Se Mi Scordo: il nuovo servizio SMS di Equitalia

Se Mi Scordo è il nuovo servizio Equitalia per comunicare con i contribuenti e indicare loro le rate in scadenza e le cartelle in arrivo.

sms equitalia

Se Mi Scordo: Equitalia comunica via SMS

È arrivato Se Mi Scordo, un nuovo servizio di Equitalia. Se Mi Scordo informa il contribuente via mail o SMS della prossima ricezione di una cartella tramite la quale viene richiesta la riscossione di una somma da corrispondere. Non solo, il servizio avverte anche coloro che dimenticano di saldare le multe: i Comuni potranno, d’ora in poi, affidarsi a Equitalia per la riscossione delle sanzioni non pagate.

Uno degli scopi di Se Mi Scordo è proprio quello di favorire la riscossione delle multe, oltre a quello di migliorare la comunicazione tra l’utente e la Pubblica Amministrazione. Tuttavia è il caso di ricordare che l’utilizzo di Se Mi Scordo, così come ogni comunicazione resa dal servizio, non ha alcun vincolo legale.

SMS Equitalia: come funziona il servizio Se Mi Scordo

Il nuovo servizio Se Mi Scordo consente ad Equitalia di inviare ai contribuenti che lo attivano, SMS o mail informativi con il mittente “Equi Info”. L’attivazione del servizio può essere fatta in due modi:

  • recandosi personalmente presso uno dei 202 sportelli Equitalia sparsi sul territorio nazionale, dove bisognerà compilare un modulo indicando dati anagrafici, codice fiscale e un numero di cellulare o un indirizzo mail;
  • direttamente online sul portale dell’agente di riscossione, gruppoequitalia.it, accedendo all’area riservata utilizzando le credenziali in proprio possesso (che si tratti di SPID, il servizio di identità digitale, user e password dell’Agenzia delle Entrate, credenziali INPS o Carta Nazionale dei Servizi) e inserendo i dati già citati per la compilazione del modulo cartaceo.

Il servizio fornirà le seguenti segnalazioni, via mail o SMS:

  • preavviso dell’arrivo di una cartella esattoriale;
  • segnalazione che il mancato pagamento di una rata in scadenza, dopo averne saltate altre, potrebbe far decadere la dilazione;
  • segnalazione di eventuali irregolarità nel pagamento delle rate.

Il contribuente potrà decidere in autonomia se attivare tutte le comunicazioni oppure soltanto l’anticipo cartelle o l’avviso di rate in scadenza.

Se Mi Scordo: il nuovo servizio SMS di EquitaliaSe Mi Scordo: il nuovo servizio SMS di Equitalia http://bit.ly/2gcuBLs via @6sicuro

Se Mi Scordo: le finalità del servizio

Presentando il nuovo servizio di messaggistica, via SMS o via mail, l’ente di riscossione spiega che Equitalia:

“vuole proseguire nella riforma del modello di riscossione e nel contempo costruire un nuovo rapporto con i contribuenti”

Ernesto Maria Ruffini, amministratore delegato dell’ente, aggiunge:

“rientra nella riforma messa in campo da Equitalia per fornire un nuovo servizio ai cittadini e strumenti più innovativi come ad esempio il portale responsive e l’app Equiclick

Nel periodo di transizione verso Agenzia Riscossione, dunque, Equitalia risulta più impegnata che mai tra rottamazione cartelle e nuovi servizi offerti ai contribuenti. Il tutto per recuperare gettito e far perdere la “fama vessatoria” all’ente.

Michela Calculli

Dagli studi professionali tra Milano e Torino al blog personale, passando per un'esperienza televisiva che ha segnato la svolta. Tre grandi passioni: la scrittura, il fisco, la semplicità. Sempre in equilibrio tra famiglia e professione tra comunicazione e aggiornamento fiscale.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*