Viacard, tipologie e funzionamento: è davvero utile per l’autostrada?

Viacard: un modo rapido per pagare il pedaggio autostradale. Ecco come funziona, dove si compra e come avere le fatture.

viacard

Pagare il pedaggio autostradale in modo rapido, evitando le code al casello e procedendo spediti verso le proprie mete: numerose le soluzioni, tra queste anche il metodo della Viacard. La Viacard è una carta magnetica che consente il pagamento elettronico del pedaggio. Ne esistono di due tipi: Viacard a scalare e Viacard di conto corrente. Proviamo a spiegare come funziona.

Cos’è Viacard e come funziona

Viacard è un sistema che ti consente di pagare il pedaggio autostradale in modo rapido, evitando le code al casello e procedendo spediti verso le tue mete. In pratica la Viacard è una carta di credito a banda magnetica che consente il pagamento elettronico quando sei in viaggio.

Il concetto che si trova alla base della Viacard è semplice: risparmiare tempo. Questo servizio, infatti, consente di addebitare il costo dell’autostrada sul conto corrente. Il Telepass con Viacard ha degli sportelli dedicati, così quando arrivi con la tua auto non devi seguire le file più congestionate: hai già la tua corsia che ti aspetta.

Ci sono diversi tipi di carta: poi scegliere Viacard a scalare e Viacard di conto corrente e c’è anche una soluzione aziendale. Quindi, per rispondere alla domanda più comune in questi casi (ovvero, come funziona la Viacard) bisogna affrontare il tema con due prospettive differenti.

Come funziona la Viacard a scalare

È una carta prepagata – disponibile nei tagli da 25, 50 e 75 euro – che può essere utilizzata in tutti i caselli automatici, in quelli con personale della rete autostradale nazionale, nelle porte automatiche Viacard e nelle porte presidiate dagli operatori (in questo caso consegnando la tessera insieme al biglietto di entrata).

Il costo del pedaggio autostradale viene scalato dalla tessera. Se l’importo è superiore al credito residuo della tessera, è possibile sfruttare un’altra tessera Viacard a scalare. Oppure, nelle porte con operatore, puoi saldare in contanti la differenza. Può essere destinata a persone fisiche e giuridiche e si può utilizzare sia su veicoli privati che commerciali e sfruttata a prescindere dalla data di scadenza indicata.

Dove si compra la Viacard a scalare

Ci sono diversi modi per acquistare Viacard a scalare. La carta prepagata viene venduta nei Punti Blu presenti nelle autostrade del Paese, nei caselli di Autostrade per l’Italia con operatore, presso gli uffici ACI e alcuni sportelli bancari, negli Autogrill, in numerose tabaccherie convenzionate e nelle principali stazioni di servizio delle autostrade.

Fatture Viacard a scalare

Hai bisogno della fattura di una Viacard a scalare? Se la tessera viene acquistata in un Punto Blu, puoi chiedere e ottenere la fattura nello stesso momento dell’acquisto. Se la carta viene acquisita altrove è necessario compilare la busta che contiene la Viacard a scalare coi dati richiesti e il timbro del rivenditore.

Successivamente si può consegnare la busta a un Punto Blu oppure spedirla al seguente indirizzo: Autostrade per l’Italia – Ufficio Fatturazione | Casella Postale 2310 – Firenze succursale 39 | 50123 Firenze Ricorda che in qualsiasi caso puoi chiedere informazioni al numero verde 800 269 269 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00 alle ore 20:00 ed il sabato dalle ore 08:00 alle ore 17:00. 

Viacard di conto corrente

La Viacard di conto corrente consente di addebitare i pedaggi senza vincoli né limiti di spesa su conto corrente o carta di credito. Non ha scadenza e può essere utilizzata su tutta la rete autostradale italiana nelle porte blu self-service Viacard.

viacard

Ecco un esempio di Viacard.

La Viacard di conto corrente permette di aderire al servizio Telepass con Viacard che offre la possibilità di ritirare un apparato Telepass presso un Punto Blu. Oppure, se preferisci, puoi richiederlo in un Telepass Point o un Telepass Self Service 24H.

Quanto costa la Viacard di conto corrente

Per sfruttare il servizio Viacard di conto corrente devi versare una quota associativa annuale di 15,49 euro. È possibile ottenere tessere aggiuntive allo stesso contratto versando una quota annuale di 3,10 euro per tessera. A seconda della tipologia di conto corrente, si può pagare una commissione per ogni addebito che non può comunque superare la cifra di 1,55 euro.

Avere fatture Viacard di conto corrente

Telepass ogni mese emette un documento con il riepilogo degli addebiti, insieme alla fattura per gli importi di propria competenza e alla fattura emessa da Autostrade per l’Italia, a cui aggiunge anche l’elenco dei viaggi effettuati.

Sul proprio sito consente ai clienti di consultare, nell’area a loro riservata, i documenti fiscali in formato elettronico in modo gratuito. Per disporre di documentazione cartacea, invece, è necessario effettuare richiesta sempre sul sito o presso un Punto Blu. Per ogni documento, in questo caso, viene addebitato il costo di 0,56 euro sulla prima fattura utile.

Viacard, tipologie e funzionamento: è davvero utile per l'autostrada?Viacard, tipologie e funzionamento: è davvero utile per l’autostrada? http://bit.ly/1XaTcgz via @6sicuro

Viacard aziendale: a chi conviene?

In realtà non è altro che una Viacard classica dedicata alle piccole imprese e agli operatori economici. Non ha alcuna scadenza né limiti di spesa e consente di richiedere il Telepass. Permette di gestire il pagamento dei pedaggi anche per i dipendenti dell’azienda. Prevede un addebito mensile su conto corrente, con la possibilità di ricevere fattura a fini fiscali che comprende il dettaglio dei viaggi effettuati, con l’indicazione della stazione di ingresso, di uscita, con orario e importo corrispondente.

Ho perso Viacard: come faccio?

In caso di smarrimento della Viacard bisogna chiamare il Servizio Clienti di TelePass al numero 840 043 043, attivo 24 ore su 24, per avviare la procedura di blocco. Oppure devi fermare la carta autonomamente dalle pagine Telepass Club del sito www.telepass.com dove si trova l’area riservata ai clienti. O ancora, puoi bloccare la Viacard in uno qualsiasi dei Punto Blu.

Numero verde e punti vendita Viacard

Per qualsiasi informazione sul servizio Viacard si può contattare il numero verde 800 269 269. Il servizio risulta attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20. Qui puoi risolvere i tuoi dubbi. Se invece cerchi la mappa con tutti i rivenditori Punto Blu dove acquistare la tua Viacard puoi consultare sempre il sito Telepass all’indirizzo www.telepass.com/it/rete-vendita/mappe.

Givi S601 Custodia Dispositivo di Pagamento Pedaggio Autostradale...

GIVI - Automobile - Italiano, Tedesco, Francese, Inglese, Spagnolo

19,11 EUR
41%
OJ JM0680 Pass Porta Dispositivo Elettronico per Pagamento Pedaggio Strada in Poliestere Removibile...

OJ - Automobile - Italiano, Tedesco, Francese, Inglese, Spagnolo

11,90 EUR 7,00 EUR
Givi S602 Custodia Dispositivo di Pagamento Pedaggio Autostradale...

GIVI - Automobile - Italiano, Tedesco, Francese, Inglese, Spagnolo

16,53 EUR
Riccardo Esposito

Sono un webwriter freelance, aiuto le aziende e gli imprenditori a comunicare online. Mi occupo di nuove tecnologie, social media, scrittura online. Il mio motto? Il mio regno per un post.

Commenti Facebook

9 Commenti

  1. Avatar
    Ugo settembre 03, 2015

    Chiedo cortesemente se e quando vi è convenienza a dotarsi di “Viacard di conto corrente” (che da quanto lei scrive consente anche di aver un Telepass) anziché di stipulare tout court un contatto Telepass che, quantunque collegato ad un conto corrente bancario per la domiciliazione delle fatture, NON mi risulta preveda un’analoga quota associativa annuale…
    Forse la differenza consiste nella possibilità (se prevista) di usare la Viacard su un veicolo e il telepass su un altro?
    Attendo lumi e ringrazio.

    Rispondi
    • Avatar
      Romano settembre 06, 2015

      Ciao Ugo, provo a risponderti io… innanzitutto il Telepass Family è richiedibile solo da persone fisiche, mentre il servizio di Telepass con Viacard è pensato per le aziende.
      Comunque non è vero che il Telepass Family non abbia un canone annuale: si pagano tra i 15€ e i 45€ all’anno, a seconda di quanto si spende in pedaggi. Quindi, per chi viaggia parecchio in autostrada, potrebbe essere comunque preferibile la formula con Viacard.

      Rispondi
    • Avatar
      Gianluca Rubino settembre 09, 2015

      Salve, la Viacard di conto corrente prevede una quota associativa di 15,49 euro senza vincoli né limiti di spesa, mentre il Telepass (facciamo riferimento alla tipologia Family) – su fatturazione trimestrale – prevede un tetto di spesa di 258,23 euro a trimestre (86,00 euro al mese per chi sceglie l’addebito su conto corrente BancoPosta). Se tale limite viene superato, la fatturazione diventa mensile con l’addebito di una quota associativa di 3,72 euro fino al rientro nei limiti di spesa prefissati. Il Telepass, inoltre, prevede un canone di locazione dell’apparato di 3,78 euro (IVA inclusa) a trimestre. Come specificato nell’articolo, la Viacard di conto corrente consente di ritirare un apparato Telepass presso un Punto Blu. Telepass e Viacard non fanno riferimento all’obbligo di utilizzare uno dei due servizi su un veicolo e l’altro su un mezzo diverso. Saluti.

      Rispondi
  2. Avatar
    Marco Pantani febbraio 23, 2016

    Una Info sulla Via Card di Conto Corrente .. io uso sempre il bancomat per pagare i transiti, e questo senza costi aggiuntivi.
    Ma, Causa Lettori Oramai datati e usurati, è successo che hanno smagnetizzato il mio Bancomat Bancoposta più volte …
    Vorrei sapere cosa costa effettivamente avere una via card per uso Family al posto del Telepass ..
    oltre i 15,49 euro annui di cui ho già letto.
    grazie

    Rispondi
  3. Avatar
    Giovanni luglio 11, 2016

    Ma NON SAREBVE PIÙ GIUSTO DOTARE TESSERE CONSEGNATE DAL PROPRIO ASSICURATORE PER USO AUTOSTRADALE VIA KARD …COSÌ SI VEDE chi È ASSICURATO A NORMA È CHI NO ?????

    Rispondi
  4. Avatar
    susy settembre 05, 2016

    Mi sapete dire perché la viacard acquistata al’lautogrill 9 volte su 10 arrivi al casello e non funziona?

    Rispondi
  5. Avatar
    Graziano settembre 15, 2016

    Ma che senso ha usare la viacard se ai caselli viacard si può pagare tranquillamente col bancomat?

    Rispondi
  6. Avatar
    Daniela novembre 20, 2016

    Possibile che non ci siano scontistiche per pendolari da quel che vedo tra costi di locazione per telepass e bonifici o quote associative per viacard collegata al conto non vale la pena meglio pagare col bancomat o le via card a scalare.

    Rispondi
  7. Avatar
    FELICE BRUNO gennaio 05, 2017

    BUONASERA, POSSO ACQUISTARE LA VIA CARD INTERNET PAGANTO CON BONIFICO BANCARIO O CARTA DI CREDITO. GRAZIE.

    Rispondi

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*