Su e giù per la Toscana in moto

La Toscana, in estate, è uno dei luoghi migliori da scegliere per un tour in moto. Le strade si snodano tra meravigliosi paesaggi, le distese dei campi regalano allo sguardo una varietà di colori e scenari impareggiabile. Percorrendo le strade secondarie ci si può imbattere in deliziosi ristoranti e trattorie e scoprire i sapori autentici di questa terra ricca e generosa.

Sono tanti gli itinerari a tema da scegliere, ma quello che in assoluto rimane il più suggestivo è senza dubbio l’itinerario sulla strada del vino. Famoso per la produzione del vino che porta lo stesso nome, il Chianti si trova tra Firenze e Siena e rappresenta un mosaico di storia, natura e arte unica al mondo.

La zona del Chianti di questo itinerario riguarda la provincia senese. Partendo da Siena si procede sulla SR 222 e si raggiunge Castellina in Chianti, località fra le più note e importanti del Chianti. Risalendo tra le dolci colline, attraversando boschi e vigneti, si arriva a Gaiole in Chianti, centro vinicolo, circondato da verdi poggi fittamente coltivati.

La strada di fronte si snoda ancora fra dolci crinali, invogliando a “piegare” in curva. L’itinerario prosegue ancora verso nord fino a Radda in Chianti, il cuore del Chianti o Chiantishire come lo hanno ribattezzato gli inglesi. Dopo un giro nel centro del borgo, si risale in sella e si procede verso sud per arrivare a Castelnuovo Berardenga, un borgo fortificato situato sopra un colle tra l’Ombrone e il torrente Malena. Qui ci si può fermare per godere del cibo delizioso e del vino superbo, che non mancherà durante tutto il nostro itinerario.

Prima di risalire in moto vale la pena visitare l’ottocentesca Villa Chigi Saracini con il suo parco e la Cappella di San Giovanni.

Dopo una notte di riposo si monta nuovamente in sella per far rotta ancora più a sud. Da qui, si procede sfrecciando tra le sinuose strade collinari per raggiungere Montalcino, famoso per il suo Brunello , si prosegue ancora verso Montepulciano fino ad arrivare alla torri di San Gimignano. E si conclude qui questo percorso emozionante che racconta la storia e i sapori di una regione unica per bellezza e cultura.

Salvatore Russo

Responsabile Marketing di 6sicuro dal 2011, ideatore del blog e coordinatore generale dell’intera squadra di blogger e giornalisti che scrivono per 6sicuro. Mi occupo di Digital Marketing Strategy, Consulenza Aziendale e Formazione dal 1998. Ho partecipato alla progettazione, sviluppo e gestione di importanti portali e piattaforme di e-commerce italiani.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*