Ultrabook cinesi: quali sono i migliori e perché acquistarne uno

Tante le declinazioni dei dispositivi elettronici mobili ma, se sei spesso in viaggio e hai bisogno del PC portatile, potresti ottenere grandiosi vantaggi dall'acquisto di una speciale categoria di notebook: di seguito troverai una selezione di ultrabook cinesi leggeri, veloci, e dal prezzo accattivante.

ultrabook cinesi

Ti è mai capitato di doverti spostare più volte durante una giornata trascinandoti dietro il portatile per non abbandonare mai il lavoro?
Nonostante le evoluzioni della componentistica interna di un computer, e i relativi assottigliamenti di schede madri, processori e hard disk, il peso complessivo di un notebook moderno può davvero essere un problema limitante quando devi muoverti di frequente senza poter lasciare il computer a casa (o in ufficio).

E poi, diciamocela tutta, quel segno di usura di color rosso fuoco sulla spalla – nonostante l’imbottitura della tracolla della custodia – non è proprio il massimo, no?

Se ti ritrovi in queste righe potresti aver bisogno della categoria di prodotti di cui parlerò in questo post: gli ultrabook, mettendo a fuoco un segmento in particolare di questo genere, ovvero gli ultrabook cinesi.

Definizione e origine del nome ultrabook

Un ultrabook – come suggerisce già l’assonanza con il termine notebook – è un computer portatile che presenta precise caratteristiche distintive: si tratta di una sottocategoria di laptop che per aggiudicarsi un appellativo del genere devono rispettare specifici criteri di costruzione.

In origine il marchio Ultrabook™ è stato registrato da Intel per tutti quei dispositivi portatili che montavano uno dei suoi processori di fascia alta, come i3, i5 e i7 ma, oltre a questa peculiarità, negli ultrabook si può notare la presenza di:

  • Display dalle dimensioni variabili tra gli 11 e i 15.6 pollici;
  • Peso entro i 2.2 chilogrammi;
  • Batteria di lunga durata;
  • Spessore estremamente ridotto;
  • SSD invece di HDD.

I grandi assenti in questi dispositivi, per esigenze di spazio ridotto davvero all’osso, sono spesso l’unità ottica e la presa Ethernet standard.

Fatta questa premessa, è necessario sottolineare che queste caratteristiche indicano una classe di dispositivi dal profilo piuttosto alto. Col passare degli anni, però, il termine ultrabook è stato comunemente impiegato per indicare dispositivi che non presentano necessariamente tutte queste qualità insieme, ma ne calcano le orme – o almeno ne hanno l’ambizione.

Perché scegliere un ultrabook?

I motivi che ti portano a valutare un ultrabook possono essere di varia natura, come ad esempio:

  1. Necessità di avere un computer portatile leggero da portare sempre con sé;
  2. Urgenza di usare un secondo computer;
  3. Bisogno di una buona autonomia della batteria quando sei in giro.

Ultrabook cinesi: miglior rapporto qualità prezzo

A questo punto del post avrai ben chiaro non solo cos’è un ultrabook, ma anche i vantaggi che derivano dal possesso di un device di questo tipo.
Possiamo quindi procedere in un settore ancora più specifico, ovvero quello degli ultrabook cinesi: con l’esplosione del mercato orientale già vista con smartphone cinesi e smartwatch cinesi, è la volta di proposte sempre più appetibili di ultrabook cinesi economici ma non solo, è possibile accontentare tutte le fasce di utenti e relative esigenze.

Se hai cercato su un motore di ricerca la parola chiave “ultrabook cinesi”, possono esserci due motivi:

  1. Sei alla ricerca di un notebook molto leggero e performante, ma preferiresti testare la bontà di dispositivi prodotti in Oriente;
  2. Ti interessa il concetto di ultrabook, però non hai la minima intenzione di spendere svariate centinaia di euro.
Ultrabook cinesi: quali sono i migliori e perché acquistarne unoUltrabook cinesi: quali sono i migliori e perché acquistarne uno http://bit.ly/2tP0SxU via @6sicuro

Ultrabook cinesi di fascia alta

Nel primo caso, non puoi che valutare un prodotto di fascia alta di alcune delle aziende più note del settore, che grazie alla qualità dei propri prodotti sono riuscite a farsi apprezzare negli anni e a rubare il cuore di migliaia di consumatori.

Sto parlando di due società in particolare: ASUS e Xiaomi, i cui ultrabook messi a fuoco in questo articolo sono davvero due chicche imperdibili.

ASUS Zenbook UX310UQ

23%
Asus ZenBook UX310UQ-GL379T Ultrabook, Display Da 13.3" FHD (1920 x 1080) LED, Processore Intel......
  • Processore Intel di 7a generazione
  • SonicMaster combina hardware e software per suoni di alta qualità
  • Tastiera retroilluminata LCD ZBD con corsa tasti 1.6 mm
  • Batteria 3 celle, ODD non presente, connettività 802.11AC BT 4.1 HD

Primo della lista è un potente ultrabook di ASUS con performance interessanti e un formato compatto: in una diagonale di 13.3 pollici l’ASUS Zenbook UX310UQ riesce a riprodurre filmati ed immagini ad una risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), mentre nel suo cuore pulsa un potente processore Intel Core i7 con frequenza da 2.7 Ghz. Scheda video nVidia GeForce GT940MX e SSD da 512 GB per questo computer portatile che monta un quantitativo di memoria Ram pari a 8 GB e gira con Windows 10, il tutto in soli 1.45 chilogrammi.

Xiaomi Mi Air 13

Xiaomi Air 13 Laptop - 13.3 pollici IPS schermo, processore Intel Core i5 CPU, GeForce GT 940MX, 8GB......
  • 3.3 pollici schermo Full HD IPS e GeForce GT 940MX scheda grafica per lo stordimento di visualizzazione processore Intel Core i5 e 8 GB di RAM o portare una prestazione incredibile Costruire in altoparlanti Dolby Surround Sound fa per una qualità audio impressionante archiviazione SSD da 256GB con spazio per aggiungere un ulteriore unità SSD da 256GB

Al secondo posto nella parte alta della classifica degli ultrabook cinesi non si può non menzionare il fiore all’occhiello di Xiaomi, azienda già nota per i suoi prodotti di buona fattura ma a prezzo contenuto.

Anche qui ci troviamo di fronte a un display da 13.3 pollici in Full HD, con processore Intel Core i5 a 2.4 Ghz e scheda grafica GeForce GT940MX. In questo caso, però, la memoria interna scende a 256 GB, con Windows 10 Home supportato da 8 GB di memoria Ram e una batteria di 5400mAh, oltre alla tastiera internazionale USA.

Ultrabook cinesi economici

Se, invece, vorresti un computer leggero e facilmente trasportabile ma da usare come secondo pc, allora potresti aver bisogno di uno degli ultrabook cinesi economici più richiesti del momento.

In particolare, ci soffermeremo sulle qualità dei prodotti di due aziende orientali: Jumper e Chuwi, due nomi forse poco conosciuti da chi non ha seguito le loro recenti produzioni, ma che sanno il fatto loro.

Jumper EZBOOK 3

Ponticello EZbook 3 Windows 10 Laptop - Apollo Lago CPU, da 14,1 pollici Display Full-HD, uscita......
  • Il Jumper EZbook 3 è un portatile di 10 Windows che offre la nuova CPU di Lago di Apollo, che lo rende uno dei portatili più veloci sul mercato.

Quando non hai particolari esigenze puoi puntare su ultrabook cinesi economici come l’EZBOOK 3, con il suo display da 14 pollici e risoluzione Full HD, processore Intel N3350 Apollo Lake da 2.4 Ghz, e scheda grafica HD500. Una modesta ma sufficiente memoria interna da 64 GB eMMC e 4 GB di memoria Ram servono per far girare Windows 10 Home, alimentato da una batteria da 9000 mAh in soli 1.3 chili.

Chuwi Lapbook

CHUWI Notebook Portatile Display da 15.6”FHD Windows 10 Intel Cherry Trail Z8300 4GB RAM+64GB ROM......
  • 'Schermo 15.6fhd & alta definizione: Adottare alta definizione FHD schermo e 15.6 pollici schermo, vi offre una buona esperienza per guardare video e navigare sul web. Schermo di risoluzione 1920 * 1080 possiede delle immagini impressionanti di alta qualità.
  • 4 GB RAM & 64go ROM: 4 GB RAM che assicura un funzionamento fluido e un multitasking stabile, camminare veloce anche se in un gioco grande. Anche con 64 GB ROM, sopportare scheda di TF fino a 128 GB, mantenere tutti i video o immagini preziose tutti i giorni.
  • Bluetooth 4.0 & Dual sistema: trasferire foto, musica, documenti o altro senza fili tramite il Bluetooth 4.0, più facilitare la vostra vita. Anche con due sistema: Android + Windows 10, possiate utilizzare quale sistema amate.
  • HDMI & alta capacità Batterie: collegare i dispositivi che hanno delle specie HDMI, realizzare trasmissione delle informazioni o solo ingrandire le immagini dei documenti. 10000 mAh Li-ion batterie, utilizzare fino a 7 - 8 ore in modalità sveglia

L’ultima proposta è un portatile che saprà soddisfarti come soluzione in mobilità per scrivere, gestire la posta elettronica, leggere qualche documento importante arretrato, o magari studiare su una ricerca d’approfondimento.

Il Chuwi Lapbook è dotato di display da 15.6 pollici con risoluzione Full HD, processore Intel Cherry Trail Z8300 quad core da 1.44 Ghz e 4 GB di memoria Ram a bordo. 64 GB di memoria eMMC ti permetteranno di salvare il materiale prodotto durante i tuoi spostamenti, mentre con la webcam da 2 megapixel potresti anche approfittare per videocall di lavoro, potendo contare su una buona autonomia grazie alla capiente batteria da 10000 mAh.

Maria Grazia Tecchia

Web content editor e blogger con due grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. Mi occupo di comunicazione online, e per questo passo gran parte del mio tempo a leggere, scrivere, studiare le affascinanti dinamiche del web in evoluzione, e ascoltare (buona) musica.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*