Prezzi benzina: forse torna “Riparti con Eni” a Natale

I periodi festivi mettono in moto gli italiani che, anche in periodo di crisi, non rinunciano a qualche giorno di vacanza. Cambiano le mete, si accorciano le distanze percorse, ma sono davvero tante le persone a mettersi in viaggio nel periodo natalizio. Si vola soprattutto all’estero, Londra, Parigi e New York le mete più scelte come ogni anno, ma questo 2012 sarà caratterizzato in particolar modo dagli spostamenti in auto. Se lo scorso Natale ha favorito i viaggi nelle grandi città della penisola, quest’anno non sarà meno. Un’analisi di Tripadvisor ha stilato una classifica delle città più recensite dopo il periodo natalizio, oltre alle solite mete straniere ci sono Firenze, Napoli, Milano, Venezia, Rimini e Roma (la più recensita in assoluto). Anche secondo Hotels.com la metà dei turisti italiani resterà in patria, raggiungendo le città storiche con i propri mezzi o il treno.

Il viaggio, come la maggior parte dei regali, si sceglie su Internet. Dall’hotel ai ristoranti più caratteristi, che si viaggi in auto o in treno, la scelta passa per i consigli/offerte del web. Gli automobilisti pongono qualche attenzione in più anche sui rifornimenti da fare lungo il percorso. Si sceglie il tragitto più breve, ma allo stesso tempo più comodo, dove sia facile trovare distributori economici. Un programma dettagliato, ma che porta via un sacco di tempo.

Un altro risparmio, tanto sperato dagli automobilisti, potrebbe arrivare dal ritorno della promozione “Riparti con Eni”. Paolo Grossi, il direttore retail Eni refining & marketing, aveva etichettato l’iniziativa come unica e irripetibile, ma il presidente del Codacons (Carlo Rienzi) ha avanzato la richiesta di replica all’Eni durante la consegna dei premi “Amico del Consumatore 2012”. Un regalo di Natale che, non solo farebbe contenti chi ha già programmato tutto, potrebbe far organizzare anche chi sarebbe rimasto a casa. Uno sconto carburante effettuato da Eni costringerebbe, inevitabilmente, gli altri distributori ad abbassare i prezzi rendendo il mercato più competitivo. Non c’è stata ancora nessuna comunicazione ufficiale, ma l’Ad Eni Paolo Scaroni ha anticipato che nel periodo di Natale sarà attivata una promozione sui carburanti.

Questo Natale a tutti fare comodo “ripartire”, magari per una meta migliore.

Francesco Del Franco

Social media specialist, community manager, consumatore di cultura audio-video-testuale. Vede la comunicazione in ogni prodotto, parola, gesto e gli piace osservare e scrivere di quelle accezioni sempre un po’ nascoste.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*