Roll up: cosa sono e come realizzarli

Roll up pubblicitari: cosa sono e come realizzarli per allestire uno stand che si faccia notare e promuovere in modo efficace un brand o un evento.

roll up

I roll up non sono altro che quegli espositori pubblicitari posizionati nei posti frequentati di solito da molte persone, come centri commerciali, convegni, fiere, manifestazioni, aziende, showroom, concessionarie auto e moto, cinema, impianti sportivi, luoghi pubblici di ogni genere.

Sono presenti praticamente ovunque vi sia la necessità di rendere visibile un marchio, pubblicizzandolo con messaggi promozionali efficaci e di forte impatto visivo. Un roll up pubblicitario ha il compito di catturare l’attenzione, attirare lo sguardo dei passanti e suscitare emozioni in chiunque lo legga.

Si tratta di strumenti di marketing estremamente funzionali, comodi, leggeri da trasportare e di facile montaggio, ma allo stesso tempo robusti e resistenti, caratteristica che li rende adatti a poter essere esposti in qualunque luogo.

Gli espositori avvolgibili roll up vantano una struttura molto semplice, sono infatti composti da grandi strisce, dette anche banner, solitamente prodotte in PVC o PET, alle quali è applicata una particolare plastificazione.

Hanno la particolarità di poter essere riavvolte durante il trasporto e nei momenti di inutilizzo, prendendo davvero poco spazio. Sono trattenute da una molla, arrotolate e ancorate a un tubo metallico, spesso in alluminio. Fissata a quest’ultimo è presente una bacchetta allungabile, che funziona da base.

Il maggiore vantaggio di questo tipo di materiale promozionale è senza dubbio la velocità di montaggio, operazione che richiede veramente pochissimo tempo.

Per questo motivo i roll up pubblicitari vengono adottati nelle occasioni più disparate, anche nei casi in cui il loro utilizzo sia limitato a una o due giornate, come ad esempio in occasione di congressi ed eventi, dove un buon allestimento stand si rende assolutamente indispensabile.

pressup

Come creare roll up che catturano

Vuoi realizzare uno strumento di comunicazione di grande impatto, che richiami l’attenzione lanciando un messaggio pubblicitario forte e chiaro? Ecco consigli e idee utili su come creare roll up che catturano.

La vera forza di questo tipo di espositori personalizzati è senza dubbio nelle immagini, che devono conquistare e attrarre alla prima occhiata. Devono essere belle ed efficaci, ma anche piuttosto grandi per poter essere viste anche a distanza.

Lasciagli quindi grande spazio, ricorda che non serve riempire di scritte un roll up, saranno le foto a parlare e a consentire al tuo stand o spazio pubblicitario di farsi notare.

Hai bisogno quindi di immagini ad alta definizione, che mantengano una risoluzione perfetta una volta ingrandite, per ottenere un risultato di buona qualità. Basterà poi una frase, uno slogan, poche righe per colpire nel segno e richiamare più persone possibili nella tua area promo.

Rendi visibile il logo e rimani in tono con i colori che più rappresentano il tuo brand, che dovresti  riproporre in tutto il materiale pubblicitario di cui disponi, come flyer e brochure, biglietti da visita, depliant e cataloghi, al fine di ottenere un’immagine definita e inconfondibile.

Sii diretto e conciso, in modo che sia chiaro da subito cosa vuoi trasmettere, ricorda che il tempo per incuriosire i passanti è limitato, dal momento che sono spesso distratti e di fretta.  Devi perciò usare un linguaggio efficace, utilizzando caratteri semplici e ben leggibili anche da lontano, meglio se stampati con colori a contrasto che gli permettano di risaltare al massimo.

Ricordati di specificare i tuoi dati, nome dell’azienda, sede, numero telefonico e contatti web. Creare roll up banner è un’operazione che richiede creatività e un piccolo investimento economico, ma che, se fatta con cura, ha davvero la capacità di ampliare il tuo portfolio clienti.

Roll up: cosa sono e come realizzarliRoll up: cosa sono e come realizzarli http://bit.ly/2r9wNVI via @6sicuro

Roll up: stampa online espositori pubblicitari

Hai ideato il banner e realizzato il template, ora è il momento di orientarti tra le diverse opzioni che il mercato propone, con alcuni consigli e soluzioni per creare roll up. Stampa online espositori pubblicitari che attirino e non facciano passare inosservato il tuo stand o spazio promozionale, ti stupirai della facilità di utilizzo di questi moderni servizi tipografici, che assicurano stampe di grande qualità e consegne sempre corrette e veloci.

Scegli tra le diverse misure di roll up quella che meglio si adatta ad allestire il tuo stand, le dimensioni più comuni e richieste sono:

  • 80×200
  • 85×204
  • 100×200

Una volta deciso il formato, pensa se sarà necessaria una pubblicità che si legga su entrambi i lati, quindi un roll up bifacciale, oppure se basterà far stampare un lato solo, come nel caso dei roll up monofacciali. Questa seconda soluzione è ovviamente più economica, ma è molto indicata quando l’espositore promozionale debba essere collocato ad esempio vicino a un muro o parete.

Personalmente ritengo che un bel roll up bifacciale non abbia confronti, ma se la scelta è obbligata e lo spazio poco, non rinunciare all’opportunità di risparmiare qualcosa e scegli tranquillamente la seconda opzione.

Avrai la possibilità di ordinare banner personalizzati anche senza la presenza della  struttura in alluminio. Troverai inoltre pratici sistemi espositivi portabanner autoavvolgenti, ancora più semplici e veloci da montare, ma soprattutto da smontare per poi poter essere riposti nella comoda borsa di nylon in dotazione.

Potrai così conservarli perfettamente e riutilizzarli all’occorrenza, ogni qualvolta e ovunque lo desideri. Insomma, il mondo del roll up è veramente vario e la scelta non è facile, io sono qui a darti una mano. Scrivimi pure nei commenti e raccontami di cosa hai bisogno saprò aiutarti!

Giulia Bezzi

La SEO non è noia, ma l'arte di farsi trovare su Google. Conquistare il tuo cliente è il mio cavallo di battaglia, posizionamento organico e contenuti le mie passioni. Speaker ed insegnante con l'obiettivo di diffondere sana cultura digitale.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*