Primo Maggio tra scampagnate e glamping in Italia e all’Estero

Primo Maggio

Anche se la situazione lavorativa in Italia attualmente non è delle migliori, il Primo Maggio rimane la Festa dei Lavoratori, una festa a cui tantissimi italiani sono legati. Le opzioni di viaggio quest’anno sono diverse anche perché tutto dipende da quale ponte riuscite a sfruttare.

Avete notato infatti che prendendo 5 giorni di ferie potete farvi oltre una settimana e mezzo di vacanza?

Per chi non può permettersi tutte queste ferie, il ponte del Primo Maggio rimane comunque valido per farsi un bel weekend lungo da venerdì 26 aprile fino a martedì 1 maggio! Ma c’è sempre l’opzione scampagnata di un giorno con gli amici.

In Italia

Tra i viaggi in Italia da consigliare non c’è una meta precisa, quanto una tipologia di viaggio! La giornata del Primo Maggio è da sempre vista come un momento di relax, di “non lavoro” e di gite con amici e parenti. In tante parti d’Italia, come nelle Marche ad esempio, è consuetudine fare un bel pic nic su un prato verde per mangiare pane, fave e pecorino, accompagnando il tutto da un buon rosso marchigiano. In altre parti d’Italia non so di preciso le tradizioni a cui ci si ispira ma credo che la logica “pic-nic” non cambi. Procuratevi quindi un bel prato, fate incetta di cose buone, cucinate cibi pratici, portate una grande coperta e tanta allegria, qualche buon amico e il gioco è fatto.

All’estero

Andare all’estero per il Primo Maggio e fare un’esperienza diversa di soggiorno, perché no?! Vi consiglio i Glamping, i camping glamour! I glamping sono ormai una nuova tipologia di sistemazione soprattutto nei paesi caldi, come ad esempio la Spagna, dove non solo nei tre mesi estivi, ma anche a gennaio nelle zone più calde come l’Andalusia, si può tranquillamente dormire in campeggio.

Il glamping non è un comune campeggio, non immaginatevi tende militari e squallidi bagni, ma alloggi alla pari degli hotel a 5 stelle a differenza che questi sono a contatto con la natura. Consigliati per chi vuole una vacanza “selvaggia” senza privarsi di comfort e lusso (a proposito è utile leggere questo articolo). Questi glamping non hanno nemmeno un costo eccessivo a notte e se andate a Siviglia o a Granada, ad esempio, vi consiglio vivamente di provarli, non rimarrete delusi.

Eventi in città

Iniziamo dall’evento per eccellenza per chi rimane in città il primo giorno di maggio: l’evento del Concerto del Primo Maggio a Roma, ovviamente. Chi si trova nella Capitale o abita a qualche km dalla città eterna non può non prendere in considerazione questa opzione. In questo caso vi consiglio di non alloggiare a Roma nemmeno se abitate a un’ora di macchina, sia per i prezzi alle stelle sia per il traffico che ci sarà in quel giorno. Piuttosto prendetevi il 2 maggio di ferie e ripartite con molta calma il mercoledì.

I vostri nervi vi ringrazieranno. Quest’anno a condurre il concertone ci sarà Geppi Cucciari, iniziate a ridere!

<<TWITTALO>>
Primo Maggio tra scampagnate e glamping! http://bit.ly/10n4yUC via @6sicuro

A chi si trova in Veneto consiglio qualcosa di rilassante come la visita a Tulipanomania al Parco Giardino Sigurtà. A pochi km dal lago di Garda un parco enorme vi attende tra intrattenimenti come il Labirinto di 2500 metri quadrati (attenti a non perdervi!) e 150 differenti qualità di tulipani ai vostri piedi. In questo caso per un weekend lungo oltre a Tulipanomania potreste prendere in considerazione anche l’idea di fare un salto a Gardaland, se avete figli ma non solo!

Un consiglio per un weekend culturale è quello di passare un soggiorno a Torino, dove tra l’altro è già attiva fino a settembre la mostra su Elliott Erwitt, il famosissimo fotografo della Magnum Photos che offrirà ai presenti uno spettacolo di ben 136 foto in bianco e nero, come nel suo stile.

Federica Piersimoni

Blogger dal 2008 Federica scrive di viaggi e si occupa della comunicazione e dei social media come consulente per attività turistiche. I suoi due blog parlano di viaggi ma anche di tutto quello che le passa per la testa in ordine sparso.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*