Energia elettrica: la strada ricarica la tua auto

Una strada che ricarica di energia elettrica le auto al loro passaggio? La tecnologia esiste ed è tutta italiana.

energia elettrica

Una strada che ricarica di energia elettrica le auto durante la marcia: il progetto è tutto italiano.

Energia elettrica: il futuro viaggia su strada

Pensa ad una strada che, mentre la percorri, rifornisce la tua auto. Lo so: è cosa da visionari. Eppure esiste un prototipo funzionante sviluppato su questa idea così innovativa da sembrare fantascientifica. L’Italia è la culla del progetto.

Sette ricercatori del Politecnico di Torino hanno creato un asfalto che emana energia elettrica tramite l’uso di numerose bobine. La ricarica delle auto elettriche avviene senza fili né prese di corrente e addirittura durante la marcia. Il meccanismo è quello dell’induzione di calore, lo stesso di alcune cucine domestiche.

I giovani del team, 5 italiani e 2 iraniani tutti sotto i 30 anni, hanno realizzato quello che sembra il futuro del rifornimento: guidando fai il pieno di energia elettrica. Il progetto è stato finanziato dall’Unione Europea con mezzo milione di euro in collaborazione con il centro ricerche Fiat.

In realtà si parla di ricarica a induzione da qualche tempo, tanto che Toyota e Volkswagen sono piuttosto attive in tale direzione. Ma il fatto che la ricarica avvenga durante il movimento è una peculiarità del prototipo realizzato dai giovani ricercatori del Politecnico di Torino. Un esempio? Mantenendo una velocità costante di 70 km all’ora, la batteria non si scarica per nulla.

Energia elettrica: la strada ricarica la tua autoEnergia elettrica: la strada ricarica la tua auto http://bit.ly/2qsj6oF via @6sicuro

Strade ricaricanti: speranza o illusione?

La sola idea di strade che riforniscono l’auto è entusiasmante ma non è ancora il caso di farsi prendere dall’euforia. Di sicuro per vedere questa tecnologia implementata sulle nostre carreggiate dovrà passare del tempo e il primo passo sarà il brevetto.

Inoltre sono ancora da verificare diverse questioni legate alla sicurezza: queste strade speciali come distinguono una vettura elettrica da una a benzina o da un semplice ciclista? Al momento le auto in circolazione che funzionano al 100% con energia elettrica sono poche.

E come per ogni tecnologia neonata, il costo è elevato. Un metro di queste strade ricaricanti costa 500 euro. Ciò significa che per soli 2 km di strada si dovrebbe spendere 1 milione di euro.

Al contrario, il mercato dell’energia domestica è vivo più che mai, tanto che i fornitori formulano continue offerte. Per ottenere energia elettrica al miglior prezzo è sufficiente fare una comparazione online e scegliere in tutta comodità.

Confronta tariffe luce

In ogni caso fa piacere che nel nostro paese si voglia innovare in modo concreto. Ed è bello sperare in un futuro senza emissioni e con nuovi modelli energetici. Che male c’è?

Francesco Candeo

Dalla passione per i media agli studi in Comunicazione e Strategie di Comunicazione all'Università di Padova. Il mio lavoro è dare vita digitale alle migliori idee per raccontare in rete le persone e le loro attività. Realizzo i progetti di persona, oppure offro consulenze specifiche. Mi piace occuparmi anche di ciò che rende interessante il web: i contenuti.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*