Energia elettrica: drone causa grosso black out

Un drone ha colpito un cavo dell'alta tensione. Il risultato? Migliaia di persone senza energia elettrica.

energia elettrica

Migliaia di persone sono rimaste senza energia elettrica a causa di un drone che ha colpito i cavi dell’alta tensione in una zona proibita.

Drone colpisce cavi: migliaia di persone senza energia elettrica

I black out possono accadere, spesso si tratta di qualche problema tecnico. Di sicuro tra le cause più ipotizzabili non c’è l’intervento di un drone, anche se forse sarà il caso di inserire questa nuova insidia tra quelle che minacciano le reti elettriche. Infatti uno di quei robottini volanti, che tanto vanno di moda tra gli appassionati di tecnologia, fotografia e videomaking, ha colpito un cavo dell’alta tensione. Il risultato? Migliaia di utenti sono rimasti privi di energia elettrica.

È successo a Mountain View, in California, dove è stato anche necessario evacuare una biblioteca. In effetti è inutile tentare di leggere senza luce… Ma più considerevoli sono i danni economici che hanno seguito l’incidente: si parla di decine di migliaia di dollari.

Energia elettrica: drone causa grosso black outEnergia elettrica: drone causa grosso black out http://bit.ly/2sfmliT via @6sicuro

Il volo del drone, fatale per l’approvvigionamento energetico di oltre 1600 clienti della società di fornitura elettrica PG&E, è avvenuto nella notte di giovedì 8 giugno, in un’area proibita. In questo momento è ancora aperta la caccia al pilota dell’apparecchio. Tuttavia alcuni testimoni rivelano di avere avvistato un uomo dai capelli bianchi nella zona in cui si è verificato l’incidente.

Quando i droni non sono divertenti

Quando si parla di Mountain View si pensa ad una delle aziende più influenti del pianeta, ovvero Google. Un’ingegnere del famosissimo motore di ricerca, Adrienne Porter Felt, ha commentato l’accaduto con un tweet riportato da Siliconbeat:

“I droni sono divertenti fino a quando qualcuno ne fa volare uno nei fili dell’alta tensione, lasciando 1.600 persone nel mio quartiere senza elettricità”.

Confronta tariffe luce

Purtroppo, per riparare del tutto il danno e ripristinare la normale erogazione di energia elettrica, è stato necessario attendere il mattino seguente.

Francesco Candeo

Dalla passione per i media agli studi in Comunicazione e Strategie di Comunicazione all'Università di Padova. Il mio lavoro è dare vita digitale alle migliori idee per raccontare in rete le persone e le loro attività. Realizzo i progetti di persona, oppure offro consulenze specifiche. Mi piace occuparmi anche di ciò che rende interessante il web: i contenuti.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*