Da quali danni ti tuteli?

Assicurarsi al meglio: Da quali danni ti tuteli?

Guida in stato di ebbrezza, incendio, terremoto… sapete esattamente per che danni tutelate la vostra auto o la vostra moto? Prima di sottoscrivere un contratto assicurativo è sempre bene leggere con attenzione la nota informativa per capire quali danni vengono esclusi.

Nelle polize standard, ad esempio, non è prevista la copertura dei danni causati da guida in stato di ebbrezza: se si vuole inserire, occorre prevedere una clausola di rinuncia alla rivalsa, che, a fronte di una maggiorazione del premio (dal 2 al 5% circa), consentirà alla compagnia di risarcire eventuali danni senza poi rivalersi sull’assicurato stesso.

Per quanto riguarda i danni provocati da eventi atmosferici, è utile ad esempio sapere che la maggioranza delle compagnie include danni derivanti da uragani, tempeste, trombe d’aria, frane, smottamenti, mareggiate, valanghe, alluvioni..ma solo 3 fanno esplicito riferimento al terremoto.

In merito alla copertura incendio, che solo in alcuni casi è possibile sottoscrivere senza il furto, è importante verificare l’inclusione della garanzia “Ricorso terzi da incendio”, così da coprire i danni materiali e diretti provocati a terzi dall’incendio del veicolo.

Salvatore Russo

Responsabile Marketing di 6sicuro dal 2011, ideatore del blog e coordinatore generale dell’intera squadra di blogger e giornalisti che scrivono per 6sicuro. Mi occupo di Digital Marketing Strategy, Consulenza Aziendale e Formazione dal 1998. Ho partecipato alla progettazione, sviluppo e gestione di importanti portali e piattaforme di e-commerce italiani.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*