Nel presente sito 6sicuro fa uso di cookies al fine di fornire una migliore esperienza di navigazione all'utente. Potrebbero essere presenti, inoltre, cookies di terze parti. Continuando a navigare nel sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi l'informativa .
6sicuro > Blog > Consigli per risparmiare > Bambini in vacanza: giochi divertenti e a costo zero
Confronta 18 Assicurazioni Online
Confronta 18 assicurazioni

Bambini in vacanza: giochi divertenti e a costo zero

06 luglio 2012 | In: Consigli per risparmiare | Tags: ,

Bambini in vacanza

Chi ha figli o parte in vacanza con i nipotini o i pargoli degli amici avrà già capito il nocciolo dell’argomento: intrattenere i bambini durante il viaggio e il soggiorno estivi non è poi così scontato… Sono necessarie inventiva, iniziativa e una buona dose di pazienza! Noi proveremo a suggerire un paio di idee: tranquilli, vi divertirete senza far soffrire il portafoglio. Unica spesa: un paio di matite o gomme colorate per realizzare dei piccoli premi simbolici “cattura attenzione”.

Cantando in auto. Viaggiare in auto, si sa, può diventare stressante, specie se il traffico è intenso. I bambini diventano impazienti e iniziano a lamentarsi. Per distrarli potete inventare un piccolo karaoke: scegliete un paio di titoli delle canzoni dei cartoni animati o filastrocche che hanno imparato a scuola. Scriveteli su foglietti colorati e pescate: a turno, genitori e figli dovranno intonare il brano. Chi canta meglio vince. Di solito è un gioco che rallegra tutti, papà al volante compresi.

Raccontami una storia. Viaggiate in treno? Ecco come rendere affascinante l’esperienza, semplicemente guardando fuori dal finestrino o anche all’interno dello scompartimento: i bambini sono ottimi osservatori, notano particolari cui noi non facciamo minimamente caso. Un albero, un passeggero buffo, una valigia colorata, una nuvola un po’ paffuta: tutto può diventare spunto per inventare una storia e far volare la fantasia, narrandola a voce o realizzando un disegno. Alla fine potrà essere scelto un premio nel sacchetto delle sorprese (precedentemente preparato).

Se volete riposare un po’ e tenere i bambini tranquilli, portate con voi un iPod con un paio di audiolibri: un’ottima soluzione, specie se troverete le storie che li coinvolgono di più (da Harry Potter ai Viaggi di Gulliver, avrete l’imbarazzo della scelta tra numerosi titoli a disposizione).

Siete già in spiaggia? La sabbia favorisce il divertimento, tra palette, secchielli e formine di vario tipo. Si possono organizzare delle staffette portando i secchielli pieni d’acqua da un lato all’altro di un campo immaginario senza rovesciarla: in quest’ultimo caso si farà una penitenza. La caccia al tesoro è sempre un’alternativa valida, magari coinvolgendo i vicini di ombrellone (socializzare è una delle attività più divertenti quando si è al mare!).

Giochiamo in casa. I bambini non si fermano mai, anche dopo un’intera giornata in acqua o dopo aver passeggiato tutto il pomeriggio. Prima di dormire vi chiederanno senz’altro di giocare ancora. Un gioco simpatico e poco impegnativo è “scopri l’oggetto”: nascondete un oggetto qualsiasi sotto un foglio di giornale, creando una piccola fessura. I bambini dovranno cercare di sbirciare e capire di cosa si tratta. Per ogni sbaglio arriva un aiuto e si trappa un po’ di più il giornale, fino a scoprire l’oggetto misterioso. “Srotola la matassa” è un’altra idea: basta un filo di spago o un nastro colorato per ogni bambino. Un’estremità si fisserà sotto un mobile e l’altra verrà consegnata al piccolo partecipante dopo aver fatto passare il filo in diversi angoli della casa. Lo scopo è riavvolgere il filo stesso e trovare il premio nascosto all’estremità corrispondente.

Le vacanze sono un’utile occasione per staccare dalla solita routine, ritrovare calma e tranquillità e godere del tempo libero per stare con i propri figli. Inventare dei giochi sarà divertente e, almeno, per un po’ non cercheranno il computer!

avatar

Copywriter e digital PR freelance, specializzata in marketing e comunicazione sociale, lavora con aziende, agenzie e Terzo Settore. Ironia, ottimismo e spiccato senso pratico le sue caratteristiche. Sempre in cerca di risorse utili, easy e low cost per facilitare la vita quotidiana, online è @chicasablan.

Commenti Facebook
0 Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Preventivo Assicurazione
Cerca nel Blog Assicurazioni
Cerca Assicurazione Auto
Ultimi Post Blog Assicurazioni
 

newsletter
Iscrizione
NEWSLETTER
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter Iscriviti ai Feed