Festa di compleanno low cost per bambini

Organizzare una festa di compleanno low cost per i bambini non è solo possibile, ma anche divertente. Ecco i consigli per fare un bel party, risparmiando!

festa di compleanno low cost per bambini

Partiamo dal presupposto che per divertirsi i bambini non hanno bisogno di feste costose né elaborate. Una buona dose di organizzazione e la voglia di mettersi in gioco faranno sì che il compleanno si trasformi in una magnifica giornata, che i piccoli si godranno appieno e i grandi metteranno nel cassetto dei ricordi preziosi.

La location low-cost per la festa di compleanno

La voce di spesa su cui è necessario risparmiare quando si organizza una festa di compleanno low cost è la location. Esclusi i luoghi che vengono affittati a questo scopo, puoi optare per diverse soluzioni a seconda del periodo dell’anno. Dalla tarda primavera ai primi tempi dell’autunno, il luogo ideale per ospitare una festa di compleanno per bambini è un parco cittadino. Una volta trovata l’area adatta, stila un elenco delle attrezzature che ti serviranno – oltre a quelle di cui avrai bisogno in qualunque luogo fosse la festa:

  • un tavolo da picnic, sufficientemente grande per poter mettere bibite e merende;
  • un sacco per la spazzatura, che ti caricherai in macchina al termine della festa;
  • alcune coperte da buttare sul prato, che potranno usare i bambini e i grandi.

Se il compleanno è in periodo invernale, il budget per la location potrebbe essere 0 solo se decidi di organizzare la festa in casa. In alternativa, ci sono spazi gestiti da oratori o associazioni, che vengono messi a disposizione per feste di compleanno di bambini a prezzi bassi. Informati presso le associazioni che operano sul territorio per sapere se ce ne sono nella tua zona.

Come organizzare una festa di compleanno low cost per bambiniCome organizzare una festa di compleanno low cost per bambini http://bit.ly/2c0LyXb via @6sicuro

I biglietti d’invito per la festa di compleanno

In casa c’è un piccolo artista? Fallo mettere all’opera usando un foglio A4 di cartoncino colorato tagliato in 4 parti: ogni parte sarà un invito. Su un lato il festeggiato creerà un disegno personalizzato, mentre sul retro voi scriverete i dettagli della festa (data, ora, luogo, contatto per le adesioni). Un’alternativa valida consiste nel far fare al bimbo un disegno, scannerizzarlo e stamparlo nel numero di copie necessarie.

Le decorazioni a basso costo

Una festa di compleanno, per essere tale, deve prevedere qualche decorazione. Ma non è necessario spendere. Con un gomitolo di lana e una forchetta potete realizzare tanti pompon coloratissimi, da appendere a un filo per avere un’allegra ghirlanda.

Tuttavia, per chi non ha voglia o tempo da dedicare alle decorazioni, si possono trovare oggetti decorativi per feste di compleanno, a tema, nei negozi Tiger. Con 15 euro si riescono a comprare piatti di carta, bicchieri, cannucce colorate, ghirlande e cake topper.

Il buffet per la festa di compleanno

Semplicità, ricorda, perché si tratta di una festa per bambini. Puoi cucinare tanti piccoli paninetti e qualche teglia di pizza. Con un cesto di frutta di stagione e una torta fatta in casa il buffet sarà completo. Se vuoi coccolare anche i genitori degli invitati, offri un salame accompagnato da pezzi di focaccia al rosmarino. Anche in questo caso la spesa sarà minima.

L’idea in più

È sempre gradito dai piccoli invitati un regalino finale. Spesso però anche questi oggettini fanno aumentare di molto la spesa, visto il numero di pezzi da acquistare, rendendo difficile rispettare il proposito della festa di compleanno low cost.
Ci sono però alcune soluzioni economiche e d’effetto. Se hai tempo da dedicare alla preparazione dei regalini, puoi fare il didò in casa, dividendolo poi in palline da chiudere in singoli barattolini di vetro. La ricetta della pasta modellabile fatta in casa è la seguente:

  • 2 tazze di farina;
  • 1/2 tazza di sale fino;
  • 2 tazze di acqua bollente;
  • 2 cucchiai di succo di limone;
  • 1 cucchiaio di olio alimentare;
  • qualche goccia di colorante alimentare.

Dopo aver messo gli ingredienti secchi in un pentolino, unisci quelli liquidi mescolando con cura. Cuoci per 2 minuti a fuoco basso senza smettere di mescolare. Lascia raffreddare e dividi l’impasto in palline. Sul barattolo scrivi la data di scadenza (circa 15 giorni).

In alternativa, i bimbi possono portare a casa un lavoretto che hai fatto realizzare loro durante la festa. In questo modo, creerai un’attività della festa e insieme il regalino finale. Un ottimo modo per ottimizzare il budget per la festa di compleanno low cost.

Cristiana Calilli

Dall'agenzia pubblicitaria al blog, con il fil rouge della passione per la comunicazione. Appena diventata mamma ho scelto di lasciare il certo per l’incerto e il rimettersi in gioco come professionista e come donna. Oggi gestisco il mio sito e pianifico strategie di comunicazione online.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*