Cos’è Todoist e come funziona l’app per organizzare tutto

Todoist è la chiave definitiva per organizzare impegni, appuntamenti, attività. Ma, soprattutto, è uno strumento per mettere ordine nella tua vita.

todoist

Cos’è Todoist?

Todoist è un’applicazione web, smartphone e desktop per organizzare le attività quotidiane, dal lavoro al tempo libero. Tra i vantaggi di questa soluzione trovi il design minimalista, perfetto per concentrarsi su quello che conta, e la possibilità di accedere da qualsiasi dispositivo. Quindi di recuperare sempre le informazioni che ti servono.

Inoltre puoi organizzare dei gruppi di lavoro e creare una rete collaborativa, con i tuoi colleghi, su un unico progetto. Quindi Todoist è uno strumento per trasformare il tuo smartphone in una sorta di assistente virtuale. Ma non solo: Todoist è disponibile su PC con sistema operativo Windows, senza dimenticare il Mac.

Vuoi portare Todoist sempre con te? Oltre alle soluzioni per il telefonino, hai a disposizione le versioni Android e iOs per tablet e smart (Apple Watch e Android Wear). Inoltre l’integrazione con Outlook e Gmail rendere tutto più semplice. Ma come si usa questo strumento? Quali sono i punti di forza? Cos’è Todoist veramente? Le risposte si trovano nei prossimi paragrafi, scopri come dare ordine alla tua vita.

Come funziona Todoist

Todoist è un’applicazione per la gestione degli impegni, una classica app to-do list per mettere ordine nel caos della vita quotidiana. Il primo passo per usare Todoist è la registrazione, la puoi effettuare in home page (todoist.com). Poi c’è la creazione di un progetto, una macro categoria di eventi da organizzare.

Ogni progetto può essere diviso in sotto-progetti più semplici da gestire, specifici, concreti. Se, ad esempio, hai una cartella “Web Marketing” puoi aggiungere delle directory relativa ad aspetti particolari della tua professione. Tipo “SEO”, “Web Design”, “Email Marketing”. Puoi fare questo per ogni settore che preferisci, anche tempo libero o famiglia.

Hai creato i tuoi progetti? Perfetto, adesso aggiungi i task a ogni sezione nel modo più semplice e immediato possibile: cliccando sul tasto “Aggiungi attività”. A questo punto viene la parte più interessante: puoi inserire una data di scadenza agli eventi per non dimenticare i tuoi impegni e avere una pianificazione delle giornate.

Una volta concluso il lavoro, basta andare nella casella a sinistra e cliccare sul relativo pulsante. Automaticamente la nota scomparirà e verrà inviata nell’elenco delle attività completate, dal quale puoi operare per riportare in lista eventuali punti depennati per errore.

Date e priorità degli impegni

Le date delle attività possono essere personalizzate, standard o ricorrenti. Quest’ultima soluzione è interessante per gli eventi che si ripetono in base a degli intervalli di tempo specifici. Ad esempio, l’appuntamento con il commercialista viene ripetuto una volta al mese, sempre l’ultima settimana di giovedì.

Cos'è Todoist

Come dare priorità agli eventi su Todoist.

Un altro aspetto che può fare la differenza su Todoist è la priorità degli impegni. Puoi scegliere tra rosso, blu, azzurro e bianco che vanno rispettivamente dal più al meno urgente. In questo modo puoi gestire con cura il tempo e scegliere cosa svolgere. Cos’è Todoist, mi chiedi? Un modo per essere efficace ed efficiente nella vita.

Download Todoist: dove si scarica?

Puoi trovare tutte le versioni sul sito web ufficiale, ovvero su todoist.com. Qui ci sono le applicazioni per iPhone e smartphone Android, trovi le estensioni per i browser e i programmi desktop. Puoi usare anche l’app web e sfruttare sempre uno dei grandi pregi di questa realtà: un design pulito ed efficace per gestire tutti gli impegni in qualsiasi luogo, su oltre 10 piattaforme.

Scegliere tra Todoist e Wunderlist

Il confronto è obbligatorio, soprattutto se entra in scena la più conosciuta delle app per organizzare to-do list. Sto parlando della sfida Todoist vs Wunderlist: quale soluzione scegliere? Inutile avere due applicazioni simili sul telefonino, sia per risparmiare risorse di sistema che per evitare una sovrapposizione del lavoro organizzativo.

Quindi, quale preferire? Entrambe le applicazioni hanno un sistema di scorciatoie per velocizzare il lavoro della tastiera, offrono un layout simile e permettono di condividere i task. Probabilmente Todoist offre un’organizzazione più articolata delle cartelle, dal mio punto di vista è più completo ma rispetto a Wunderlist la versione gratuita non è il massimo.

Per ottenere i veri vantaggi di Todoist devi optare per la versione a pagamento. Un consiglio? Provala, ti sorprenderà. Qualcuno aggiunge al confronto anche Trello, ma questo strumento rende il massimo in altre situazioni. In ogni caso la riflessione è chiara: prendi una decisione. Inutile andare alla continua ricerca di nuovi software, affezionati a uno strumento e sfruttalo fino in fondo.

Cos'è Todoist e come funziona l'app per organizzare tuttoCos’è Todoist e come funziona l’app per organizzare tutto http://bit.ly/2m4SGn3 via @6sicuro

Integrare con browser, Gmail, Outlook

Grande funzione di Todoist: aggiungere un’email come attività. Quante volte hai usato la tua casella di posta elettronica come una to-do list? Tante, vero? Perfetto, adesso puoi inglobare i messaggi nel flusso di lavoro. In che modo? Scarica il plugin per il client che usi (Gmail, Outlook,Thunderbird e Postbox) e apri il messaggio: clicca sull’icona Todoist e archivialo come evento.

todoist browser

Salva un sito nel tuo Todoist.

A cosa serve Todoist? Anche a registrare siti web nelle tue cartelle. Ad esempio, hai una sezione dedicata agli impegni di lavoro e all’improvviso scopri un sito web che potrebbe essere utile per quell’impegno. Se possiedi l’add-on del browser (Firefox, Chrome e Safari)puoi ritagliare e inserire la fonte dove preferisci. Basta cliccare sull’icona e poi su “Aggiungi sito web come attività”.

Quindi Todoist sostituisce Evernote? No, quest’ultima piattaforma è sempre la soluzione preferita per organizzare contenuti e fonti nei taccuini dedicati a un progetto. Todoist riprende in parte queste funzioni, anche puntando sulla condivisione dei progetti con altri utenti, ma la versatilità di Evernote in questo caso non può essere eguagliata.

Meglio Todoist gratis o Premium?

Cos’è Todoist? Un’applicazione gratuita con una versione a pagamento per chi ha specifiche esigenze. Con meno di 30 Euro all’anno puoi avere una serie di funzioni che cambiano completamente la fruizione di questa utility. Qualche esempio concreto?

  • Promemoria via SMS, notifiche o email anche basati sulla posizione.
  • Etichette per descrivere e organizzare al meglio gli eventi.
  • Commenti e caricamento file per un lavoro completo.
  • Monitoraggio e tracking per studiare il rendimento.
  • Backup automatici: la sicurezza non è mai troppa.

Questa è solo una parte delle funzioni che puoi sfruttare grazie alla versione Premium di Todoist. Quale conviene? Se vuoi usare questo accessorio digitale solo per mettere ordine in quel caos primordiale delle tue attività quotidiane puoi puntare al profilo base. Se vuoi un fedele compagno di lavoro vai verso il Premium: costa quanto due caffè al mese.

Tra le mie app preferite ci sono quelle che permettono di leggere contenuti con semplicità e di organizzare pagine web. Evernote è sicuramente una delle migliori ma ci sono anche Flipboard, Poket e Zino per leggere le riviste su iPad.

A cosa serve Todoist secondo te?

Stai usando quest’applicazione? In che modo? Cos’è Todoist secondo te? A cosa serve? In questo articolo ho lasciato una serie di indicazioni per scegliere un programma per organizzare to-do list, uno dei più utilizzati e apprezzati. Le recensioni che trovi in rete possono confermare. Ora, però, aspetto la tua opinione: lasciala nei commenti.

Riccardo Esposito

Sono un webwriter freelance, aiuto le aziende e gli imprenditori a comunicare online. Mi occupo di nuove tecnologie, social media, scrittura online. Il mio motto? Il mio regno per un post.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*