La Mille Miglia 2013 riparte dall’Emilia

La Mille Miglia 2013 riparte dall'Emilia

La 31^ edizione della rievocazione storica della “corsa più bella del mondo” ha fatto tappa nella città di Ferrara, dove le “vecchie signore” hanno incontrato la storia rinascimentale per la gioia degli occhi e delle orecchie.

La città estense ha accolto l’arrivo del primo equipaggio, intorno alle 00:30.Dopo la partenza da Brescia e il passaggio tra i borghi più suggestivi in riva al Garda, anche l’Arena di Verona è diventata la cornice spettacolare della sfilata dei gioielli della Mille Miglia.

Sono state molte le persone che hanno salutato il passaggio delle auto nonostante il maltempo. Va sottolineato che nessuna delle prove cronometrate è stata annullata e

le misure precauzionali dovute alle avverse condizioni meteo hanno semplicemente portato ad un ritardo di pochi minuti sulla tabella di marcia.

Naturalmente l’assalto di fotografi e curiosi alle vetture di David Coulthard, Daniel Day Lewis e del super modello David Gandy per la partenza, all’alba, della tappa di Ferrara è un rito a cui le star impegnate nell’evento motoristico non potevano esimersi. Sulla rampa col numero 300 la meravigliosa Mercedes 300 SLR che prese parte alla Mille Miglia del 1955, allora affidata alla guida di Juan Manuel Fangio, esemplare che rappresenta un capitolo a parte nella storia dell’automobilismo.

Al volante un pilota d’eccezione, David Coulthard. “Sono sempre entusiasta di prendere parte a questo evento senza tempo, che permette a noi tutti di attraversare i luoghi più suggestivi di questo meraviglioso Paese e ricevere il calore e respirare la passione del pubblico lungo tutto il percorso”, il commento del pilota vincitore di 13 GP di Formula 1.

Con il numero 199 invece la Jaguar XK 120 OTS di David Gandy – supermodello di fama internazionale, testimonial delle campagne di maggiore successo di Dolce & Gabbana – affiancato da Yasmin Le Bon, moglie di Simon dei Duran Duran. Emozionatissimi, alla loro prima MilleMiglia, tanto da non farsi scoraggiare dalla pioggia incessante che da stamattina sta “battezzando” questa edizione.

Il doppio appuntamento di Ferrara, con l’arrivo della 1^ tappa e la partenza della 2^, rappresenta ormai uno dei grandi classici; la Mille Miglia. Qui infatti, con l’unica eccezione del 1940 svolta a guerra in corso, la Freccia Rossa è sempre transitata nelle storiche edizioni di velocità disputate dal 1927 al 1957.

Di seguito un breve video della partenza odierna:

Riccardo Scandellari

Informatico, giornalista e consulente marketing per i nuovi media. Si occupa di progetti di Web Marketing per NetPropaganda s.r.l.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*