Antivirus gratis: i 5 migliori per proteggere il tuo PC

Tra i programmi fondamentali da installare sul proprio computer non può mancare un buon antivirus: in questo articolo i migliori software gratuiti da provare subito per difendersi dalle minacce online.

antivirus gratis

Dopo i recenti sviluppi sul virus WannaCry che ha infettato milioni di computer, moltissimi utenti si sono chiesti come potersi proteggere da tutte le minacce informatiche. L’attenzione su quello che scarichiamo e mandiamo soprattutto tramite email è, mai come ora, altissima, ma esistono delle soluzioni che ti permettono di dormire sonni tranquilli: gli antivirus.

Siediti e leggi con calma quanto seguirà in questo articolo, perché sto per svelarti quali sono i migliori antivirus gratis da provare sul tuo computer per contare su una completa protezione da virus e malware.

A che serve un antivirus?

Prima di passare in rassegna la classifica dei migliori antivirus gratuiti in circolazione, è bene capire il motivo per cui è necessario installare questo speciale tipo di software sul tuo computer. Nessuno è immune dalle minacce online e qualsiasi computer connesso alla rete può diventare un potenziale bersaglio di malintenzionati, che possono mettere le mani su dati sensibili e sfruttarli a proprio vantaggio.

Per evitare questa sgradita intrusione nel proprio dispositivo, si ricorre all’installazione di speciali programmi che hanno il preciso compito di fungere da scudo, capaci di analizzare i file in entrata nel computer e di scansionare l’intero sistema alla ricerca di virus annidati in qualche cartella remota, pronti a far danni da un momento all’altro.

Un antivirus è quindi tipicamente costituito da due parti distinte e separate:

  1. La protezione in tempo reale, che mette il computer al sicuro da file infetti durante la navigazione grazie a un controllo continuo dello scambio di file;
  2. La scansione dell’intero sistema.

Queste, insieme ad altre funzioni, garantiscono la sicurezza massima al tuo PC riducendo al minimo il rischio di ricevere (o inviare) un virus.

La qualità si paga, ma non sempre

Per usufruire di questo tipo di protezione, però, non è sempre necessario sottoscrivere abbonamenti con le società di antivirus per difendersi dai malware: esistono svariati antivirus gratis che sono in grado di assolvere in modo egregio il proprio compito, tenendo al sicuro il tuo computer e i dati in esso contenuti senza chiederti di sborsare nemmeno un centesimo.

I servizi degli antivirus gratuiti in genere sono riservati a privati che hanno bisogno di una protezione di tipo base per navigare in tutta tranquillità online, mentre per un’utenza di tipo business è necessario scegliere profili adeguati e abbonarsi a servizi specifici delle aziende produttrici di antivirus.

I 5 migliori antivirus gratis

È giunto il momento di scoprire quali sono i migliori antivirus gratis di cui puoi approfittare sin da subito: sono certa che alcuni di questi nomi li conoscerai già, ed è importante tenere presente che non esiste un antivirus valido per tutti, perché il tipo di protezione necessaria può variare a seconda delle abitudini dell’utente che ne usufruisce.

In linea di massima, però, le soluzioni che sto per proporti sono tra le più apprezzate e diffuse del momento, perché in grado di offrire una protezione completa ed efficace a titolo gratuito. Per completezza di informazione abbiamo voluto inserire anche la possibilità di acquistare l’antivirus di riferimento: in questo modo puoi scegliere se usufruire dell’ottima versione gratuita o avere una protezione a 360° del tuo PC.

1. Avira AntiVir

Il primo della lista non poteva che essere l’antivirus dell’omonima azienda tedesca, una scelta tanto diffusa quanto famosa, che ancora oggi riesce a garantire la protezione necessaria agli utenti privati alla ricerca di un prodotto efficiente.

Avira è un antivirus gratis in italiano, capace di controllare tutti i file del PC ogni volta che li apri, al fine di scoprire se sono infetti oppure se superano i controlli di sicurezza. Tra gli antivirus gratis Avira è uno dei più completi, poiché capace di combattere al meglio virus, spyware e adware, e può contare su un aggiornamento quotidiano automatico che permette al suo database di scoprire anche le minacce più recenti immesse in rete.
Avira è disponibile per PC, Mac e Android.

2. AVG

Passiamo quindi a un altro potente antivirus gratis della ceca AVG Technologies, che è altrettanto efficace contro virus, spyware, spam, worm e trojan, disponibile in lingua italiana e con aggiornamento automatico giornaliero.

L’offerta di AVG comprende la protezione in tempo reale mentre navighi online o controlli la posta elettronica, ma riesce anche ad adattarsi alle tue esigenze d’uso del pc con diversi tipi di scansione.

Con AVG puoi infatti impostare diverse velocità di scansione a seconda se sei al lavoro al computer oppure se sei lontano: nel primo caso l’antivirus provvederà a setacciare le parti principali e più soggette a infezioni del PC, nel secondo farà una scansione approfondita e più complessa dell’intero sistema.

Antivirus gratis: i 5 migliori per proteggere il tuo PCAntivirus gratis: i 5 migliori per proteggere il tuo PC http://bit.ly/2b9DBN8 via @6sicuro

3. Avast Internet Security

Avast Internet Security - 1 Anno 3 PCs...
  • Antivirus intelligente Rileva ogni genere di minacce pericolose, dai virus al malware. Sì, anche gli spyware, i ransomware e il phishing.
  • Protezione rete domestica Il tuo router è configurato correttamente? Lo verificheremo. Se così non fosse, chiunque potrebbe violare la tua rete e accedere a tutti i dispositivi collegati (come computer, telefoni o stampanti).
  • Firewall Quando esci chiudi la porta a chiave per tenere lontani i ladri, perché allora non fare lo stesso anche con il tuo computer? Il Firewall ti mantiene protetto contro ogni tipo di intruso.
  • Sandbox Hai mai scaricato un file da un server dubbio sospettando possibili problemi? Esamina i file in uno spazio sigillato, così da tenere al sicuro il resto del PC.
  • Scansione intelligente Il modo migliore di risparmiare tempo. Controlla il tuo PC e la tua rete alla ricerca di ogni genere di problema con un unico clic.

Arriviamo all’antivirus che si definisce leggero, potente e veloce. Avast è un completo antivirus che sa sconfiggere spyware, rootkit e similari, proteggendo il terminale da file sconosciuti, analizzando i file contenuti nella posta elettronica e difendendoti da siti malevoli durante la tua navigazione da browser.

Avast è un antivirus gratis, ma dopo i 30 giorni di prova ti sarà richiesta una registrazione (sempre gratuita) che ti garantirà l’utilizzo per altri 12 mesi, al termine dei quali bisognerà rinnovarne la licenza gratuita.

Anche Avast è in grado di aggiornarsi automaticamente, e dal momento che si tratta di un servizio completo, puoi usarlo anche come antivirus gratis per Android, oltre che per PC, Mac ed iPhone.

4. Panda Security

Una volta superato il podio dei tre migliori antivirus gratis più apprezzati e lodati di sempre, non posso non citare una piacevole novità: sfornato dalla spagnola Panda Software, il programma Panda Free Antivirus è davvero una bella scoperta.

Si tratta di un antivirus capace di funzionare da firewall, ma anche di contrastare l’azione di spam, spyware, malware e trojan in modo adeguato, aggiornandosi in modo automatico e restando uno dei più leggeri antivirus di sempre. È proprio questa caratteristica che colpisce dell’antivirus gratis di Panda: il database non viene completamente installato in locale sul computer dell’utente, ma in parte resta sui server dell’azienda.

Grazie al cloud computing, quindi, il tuo computer resta leggero ma allo stesso tempo protetto quando navighi in rete, con una soluzione perfetta per macchine poco recenti e con non troppe risorse a disposizione da sacrificare per la sicurezza. Unico requisito per una protezione davvero completa ed aggiornata è… La connessione a internet attiva!

5. Windows Defender

microsoft security essentials

fonte: zdnet.com

Ultima menzione speciale tra gli antivirus gratis non può che essere l’antivirus Microsoft del momento: si scrive Windows Defender, si legge Security Essentials. Dalla versione XP del famoso sistema operativo made in Redmond, passando per Windows Vista e fino a Windows 7, Microsoft era solito integrare un tool di sicurezza all’interno del proprio sistema, chiamato Microsoft Security Essentials.

Con il passare degli anni e l’evolversi dei suoi sistemi, Microsoft ha lavorato su questo strumento fino a proporre in Windows 8 e Windows 10 un vero e proprio software antivirus capace di monitorare degnamente il dispositivo su cui è installato. Windows Defender offre una protezione di base per il tuo computer, è in grado di scansionare il sistema per scovare minacce infette, e di proteggerti in tempo reale mentre fai surf online, consumando poche risorse e proteggendoti anche dagli spyware.

Un buon alleato contro le minacce online che migliora di aggiornamento in aggiornamento, ma che potrebbe fare ancora di più e meglio per gli utenti che sborsano svariate centinaia di euro per acquistare una licenza dell’OS a finestre.

Questi sono tra i più efficaci e diffusi antivirus gratis da installare sul proprio computer per restare al sicuro da minacce pericolose online, e tu hai mai avuto esperienza con uno di questi? Quale preferisci per esperienza, caratteristiche e praticità d’uso?

Maria Grazia Tecchia

Web content editor e blogger con due grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. Mi occupo di comunicazione online, e per questo passo gran parte del mio tempo a leggere, scrivere, studiare le affascinanti dinamiche del web in evoluzione, e ascoltare (buona) musica.

Commenti Facebook

1 Commento

  1. Avatar
    GUGLIELMO CALVO agosto 21, 2016

    Buongiorno, giorni fa chiacchierando con un amico, mi ha informato che le è arrivata la richiesta del pagamento del bollo che finora non aveva mai pagato, avendo una vettura a GPL. Ora vorrei sapere se tale richiesta è veritiera oppure è una buffala.
    Vi ringrazio per la risposta e cordialmen

    Rispondi

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*