Sviluppatori e Designers: i lavori tech più richiesti nel 2015

sviluppatori-designer

Secondo un articolo pubblicato su mashable il 4 dicembre da Katie Sola, Big data, mobile e privacy sono le aree di occupazione tech che andranno per la maggiore nel 2015. Lo conferma anche Scott Dobroski, analista e esperto di trend di occupazione di Glassdoor. Il sito fornisce dei dati che si basano su recensioni di posti di lavoro e compagnie e elabora un rank sulla base delle opinioni degli impiegati che lavorano in questo settore.

Il data scientist è una posizione oggi ambita perché si estende alle industrie. “Quello che i data scientist ora realmente amano del loro lavoro è che si arriva a costruire una tabella di marcia all’interno delle loro organizzazioni” e rispondere a quesiti e esigenze che non ci si era mai posti prima. Le continue violazioni di dati sensibili dovrebbero portare le aziende che gestiscono questi dati ad assumere degli esperti di settore per aumentare la fiducia presso il consumatore.

L’acceso da mobile è incredibilmente aumentato nel 2014. Tanto è vero che la Cnn per il mese di febbraio riporta una percentuale maggiore di accessi dal mobile che non dal pc. Questo trend dovrebbe portare  ad un’assunzione maggiore di talenti nello sviluppo di applicazioni.

Anche la ricerca di lavoro si è spostato sul mobile. Nove persone su dieci ricerca lavoro attraverso i propri strumenti mobile, una crescita del 7% rispetto lo scorso anno. Più della metà però lamentano la difficoltà di usabilità e candidatura. Migliorando questo aspetto le aziende potrebbero raggiungere molti più candidati.

Anche i dati demografici di occupazione sono da tenere sottocchio. Aziende come Twitter, Google, Facebook, Apple registrano una forza lavoro prevalentemente Bianca e Maschile.

Ecco dunque i lavori che presumibilmente, secondo le impressioni dei lavoratori stessi, saranno più richiesti nel 2015.

Le figure professionali del 2015

Data Scientist

Secondo Glassdoor, i data scientist guadagnano mediamente 118 mila dollari l’anno e sono i più ottimisti! Il 77% di loro ritiene che il girò d’affari aumenterà.

Java Developer

I java developers usano il linguaggio di programmazione java per costruire le applicazioni che usiamo tutti i giorni.  Sul sito di Glassdoor sono al secondo posto per grado di soddisfazione del loro lavoro.

Quali sono i lavori tech più richiesti nel 2015?
Quali sono i lavori tech più richiesti nel 2015? http://bit.ly/1AqhRUQ @6sicuro

 

UX Designer

Uno di loro ha commentato che la cosa che ama di più è “contribuire ad avere un impatto positivo nella vita di tutti i giorni”

Android Developer

Gli smartphone con sistema applicativo android costituiscono l’ 85% del mercato mondiale di smartphone. Un altro lavoro che sarà molto richiesto.

Scrum master

Uno Scrum master guida un team nello sviluppo di un prodotto software utilizzando il metodo Scrum, iterativo e non gerarchico. Salesfoce e IBM hanno entrambi avuto successo con la tecnica non gerarchica e centrata sul cliente. Gli scrum master hanno lo scopo di aumentare la produttività all’interno di un team

Front end Developer

Un pieno 50% di sviluppatori front end affermano che gli affairi non protranno che migliorare. Se ottenessimo una media di 100.000 dollari per progettare siti belli e funzionali, saremmo dello stesso parere.

Quality assurance engineer

Assicurano che tutto fili liscio dietro le quinte, quindi sono molto richiesti

PHP developer

Costruire siti web e applicazioni con linguaggio Php è impegnativo e gli sviluppatori credono fortemente nel loro lavoro.

Queste sono dunque le previsioni di chi realmente ci lavora in questi settori? Avete qualcosa da aggiungere? Quali potrebbero essere altre professioni richieste nel 2015?

Antonio Tasso

Blogger e Digital Strategist. Scrivo soprattutto di innovazione, imprese, HR e viaggi. Ho solo tre convinzioni: la cucina pugliese è la migliore del mondo, le vacanze d'estate solo al mare, diesel tutta la vita.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*