilità di inviare un preciso numero di SMS gratis, dietro pagamento prestabilito. In genere questo tipo di pacchetti possono includere anche chiamate o traffico Internet: ti basterà pagare solo una somma precisa al mese e potrai inviare il relativo numero di SMS gratis, senza ulteriori addebiti.

Se, invece, ciò che cerchi è l’invio di SMS gratis senza nemmeno corrispondere una somma mensile, continua a leggere le prossime righe…

SMS gratis: come inviare messaggi gratuitiSMS gratis: come inviare messaggi gratuiti http://bit.ly/2dOFsa4 via @6sicuro

Siti internet per inviare messaggi gratuiti

Per inviare SMS gratis sono in tanti che si rivolgono a servizi Internet creati allo scopo come e-Free SMS, a-free SMS, Freesmee, o ancora i moduli integrati in famosi siti web che consentono l’invio di SMS gratis verso tutti gli operatori appoggiandosi sulla piattaforma SMShosting, tutti con caratteristiche simili. In genere, questo tipo di servizi presenta campi che richiedono all’utente:

  • Il paese di provenienza;
  • Il numero di telefono del destinatario;
  • Il testo del messaggio da recapitare;
  • L’inserimento di un codice di verifica;

Tra alcuni di questi, inoltre, è possibile indicare il numero del mittente o ancora il nome personalizzato di chi invia l’SMS gratis, ma troppo spesso si tratta di servizi che non solo inseriscono pubblicità all’interno del messaggio (per potersi mantenere gratuiti), ma che non possono essere considerati affidabili.

Troppo spesso, infatti, l’invio del SMS gratis viene confermato, ma il messaggio dall’altra parte potrebbe non arrivare mai. Peggio ancora, potresti non riuscire a portare a termine la fase di registrazione al servizio per inviare SMS gratis.

Area personale Vodafone

Un metodo realmente funzionante è quello offerto ai clienti Vodafone dall’area del Fai Da Te: se sei cliente di questa compagnia ti basterà registrarti sul sito dell’operatore usando un indirizzo e-mail e una password.

Subito dopo potrai non solo tenere traccia di tutte le promo attive sulla tua utenza e credito residuo, ma anche inviare fino a 10 SMS gratis al giorno verso Vodafone di una lunghezza massima di 360 caratteri.

Dalla colonna laterale a sinistra non dovrai fare altro che selezionare Altri servizi e successivamente SMS gratis da web, inserendo il numero di telefono del destinatario del messaggio, e il testo che desideri inviargli. Alla fine un click su Invia SMS sarà sufficiente per far recapitare il messaggio così composto.

Il bot di Telegram per inviare SMS gratis

Una novità piuttosto recente riguarda il tuttofare Telegram, che con i suoi bot diventa sempre più completo e multiuso, e che ti permette anche di inviare SMS gratis a chi vuoi tu. Per farlo devi avere installato Telegram sul tuo smartphone o sul tuo computer, ed avviare il bot @SMSGratis_bot

A questo punto si aprirà una conversazione con il bot che specificherà quali sono le informazioni che passeranno tra le mani dello sviluppatore, che assicura di non sfruttare il bot per raccogliere numeri di telefono e rivenderli a terzi e, una volta accettate le condizioni d’uso, sarà possibile avviare il servizio con il comando /start.

A questo punto potrai digitare il testo del messaggio da inviare attraverso un SMS gratis nella chat con il bot Telegram e, quando ti sarà richiesto, non dovrai fare altro che inserire il numero di telefono del destinatario e dare conferma.

Tutto il processo è davvero semplice ed intuitivo, ma sarà comunque guidato step-by-step dalle indicazioni precise e chiare del bot, ma non dimenticare di firmarti!

Al giorno d’oggi sembra che il segmento degli SMS importi sempre meno e la maggior parte dei servizi che fino a qualche anno fa investivano per permettere l’interessante invio di SMS gratis ormai non sono più disponibili o funzionanti, sempre più a vantaggio delle applicazioni di messaggistica istantanea come WhatsApp o Telegram.

Ironia della sorte, è proprio quest’ultimo a invertire la tendenza grazie all’intuizione dello sviluppatore del bot di cui sopra: e tu lo userai?

Maria Grazia Tecchia

Web content editor e blogger con due grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. Mi occupo di comunicazione online, e per questo passo gran parte del mio tempo a leggere, scrivere, studiare le affascinanti dinamiche del web in evoluzione, e ascoltare (buona) musica.

Commenti Facebook

1 Commento

  1. Avatar
    tropici ottobre 05, 2016

    “Il bot di Telegram per inviare SMS gratis”
    Fantastico !

    Rispondi

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*