Elettrocity 2013: i veicoli elettrici invadono Roma!

Elettrocity 2013

Non saremo il mercato di riferimento, visto che in USA, Giappone, Cina stanno sperimentando i veicoli elettrici da un bel po’, ma finalmente si muove qualcosa anche in Italia.

Una rivoluzione non delle vendite – nei primi mesi dell’anno sono meno di 50 le auto EV vendute sul territorio – ma di ciò che riguarda la sensibilizzazione dei cittadini nei confronti di un nuovo concetto di mobilità. Far toccare con mano le nuove tecnologie, in modo particolare quelle che stravolgono usi e consumi duraturi, rendendo il mercato più accessibile e appetibile per i futuri acquirenti.

A Roma, dal 21 al 24 marzo, arriva Elettrocity che darà la possibilità ai cittadini di guidare più di 60 veicoli elettrici. Biciclette a pedalata assistita, scooter, moto, personal mover e automobili elettriche saranno protagonisti di quattro giornate di formazione/informazione sulla green mobility. Officine Farneto ospiterà le aziende produttrici e i migliori dealer di Roma per dare ai cittadini la possibilità di mettersi alla guida di un veicoli EV, di provare l’ebbrezza di muoversi senza emanare CO2.

Effettuando la registrazione online si ottiene anche un test bonus valido per uno dei veicoli presenti all’Elettrocity. Dopo Motodays, evento che ha coinvolto più di 150 mila persone, i veicoli elettrici tornano nella capitale fornendo l’ebbrezza di fare 100km solo con 1€.

Verranno presentati nuovi progetti e nuove vetture, sarà esposta la nuova ZOE di Renault, come la nuova citycar elettrica con il miglior rapporto prezzo prestazioni del mercato della GreenGo. iCar0 (Interconected Car Zero Emission) è uno dei pochi veicoli EV nativi, non elaborata dalla conversione di un veicolo classico, che grazie alla progettazione e all’uso di soluzioni innovative risulta essere l’auto ideale per le città. Non teme nessun blocco del traffico per eccesso di polveri nell’aria o aree pedonali, il sogno di ogni romano.

I modelli di auto elettriche acquistabili in Italia sono ancora pochi, forse anche per questo motivo il settore stenta a decollare, ma a breve il mercato si arricchirà di nuovo proposte. Berline e auto di lusso in versione elettrica sono dietro l’angolo. Ormai in tutte le fiere automobilistiche sono presenti padiglioni dedicati alla mobilità green e, sempre in più occasioni, le vetture elettriche/ibride sono le auto più attese e desiderate.

LaFerrari, presentata al salone di Ginevra, è sicuramente il caso più importante degli ultimi mesi. Un veicolo ibrido, non EV puro, che con i suoi 163Cv elettrici segna una rivoluzione delle auto sportive. Si tratta di un bolide dai consumi contenuti, ma chi guarda il mondo dell’elettrico punta soprattutto all’acquisto di una vettura compatta e performante. Una quattro ruote, ma questo non sembra un limite, ideale per le città dove è sempre più difficile circolare.

A quando l’auto elettrica per ogni tipo di viaggio?

Francesco Del Franco

Social media specialist, community manager, consumatore di cultura audio-video-testuale. Vede la comunicazione in ogni prodotto, parola, gesto e gli piace osservare e scrivere di quelle accezioni sempre un po’ nascoste.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*