Guadagnare online con il Digital Marketing

guadagnare online digital marketing

Senza troppo girarci attorno, fughiamo subito ogni dubbio: guadagnare online è possibile. Internet è un contenitore ricco di grandi opportunità, lavorative ed economiche. In questo post ti suggerirò come puoi guadagnare online seriamente. Ma attenzione, non pensare che fare soldi in Rete non richieda sforzo. Tutt’altro, si tratta di un duro lavoro! Pronto a scoprire di più?

Guadagnare online: cosa devi tenere a mente


Prima di spiegarti come guadagnare online, voglio essere onesta e dirti che fare soldi in Rete richiede impegno, fatica, costanza e dedizione. Insomma, desideri guadagnare grazie a Internet? E allora devi lavorare! Certo, puoi farlo standotene comodamente seduto a casa grazie al telelavoro, o diventando un freelance, ma sicuramente dovrai avere competenze e capacità, dovrai dedicare il tuo tempo a queste attività e dovrai capire quali obiettivi concreti vuoi prefissarti e come puoi fare per raggiungerli.

Non solo, hai bisogno di una partita ivaIn questo post puoi trovare tutte le informazioni che devi conoscere prima di aprirne una: caratteristiche, costi, regimi fiscali e imposizione fiscale.

Guadagnare online: 10 modi per riuscirci con il Digital Marketing

Come posso guadagnare online seriamente? Sciolti i primi dubbi, questa è la domanda che ora ti starai ponendo e che troverà risposta nelle prossime battute. Chiarito che fare soldi grazie a Internet non richiede investimenti e che l’unico modo per riuscirci è lavorare sodo, vediamo in che modo puoi ottenere un ricavo dalle tue attività online.

  1. Guadagna online sviluppando strategie di Web Marketing

    Finalmente anche in Italia le aziende, le imprese e i brand tutti hanno capito l’importanza di presidiare la loro presenza online, di raccontarsi non solo nel modo giusto ma anche capace di comunicare i vantaggi che può offrire, di raggiungere nuovi potenziali clienti e di fidelizzare quelli già acquisiti. Tutto questo necessita di nuove figure professionali, competenti ed esperte, in grado di interpretare i bisogni delle aziende, quelli dei loro clienti e di tradurli in azioni concrete in cui entrambe le parti possano incontrarsi.

    Ed è proprio di questo che si occupano i Web Strategist, professionisti che creano e realizzano strategie digitali che hanno l’obiettivo di gestire la reputazione aziendale online, comunicarne e promuoverne l’immagine in modo coinvolgente e trasparente.

    Consigli per diventare un Web Strategist

    Acquisisci competenze nel settore del marketing e della comunicazione, segui corsi professionali, studia i libri di settore, tieniti sempre aggiornato grazie a blog, forum e community, osserva attentamente il Web, le sue dinamiche e le relazioni che lo popolano, impara a gestire le crisi e sperimenta. Per diventare un bravo Web Strategy devi conoscere alla perfezione gli strumenti, perciò scendi in campo, apri un blog, gestisci i tuoi profili social, programma campagne di e-mail marketing, studia i circuiti di affiliazione e quelli di promozione a pagamento, dedicati alle digital PR, costruisci il tuo network e osservane le dinamiche. E’ solo così che potrai imparare a programmare strategie digitali efficaci per aziende e brand.

  2. Guadagna online progettando e costruendo siti web

    Sempre più richieste anche altre due figure professionali che operano nel Web, il Web Master e il Web Designer. Entrambi si occupano della progettazione di un sito web, ma lo fanno su fronti differenti eppure strettamente collegati tra loro. In particolare, il Web Master gestisce la parte tecnica del sito e implementa quella grafica nella sua struttura, il Web Designer è la figura che si occupa di tradurre le bozze grafiche del sito in pagine web in formato html (o in altri linguaggi di programmazione) ed ha conoscenze di grafica, capacità di progettazione e conosce bene l’importanza dell’usabilità di un sito web.

    Consigli per diventare un Web Master

    Sempre più spesso oggi il Web Master è un laureato in Ingegneria Informatica o in Ingegneria Applicata ma, soprattutto in passato, prima dell’esplosione del Web, il Web Master seguiva un percorso formativo da autodidatta. In giro per la Rete puoi trovare tante guide per imparare a muovere i primi passi nel settore e puoi seguire altrettanti corsi ben strutturati e organizzati. Se vuoi diventare un Web Master professionista devi studiare i manuali di informatica applicata, conoscere la struttura del Web, dei motori di ricerca, gli standard qualitativi del World Wide Web Consortium e i linguaggi di programmazione HTML (utilizzato per i collegamenti ipertestuali) e CSS (impiegato per separare i contenuti dalla formattazione). E ancora, il Web Master ha conoscenza dei programmi di grafica e fotoritocco, sa installare i CMS, Content Management System, sistemi che consentono di gestire più facilmente i contenuti dei siti web amministrabili, ed ha ottime conoscenze di SEO, Search Engine Optimization, attività che hanno l’obiettivo di indicizzare un sito web e di farlo comparire nei primi posti delle SERP, i risultati che i motori di ricerca restituiscono in seguito ad una domanda (nota come query).

    Consigli per diventare un Web Designer

    Per diventare un Web Designer devi conoscere la struttura del Web e i suoi protocolli di comunicazione, devi studiare i linguaggi di programmazione HTML e CSS e devi saper utilizzare i programmi di grafica e fotoritocco. Inoltre, è molto importante tenerti sempre aggiornato sulle novità di settore, continuando a studiare sui libri, sui blog, sui forum e seguendo corsi di formazione sempre più specifici e approfonditi.

  3. Guadagna online scrivendo testi per il Web

    Diventa un Web Writer e potrai guadagnare bene dalla tua attività di scrittura di testi per il Web. La Rete ha bisogno continuo di contenuti di qualità, informativi e ben scritti, di facile fruibilità e capaci di coinvolgere il lettore. Pensi di avere la predisposizione alla scrittura? Sei sulla buona strada, ma questo non basta.

    Consigli per diventare un Web Writer

    Esiste un corso di laurea specifico per diventare Web Writer? La risposta è no! Sicuramente studiare il marketing, la comunicazione e il brand management è la base da cui partire per costruire le tue competenze ma c’è molto altro. Un Web Writer professionista conosce molto bene il Web e il suo linguaggio, le relazioni che si intessono nei network, ha capacità di listening, competenze di base in ambito SEO e deve riuscire a coniugare tecnica e strategia con una scrittura personale e coinvolgente.

  4. Guadagna online con un blog

    Sono diverse le possibilità di guadagno che ti offre un blog, alcune più remunerative altre molto meno. Se possiedi un blog, puoi guadagnare con Adsense, con i banner, con i programmi di affiliazione o anche ospitando recensioni e contenuti promozionali (tecnica che oggi sempre più spesso assume le forme del Native Advertising).

    In particolare, AdSense è un servizio pubblicitario gestito da Google e, iscrivendoti gratuitamente a questo, potrai visualizzare nel tuo sito web o nel tuo blog gli annunci pubblicitari che fanno parte del suo circuito promozionale. Ogni volta che un utente cliccherà sull’annuncio che ospiti, tu guadagnerai. Sembra facile, vero? Ma c’è un però! Questo sistema di pagamento, noto come PPC (Pay Per Click), ti permette di ottenere introiti rilevanti solo se il tuo sito o il tuo blog registrano elevati volumi di traffico. Idem per i banner, sponsor che, peraltro, oggi sono sempre più ignorati dagli utenti.

    Il modo migliore per guadagnare online attraverso il tuo sito web o il tuo blog sono i programmi di affiliazione. Funzionano così: l’azienda che vuole vendere i suoi prodotti o i suoi servizi pianifica un’attività virale di distribuzione e promozione sul Web attraverso le affiliazioni. Ogni affiliato riceverà una percentuale sulla vendita del prodotto o del servizio che sarà avvenuta tramite il suo sito web o il suo blog (si parla di Pay per Sell) oppure un compenso una tantum sul contatto che avrà acquisito (Pay per Lead). Se fai registrare alti volumi di traffico, diventi credibile e autorevole e il settore di tuo interesse è particolarmente attivo, potrai arrivare a guadagnare anche molto grazie ai programmi di affiliazione.

  5. Guadagna online gestendo i Social Network

    A proposito delle nuove figure professionali sempre più richieste, anche quella del Social Media Manager è una strada percorribile se desideri fare soldi in Rete. Di cosa hai bisogno? Anche in questo caso di competenze specifiche.

    Consigli per diventare un Social Media Manager

    Oggi sono tanti i corsi di formazione organizzati in modo tale da insegnarti a diventare un vero professionista di settore e puoi seguirli in aula o in e-learning. Altrettanti sono i libri dedicati alla professione del Social Media Manager, i blog in cui documentarti e restare sempre aggiornato, i forum e le community in cui confrontarti. Se vuoi diventare un Social Media Manager professionista devi conoscere molto bene le dinamiche del Web, dei social e dei network che si creano solitamente attorno ad un interesse comune. Devi sapere cosa significhi comunicare l’immagine di un brand, come i social interagiscono con gli altri media e quanto sia importante non cadere in facili trappole acchiappa-like. Insomma, studio ed esperienza e quello del Social Media Manager potrà diventare un lavoro online full time.

  6. Guadagna online gestendo campagne di E-mail Marketing

    Le campagne di E-mail Marketing non sono morte! Se gestite nel modo corretto, ben targettizzate e realizzate con tutti i sacri crismi, allora la loro efficacia promozionale può essere ancora valida. E non poco! Vuoi diventare un E-mail Marketer? Come per le altre figure professionali di cui ti ho parlato, devi possedere competenze specifiche, fare esperienza e diventare un professionista esperto e affidabile se desideri che l’e-mail marketing diventi la tua fonte di guadagno online.

Guadagna online con la vendita

La vendita è un altro modo per guadagnare online se possiedi competenze in ambito di Digital Marketing o intendi chiedere l’aiuto di un professionista del settore per promuovere la tua attività in Rete:

  1. Guadagna online pubblicando un libro

    Sei uno scrittore? Sai che puoi auto-pubblicare il tuo libro e guadagnare dalla tua attività di self-publishing? Sono tanti i siti web su cui puoi pubblicare i tuoi libri e ottenere così la visibilità che possono garantirti solo i grandi network. Ad oggi i migliori siti per autopubblicare il tuo libro sono: Lulu, sito americano che ti offre ben l’80% del guadagno sulla vendita; StreetLib, che ti permette di ottenere un ricavo del 60% sul prezzo di copertina del tuo e-book e ti consente di metterlo in vendita nelle principali librerie online, nazionali e internazionali. Infine, Amazon e il suo servizio di direct publishing, che raggiunge un pubblico vastissimo e ti permette di guadagnare il 70% o il 35% di royalteas a seconda del costo del tuo libro.

  2. Guadagna online vendendo infoprodotti

    Gli infoprodotti sono contenuti informativi che puoi vendere su Internet. Pensa ad un e-book, ad un corso o ad un video-corso, ecco questi sono i tipici infoprodotti. Puoi crearne di tuoi, rivolgendoti ad una nicchia specifica, e venderli tramite il tuo sito web e le attività di E-mail Marketing oppure puoi vendere gli infoprodotti di altri autori in qualità di editore o, ancora, puoi acquistarne i diritti di rivendita (PLR).

    Se il contenuto che proponi è interessante, realizzi un’ottima strategia di Web Marketing, costruisci attorno a te un buon network e ti dimostri competente e autorevole, allora i tuoi guadagni online tramite la vendita di infoprodotti possono essere anche molto buoni.

  3. Guadagna online con il dropshipping

    Il dropshipping (o drop shipping) consiste nella vendita di un prodotto senza possederlo materialmente ma inviando la richiesta d’ordine direttamente al fornitore (il dropshipper), che si occuperà di spedirlo al cliente finale. Per vendere e guadagnare online, dunque, non avrai bisogno di un magazzino nè di investimenti importanti e non dovrai neppure gestire le incombenze legate all’imballaggio e alla spedizione dei prodotti. Niente male!

  4. Guadagna online con l’e-commerce

    Un altro modo per guadagnare online standotene comodamente seduto a casa è quello di gestire un sito di e-commerce, tuo oppure di terzi. Se pensi che sempre più persone oggi acquistano online i prodotti di cui hanno bisogno, capirai bene come spesso dietro un e-commerce si celi un business molto importante e redditizio. Certo, un buon sito e-commerce, capace di farsi trovare nel marasma della Rete, di attrarre potenziali clienti, di trasformarli in clienti e poi di fidelizzarli, richiede un investimento non trascurabile e competenze professionali specifiche.

 Guadagnare online: 10 modi per riuscirci con il Digital MarketingGuadagnare online: 10 modi per riuscirci con il Digital Marketing http://bit.ly/1I8iKqu via @6sicuro

Guadagnare online: illusione o realtà?

Metodo, lavoro e impegno e non solo potrai guadagnare online seriamente ma riuscirai anche a trovare un lavoro a tempo pieno. E tu hai già avuto qualche esperienza di guadagno online? Ti va di raccontarmela nei commenti?

Ludovica de Luca

Web writer e blogger freelance, sedotta e irretita da una biro blu all’età di tre anni. Ogni giorno mi destreggio tra un’esausta tastiera nera, fogli bianchi scarabocchiati da quell’immancabile biro blu e tazze piene di ettolitri di caffè. Divertita dalla giostra dei social, studio il web marketing e sono devota ai miei lettori.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*