Veon by Wind: cos’è, come funziona e i Giga gratis

La recente applicazione firmata Wind sa come conquistare la giovane clientela e non solo: scopri tutti i dettagli su Veon, cosa offre e come funziona.

veon by wind

fonte: wind.it

-Papà, mi fai usare la tua connessione?
-Perché, hai di nuovo finito tutti i Giga?
-Beh sì papà, lo sai come siamo noi giovani oggi, sfruttiamo al massimo internet per i messaggi, le chiamate… Ma anche per fare ricerche per lo studio, eh!

Un classico dei giorni nostri: i “Giga” per la connessione dati dello smartphone non bastano mai, ecco perché Wind, con una delle sue recenti trovate, sa come stuzzicare l’appetito dei propri clienti strizzando l’occhio anche alla clientela della concorrenza.

Vuoi scoprire come avere Giga gratis e come trovare sconti e occasioni su misura per te?
Si chiama Veon, è l’applicazione partorita dalla mente del gruppo VimpelCom (ora Veon) ed è dedicata sia ai clienti Wind che a tutti coloro che hanno un operatore diverso: ecco come funziona.

Veon by Wind: una novità nelle app di messaggistica

Ideata da Wind, ormai nota come Wind Tre dopo la fusione completata lo scorso Dicembre 2016, Veon è di difficile collocazione rispetto alle altre app che conosciamo ed usiamo in maniera abituale.

Con Veon, infatti, è possibile fare tante cose diverse: scambiare messaggi e chiamate, foto, video, e-mail e messaggi vocali con i propri contatti che hanno installato la stessa app, ma anche rimanere aggiornati su offerte e promozioni convenienti per la propria linea telefonica.

Inoltre, Veon ha uno spirito social che ti consente di rimanere in contatto con gli amici e di seguire i tuoi canali preferiti, per essere informato su:

  • Concorsi a premi;
  • Curiosità;
  • Eventi promozionali;
  • Cultura;
  • Sport;
  • Motori.

Con questa applicazione, Wind è riuscita a fondere la parte intrattenitrice dei social con l’informazione a 360 gradi.

Come funziona Veon Wind

Innanzitutto, per diventare a tutti gli effetti un utente Veon, è necessario registrare un account sull’app: una volta scaricata ed installata l’applicazione, basterà spingere il pulsante “Crea un nuovo account”.

Subito dopo, ti sarà chiesto di inserire il tuo numero di telefono e, un po’ come succede con WhatsApp, dovrai attendere la ricezione di un SMS contenente il codice di verifica.

Una volta inserito questo codice, ed esserti quindi autenticato in Veon, potrai procedere all’ultimazione dei dettagli del tuo profilo.
Nome, Cognome, indirizzo e-mail e password saranno sufficienti per farti accedere alla sezione delle condizioni del servizio. Dopo aver prestato o negato consenso a tutte le richieste dell’app, sarà possibile procedere alla fruizione dei contenuti Veon.

A questo punto, ti troverai di fronte a una schermata ben organizzata e distinta in diverse sezioni: in altro avrai una striscia di anteprime che contiene le ultime notizie, consultabile con uno scroll verso sinistra per permetterti di dare uno sguardo rapido alle novità dal mondo.

Poco più in basso potrai tenere sempre sotto controllo le nuove offerte di Wind, oppure concorsi dedicati, mentre nella fascia inferiore potrai accedere alle tue chat, effettuare chiamate, oppure controllare i contatti salvati in rubrica che hanno installato Veon.

Da qui, sarà possibile selezionare un contatto per iniziare una conversazione testuale o per avviare una telefonata, o ancora per inviare una richiesta di collegamento ai propri amici su Veon.

Veon: cos'è, come funziona e i Giga gratisVeon: cos’è, come funziona e i Giga gratis http://bit.ly/2kTGGoJ via @6sicuro

Vantaggi per clienti Wind

Se sei già cliente Wind, Veon ti offre la possibilità di unire a tutto ciò anche le funzioni caratteristiche del servizio MyWind.
Attraverso l’associazione dell’account MyWind, infatti, sarà possibile consultare e gestire le attività legate alle proprie SIM card, come i minuti residui, gli SMS e il traffico dati disponibili.

Inoltre, i clienti Wind che usano Veon non consumano Giga dal proprio traffico residuo, potendo di fatto sfruttare la comodità di inviare e ricevere messaggi o telefonate senza gravare sul pacchetto dati mensile.

Inoltre, qualora dovessi riscontrare problemi e avessi necessità di contattare l’assistenza Wind, potrai ricorrere alla chat integrata in Veon per il servizio di assistenza 24 ore su 24: basterà digitare un testo in cui viene illustrato il problema avuto e per il quale si richiede aiuto, ed inviarlo come un semplice messaggio.

La ricarica con bonus

Per quanto si tratti di un’applicazione aperta a tutti dal punto di vista delle news, della messaggistica istantanea e delle chiamate gratuite, i vantaggi per i clienti Wind non si limitano soltanto alla comodità di gestire le proprie schede telefoniche in un’unica app dai tanti servizi.

Effettuando una ricarica attraverso l’applicazione Veon, infatti, i clienti Wind che hanno già aderito ad una delle offerte con internet incluso avranno diritto alla ricezione di 1 Gigabyte aggiuntivo in regalo, da utilizzare nell’arco di 4 settimane.

Il Gigabyte in omaggio sarà sfruttato prima del traffico residuo derivante dal pacchetto tutto incluso, e potrà essere usato solo in presenza di un account Veon attivo. È possibile effettuare la ricarica in Veon ricorrendo ai seguenti metodi di pagamento:

  1. Carta di credito
  2. PostePay
  3. Prepagate
  4. PayPal

E se le carte sono già registrate nell’account Veon, hai il diritto al 10% di sconto su tutte le ricariche per i successivi 6 mesi.

Maria Grazia Tecchia

Web content editor e blogger con due grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. Mi occupo di comunicazione online, e per questo passo gran parte del mio tempo a leggere, scrivere, studiare le affascinanti dinamiche del web in evoluzione, e ascoltare (buona) musica.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*