Assicurazione, scompare la detrazione?

Forse non tutti sanno che nella dichiarazione dei redditi è possibile portare in deduzione il 19% del contributo obbligatorio sanitario nazionale pagato con il premio assicurativo.

La novità, però, è che a partire dalla prossima detrazione dei redditi potrebbe essere dedotta dalla dichiarazione solo la parte dei contributi Ssn eccedente i 40 euro.

Il tutto se dovesse essere approvato l’articolo 71 del disegno di legge contenuto nella riforma del lavoro, al vaglio del Senato. Sarebbe davvero l’ennesima beffa per i guidatori più virtuosi, considerando che chi paga una polizza con premio netto inferiore a 380 euro annui, ad esempio, non potrà beneficiare di alcuna detrazione, al contrario di coloro che spendono molto perché poco virtuosi o perché dotati di auto molto potenti.

Salvatore Russo

Responsabile Marketing di 6sicuro dal 2011, ideatore del blog e coordinatore generale dell’intera squadra di blogger e giornalisti che scrivono per 6sicuro. Mi occupo di Digital Marketing Strategy, Consulenza Aziendale e Formazione dal 1998. Ho partecipato alla progettazione, sviluppo e gestione di importanti portali e piattaforme di e-commerce italiani.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*