Multa Antitrust: 3 assicurazioni pagheranno 3 milioni di euro

Multa Antitrust per tre compagnie assicurative nazionali accusate di aver utilizzato pratiche e procedure poco consone per il recupero dei crediti.

Antitrust

3 milioni e mezzo di euro. È questo il totale della sanzione che l’Antitrust ha deciso di far pagare a 3 compagnie assicurative. Nello specifico: 1 milione e 800 mila euro sono a carico di Unipol Sai, 850 mila euro a HDI Assicurazioni e poco più di 650 mila euro per Uniqa Assicurazioni. Ma perché si è resa necessaria questa sanzione?

assicurazione auto

Multa Antitrust: quali sono le cause?

La motivazione è spiegata dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, secondo il cui giudizio tali società di assicurazione sono ree di aver praticato azioni e pratiche commerciali scorrette e aggressive al fine di recuperare i crediti vantati presso i loro clienti creditori.

In sostanza la compagnia HDI Assicurazioni inoltrava di continuo dei ricorsi per decreto ingiuntivo, mentre Uniqa e Unipol Sai inviavano atti di citazione in giudizio facendo riferimento al foro competente errato, cioè a loro favore anziché a favore del cliente, come il contratto per legge implica (Il foro competente deve essere quello più vicino al cliente).

Tali procedure, seppur a tutela di un credito vantato nei confronti del cliente (la cui legittimità è stata comunque riconosciuta dall’Antitrust), inducevano un pesante condizionamento nella clientela, creando un meccanismo mentale per il quale era meglio pagare l’importo richiesto (non sempre quello corretto e dovuto), piuttosto che infilarsi nelle lungaggini della burocrazia giudiziaria.

Andare avanti, significava aprire un contenzioso piuttosto lungo e scomodo, che avrebbe comportato diverse spese e dispendio di risorse. L’Antitrust ha quindi preferito approfondire l’analisi e ha deciso per la multa alle compagnie suddette.

Multa Antitrust: 3 assicurazioni pagheranno 3 milioni di euroMulta Antitrust: 3 assicurazioni pagheranno 3 milioni di euro http://bit.ly/290XfeS via @6sicuro
Giovanni Bizzaro

Assistente web marketing di 6sicuro, coordino blogger e giornalisti gestendo e pianificando il calendario editoriale. Mi occupo inoltre di strategie sui social network per aziende e privati.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*