Legge Bersani: come si applica

legge bersani

La legge Bersani (legge 40/2007) permette di assicurare un ulteriore veicolo, nuovo o usato, partendo dalla classe di merito CU di un veicolo già in nostro possesso oppure di un familiare convivente.

Ad esempio, il figlio neopatentato, anziché partire dalla classe di ingresso 14, può assicurare la propria auto, appena acquistata, usufruendo della classe bonus/malus del padre. La stessa cosa può fare la moglie che acquista un’auto per sé e adotta la classe bonus malus del marito.

Questa facoltà deve essere espressamente richiesta all’atto della stipula del contratto di assicurazione, e ne verrà lasciata traccia sul certificato di attestazione di rischio.

Assicurazione: come usufruire della “Legge Bersani”?

Per poter usufruire delle agevolazioni della Legge Bersani (legge 40/2007) sono necessarie alcune condizioni fondamentali:

  • La polizza assicurativa da cui ereditare la classe di merito deve essere attiva.
  • L’agevolazione è valida soltanto per i nuovi contratti, ovvero per le auto, nuove e usate, appena acquistate e mai assicurate dal nuovo proprietario o da un componente del suo nucleo famigliare. Ad esempio,  se mio padre ha due auto, CU 1 e CU 10, non puoi acquistare quella in CU 10 per assicurarla in CU 1 grazie alla legge Bersani, perché questo veicolo è già di proprietà di un componente del nucleo famigliare.
  • Il proprietario del veicolo da assicurare e quello già assicurato devono coincidere, oppure il veicolo di cui si vuole ereditare la classe di merito deve essere intestato a un parente convivente (padre, madre, fratello etc, risultanti dallo Stato di Famiglia)
  • La legge non è utilizzabile da aziende, il veicolo da assicurare e quello già assicurato devono entrambi essere intestati ad una persona fisica.
  • La classe di rischio si trasferisce solo tra stesse tipologie di veicoli: auto-auto, moto-moto. Non si può ad esempio fare un trasferimento auto-moto.

Legge Bersani, cosa bisogna sapere

  • Non è necessario stipulare il contratto presso la stessa compagnia del veicolo dal quale si eredita la classe di merito.
  • Un incidente con un veicolo assicurato con legge Bersani NON ha effetti sul veicolo da cui si è ereditato la classe di merito e viceversa.
Legge Bersani: come si applicaLegge Bersani: come si applica http://bit.ly/1fZ36Qq via @6sicuro

Assicurazione: la Legge Bersani conviene?

Le compagnie assicurative applicano tariffe diverse a seconda che la classe di merito sia “naturale” oppure “ereditata”, questa procedura non è assolutamente vietata dalla legge e potrebbe in parte annullare il risparmio per il contraente. Facciamo un esempio pratico: eredito la classe di merito di mio padre che è in CU 1, lui paga 200 euro ed io 350 euro. È vero pago più di lui, ma è sempre meglio che partire dalla CU 14. Conviene sempre? No, perché se è assodato che conviene ereditare da qualcuno la CU 1 con Legge Bersani, non è detto che per classi più alte ci sia davvero tutta questa convenienza. Se ad esempio il familiare convivente ha a disposizione una CU 12 non è detto che una CU 12 con Legge Bersani sia davvero più economica di una CU 14 classica

È impossibile sapere a priori quale sarà la scelta vincente, la cosa più furba da fare, quando compriamo una macchina nuova o usata, è confrontare le tariffe con o senza applicazione della Legge Bersani, così da stabilire quale sia davvero la soluzione più economica. Puoi usare il nostro sistema gratuito di comparazione delle tariffe, sarà sufficiente selezionare “Prima assicurazione per un’auto nuova o  usata” e poi rispondere “Si” quando ti viene chiesto “Puoi usufruire della Legge Bersani?” e compilare i campi successivi con i dati riferiti alla polizza di cui vuoi ottenere la classe di merito.

 

Salvatore Russo

Responsabile Marketing di 6sicuro dal 2011, ideatore del blog e coordinatore generale dell’intera squadra di blogger e giornalisti che scrivono per 6sicuro. Mi occupo di Digital Marketing Stategy, Consulenza Aziendale e Formazione dal 1998. Ho partecipato alla progettazione, sviluppo e gestione di importanti portali e piattaforme di e-commerce italiani.

Commenti Facebook

182 Commenti

  1. Avatar
    Paola agosto 10, 2015

    Salve vorrei sapere se è vero che si perde il diritto di usufruire del decreto bersani se il veicolo non viene assicurato entro tre mesi dall’acquisto. Grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni agosto 11, 2015

      Ciao Paola,
      il decreto Bersani si attiva (su richiesta) all’atto di stipula dell’assicurazione per cui, da quanto scrivi, i 3 mesi non hanno significati di scadenza.

      Rispondi
      • Avatar
        Antonella settembre 30, 2015

        Ciao Giovanni,
        io in occasione della mia separazione mi sono ritrovata a diventare formalmente proprietaria a marzo 2015 della mia auto per la quale ero già contraente dell’assicurazione. La polizza mi scade a breve e nel comunicare alla mia assicurazione il cambio di proprietà nel rinnovarla, mi hanno detto che devo ripartire dall’ultima classe perché non l’ho comunicato entro 90 dal trasferimento. Io in realtà sono in 1 classe per un’altra auto di cui sono proprietaria e chiedevo applicazione decreto Bersani.
        Come stanno realmente le cose?
        Grazie mille

        Rispondi
        • Avatar
          Giovanni ottobre 01, 2015

          Ciao Antonella,
          non esiste una periodo temporale per cui l’auto è considerata di primo acquisto per cui, se la tua compagnia considera questo limite pari a 90 giorni, non puoi agire diversamente.

          Rispondi
  2. Avatar
    grorgia agosto 13, 2015

    Ciao sono straniera e o preso il patente di un anno come posso fare per pagare meno la assicurazione posso prendere la classe di un’altra persona grazie mille.

    Rispondi
    • Avatar
      Salvatore Russo agosto 18, 2015

      Ciao,
      in questo post abbiamo indicato tutte le condizioni per usufruire della classe di un parente.

      Rispondi
  3. Avatar
    gerardo agosto 24, 2015

    ciao sono Gerardo volevo chiedervi se posso trasferire la mia assicurazione a mia moglie.
    e se mia moglie la potrebbe utilizzare l,auto del padre.

    buona giornata e grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni agosto 25, 2015

      Ciao Gerardo,
      Ti elenco tutti i casi che rispondono alla tua domanda:
      – Se tua moglie acquista una nuova auto puoi “trasferire” la tua assicurazione;
      – Se acquista l’auto del padre e il padre non è nello stesso stato di famiglia, può “trasferire” l’assicurazione;
      – Se vuoi semplicemente cambiare il contraente (quindi intestare il contratto a tua moglie anziché a te senza veicoli nuovi) puoi farlo

      Rispondi
  4. Avatar
    Chiara agosto 27, 2015

    C’è un limite d’età per poter usufruire del decreto Bersani?
    Inoltre dopo quanto tempo posso cambiare residenza dopo la stipula del contratto d’assicurazione?
    Grazie mille

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni agosto 28, 2015

      Ciao Chiara,
      Non c’è un limite per usufruire del decreto Bersani e puoi cambiare residenza quando vuoi.

      Rispondi
  5. Avatar
    erlis agosto 27, 2015

    salve ho una domanda da farlo io adesso abito con mio fratello e lo uso la legge Bersani, la mia( Domanda é se mio fratello cambia residenza.. io lo posso sempre usare la legge Bersani oppure devo cominciare da capo?

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni agosto 28, 2015

      Ciao Erlis,
      Una volta che hai fatto un usufruito della legge Bersani, rimane per sempre. Tuo fratello può uscire dallo stato di famiglia e non cambia nulla.

      Rispondi
  6. Avatar
    Giuseppe Sala agosto 28, 2015

    Salve.
    Mia moglie vorrebbe acquistare un’auto nuova in aggiunta a quella che ha già (che verrebbe più usata da nostra figlia, ma la cui proprietà ed assicurazione non staremmo a cambiare…).
    La sua auto attuale è in classe 1 da più anni, ma ha un incidente con colpa 5 anni fa.
    Anch’io sono in classe 1 da più anni, ma senza alcun incidente.
    Ho fatto una simulazione facendo due diversi preventivi per l’auto nuova con la stessa assicurazione, in un caso indicando di voler ereditare la classe della vecchia auto di mia moglie e nell’altro di voler ereditare la classe della mia auto.
    Siccome nel secondo caso risparmierebbe circa 150 euro, ovviamente preferirei optare per la seconda ipotesi.
    Faccio notare che tutti i punti che lei ha indicato nel suo articolo sono soddisfatti, ma io temo che l’assicurazione potrebbe rifiutare la cosa perché mia moglie ha un suo attestato di rischio.
    Situazione che in tutti gli articoli che ho trovato sul web non viene mai discussa…
    Che ne pensa?

    Grazie, saluti.

    Giuseppe

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni agosto 31, 2015

      Ciao Giuseppe,
      innanzitutto complimenti per il confronto/analisi effettuato. In merito al tuo commento puoi sicuramente utilizzare la tua CU 1 senza sinistri sull’auto nuova e la compagnia non potrà eccepire nulla perché non ha rilevanza il fatto che la moglie abbia già un attestato di rischio.

      Rispondi
  7. Avatar
    Federico settembre 02, 2015

    Salve,
    a fine ottobre mi arriva l’auto nuova e il proprietario sarò io e non mio papà come adesso. L’assicurazione quindi dovrò intestarla a me però vorrei mantenere la stessa classe di mio papà facendo ricorso alla legge Bersani visto che abitiamo assieme. L’auto che ho adesso però la rientro in concessionaria per l’acquisto del nuovo. Ho letto che questa legge si può usare solo se si assicura un’auto in più oltre a quella già assicurata che quindi dovrebbe restare in casa per essere utilizzata. Ho capito male io o è veramente così?
    Grazi mille.
    Saluti, Federico.

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 03, 2015

      Ciao Federico,
      Hai capito bene perché. Per attuare il decreto Bersani, la polizza “madre” deve essere viva e attiva al momento della nascita della “figlia”: se l’auto del padre viene venduta nel momento in cui compri quella nuova, automaticamente la polizza del padre cessa di esistere e perciò non è possibile fare il Bersani.
      La soluzione è che l’auto del padre venga “venduta” il giorno dopo l’acquisto di quella nuova in modo da far coesistere le due polizze. Fatta la polizza nuova, si può poi disdettare quella vecchia.

      Rispondi
  8. Avatar
    Eva settembre 04, 2015

    Salve sono straniera e neo patentata.. Ho acquistato una macchina usato però è intestata a me e io vorrei fare l assicurazione con la legge Bersani x avere la classe di mio marito ,,io vorrei sapere se posso avere lassicurazione con la legge Bersani se la macchina è intestata a mio nome

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 04, 2015

      Ciao Eva,
      Se l’auto è già stata acquistata e assicurata non puoi più fare il Bersani, se invece la devi ancora assicurare per la prima volta può usufruirne tranquillamente.

      Rispondi
  9. Avatar
    Sonia settembre 05, 2015

    Salve, vorrei sapere se posso usufruire della legge bersani con la classe di merito del fratello di mia madre,avendo la residenza nello stesso indirizzo???

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 08, 2015

      Ciao Sonia,
      devi fare attenzione allo stato di famiglia; se il fratello di tua madre ne fa parte allora puoi usufruire della legge Bersani.

      Rispondi
  10. Avatar
    Carlo settembre 06, 2015

    buon pomeriggio, vi chiedo se è possibile, per una moto, ereditare la mia attuale classe Di merito in altra moto ( secondo motoveicolo) il cui proprietario è mio fratello non convivente ma il cui contraente è il sottoscritto.
    Grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 08, 2015

      Ciao Carlo,
      Puoi spiegarti meglio? Perché leggendo quello che scrivi ti posso dire che non essendo voi conviventi la legge Bersani non si può applicare.

      Rispondi
  11. Avatar
    alberto settembre 06, 2015

    salve volevo sapere se la bersani vale anche x i veicoli merci

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 08, 2015

      Ciao Alberto,
      vale per i veicoli merci se sono:
      – Autovetture classificate come furgoni;
      – Intestati a persone fisiche o società di persone (NON società di capitali);
      – Ricorda che si può applicare solo tra veicoli della stessa tipologia (per esempio non puoi prendere la CU della moto e passarla ad un furgone)

      Rispondi
  12. Avatar
    Giovanna De Giosa settembre 06, 2015

    Salve mi chiamo Giovanna e devo acquistare una macchina usata posso usufruire della legge Bersani della classe di merito di mio figlio che non vive con me. Grazie per la risposta.

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 08, 2015

      Ciao Giovanna,
      se siete nello stesso stato di famiglia puoi usufruirne.

      Rispondi
  13. Avatar
    valeria settembre 07, 2015

    Salve, ho 24 anni e vorrei acquistare un auto usata, non ho mai avuto un auto e volevo sapere se posso usufruire della legge Bersani prendendo la classe di merito di mia mamma, che sarebbe la 1 classe, o se dovrei invece partire dalla 14esima classe.

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 08, 2015

      Ciao Valeria,
      Puoi usufruirne stipulando una nuova assicurazione e se sei sullo stesso stato di famiglia di tua mamma.

      Rispondi
  14. Avatar
    Fabio settembre 07, 2015

    Ciao,
    lo scorso anno ho sottoscritto una nuova polizza per un nuovo motociclo chiedendo di ereditare la stessa classe ereditandola da un altro motociclo sempre mio. Quest anno alla scadenza della polizza mi accorgo che in realtà non mi hanno applicato la legge bersani ma mi hanno messo nella classe più alta. Oggi mi dicono che ormai non possono fare nulla perchè non essendo una nuova stipula non è più possibile usufruire della legge Bersani. E’ possibile che a causa di una loro mancanza io debba essere messo in classe 14 anzichè la 3 cui avrei diritto e non sia possibile fre diversamente?
    grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 08, 2015

      Ciao Fabio,
      sfortunatamente non puoi più modificare il tuo “status”.

      Rispondi
  15. Avatar
    Stefano P. settembre 09, 2015

    Salve,
    a breve dovrò effettuare un passaggio di proprietà intestando a me un auto che ho ereditato (da mia madre). Dovrei quindi stipulare la mia prima polizza auto, ma mi è stato detto dall’assicurazione a cui mi sono rivolto (la stessa a cui è assicurata oggi l’auto) che, essendo la mia prima polizza auto, non posso usufruire della legge Bersani, acquisendo ad esempio, la classe di merito di mia sorella, familiare convivente (che è in classe 1), è veramente così?
    MI sembra assurdo.
    In tal caso cosa dovrei fare? aspettare un anno e passare a un altra assicurazione per poter usufruire di una classe di merito più bassa?

    Grazie in Anticipo
    Stefano

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 09, 2015

      Ciao Stefano,
      I casi sono tre:
      1. Tu e tua sorella siete conviventi ma la madre non lo è -> puoi fare il Bersani, perché erediti un’auto che prima non era nel tuo stesso nucleo famigliare
      2. Tu, madre e sorella siete conviventi -> non puoi fare il Bersani, perché l’auto non è di primo acquisto
      3. Puoi informarti presso qualche altra compagnia per vedere se qualcuno ti fa il passaggio dell’assicurazione mantenendo la CU della madre oppure prendendo la CU della sorella e applicando quindi un simil-Bersani. In questo caso sarebbe un FAVORE che qualcuno potrebbe farti.

      Rispondi
  16. Avatar
    Fabrizio settembre 09, 2015

    Buongiorno,
    quanto tempo deve passare prima di poter rispondere “no” alla domanda.. hai usufruito della legge Bersani…. quando rinnovo la polizza ? questo per evitare che lieviti il premio.

    Grazie ,

    Fabrizio

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 09, 2015

      Ciao Fabrizio,
      ti riferisci alla domanda “Hai usufruito del decreto bersani?” Perché in quel caso La risposta sarà sì per sempre. Difatti sull’attestato di rischio questa dicitura è sempre riportata anche dopo 5 anni dalla nascita della polizza.

      Rispondi
  17. Avatar
    giorgio settembre 09, 2015

    Ciao,
    sono o residente con mia madre ma ho chiuso la polizza un mese fa causa vendita auto. Ora vivo con la mia ragazza
    ed ho acquistato una macchina nuova. Se ho la residenza nella stessa abitazione della mia ragazza posso
    ereditare la sua classe di merito?

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 11, 2015

      Ciao Giorgio,
      Condizione necessaria è quella che tu e la tua ragazza siate nello stesso stato di famiglia.

      Rispondi
  18. Avatar
    Lucia Paggiaro settembre 10, 2015

    Più che un commento la mia è una cortese domanda. può una persona usufruire della classwe di merito presso la stessa assicurazione o diversa dopo un intervallo di due anni,, nella nuova assicurazione per l’acquisto di una autovettura usata senza però essere in grado di produrre documenti (furto o rottamazione) relativo alla vecchia auto ? Forse non si dovrebbe rivolgere al vostro interessante e preciso sito dei quesiti, ma prima di gettare la spugna ed accettare la 14° anzichè la 4° classe di merito provo a chiedere anche il vostro cortese aiuto. Grazi e cordialità

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 11, 2015

      Ciao Lucia,
      Non puoi usare la vecchia CU per assicurare un nuovo mezzo. Se non hai nulla che attesti la perdita di possesso (per furto, esportazione, vendita, demolizione) non si può passare la CU alla nuova auto.

      Rispondi
  19. Avatar
    fabii settembre 13, 2015

    Buondi…posso usufruire della legge Bersani con mia moglie se sono regolarmente sposato ma abbiamo residenze diverse? Saluti fabio

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 14, 2015

      Ciao,
      l’importante è che siate nello stesso stato di famiglia.

      Rispondi
  20. Avatar
    lorenzo settembre 14, 2015

    salve

    ho acquistato un auto nuova e ho 6 mesi di assicurazione gratis
    allo scadere vorrei stipulare una nuova polizza e usufruire della legge bersani
    le assicurazioni dicono che non e’ possibile pero’
    l’IVASS invece sostiene che e’ possibile
    come posso fare?

    Rispondi
    • Avatar
      Salvatore Russo settembre 14, 2015

      Ciao Lorenzo, ha ragione l’IVASS.
      L’attuale compagnia deve rilasciare, al termine dei 6 mesi, un apposito certificato che serve per poter usufruire delle agevolazioni della Legge Bersani anche “in ritardo”

      Rispondi
  21. Avatar
    jose soares settembre 15, 2015

    Salve,

    Vorrei dare a mia figlia l’auto che ho adesso e comprarmi un’altra.
    Come posso fare in modo che mia figlia possa acquistare l’assicurazione
    usufruendo del decreto bersani?

    j

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 16, 2015

      Ciao Jose,
      Se trasferisci la proprietà della tua auto alla figlia non potrai mai fare il Bersani perché il veicolo è già all’interno del nucleo famigliare. Quello che puoi fare è applicare il Bersani alla macchina nuova mentre sulla vecchia, per mantenere la CU bassa, devi continuare ad essere tu il proprietario.

      Rispondi
  22. Avatar
    GIADA settembre 16, 2015

    BUON GIORNO, DOVREI DISDIRE UN CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER IL MIO LOCALE, CHE SCADRA’ PROSSIMO MESE. NON SONO PIU’ VINCOLATA CON LA DISDETTA 60 GG PRIMA? O POSSO COMUNQUE TRANQUILLAMENTE A SCADENZA POLIZZA PASSARE AD UN ALTRA AGENZIA ASSICURATIVA?

    Rispondi
  23. Avatar
    anna catalano settembre 17, 2015

    Buongiorno vorrei sapere se per usufruire della legge Bersani devo per forza stipulare il contratto nella stessa agenzia di appartenenza di mio marito

    Rispondi
    • Avatar
      Salvatore Russo settembre 17, 2015

      Ciao Anna,
      puoi stipularla dove vuoi

      Rispondi
  24. Avatar
    Mirko settembre 18, 2015

    E’ possibile estendere il beneficio a mia moglie, regolarmente sposati, conviventi con stesso domicilio ma con residenze diverse per ragioni fisacali? grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 21, 2015

      Ciao Mirko,
      puoi estendere il beneficio solo se entrambi siete nello stesso stato di famiglia.

      Rispondi
  25. Avatar
    saimir settembre 21, 2015

    Salve
    Volevo chiederle ho comprato una machina usata circa 3 mesi fa e non lo assicurata ancora ho sentito che se non lo assicuro entro 3 mesi non posso usufruire della legge Bersani e vero questa cosa quando puoi ris mi fai un favore grazie.

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 22, 2015

      Ciao Saimir,
      Dipende dalla compagnia, ce ne sono alcune che considerano “di primo acquisto” l’auto comprata fino a 6 mesi prima dell’effettiva assicurazione, altre che limitano questo intervallo di tempo a due settimane.

      Rispondi
  26. Avatar
    Rita settembre 23, 2015

    Buongiorno,
    in aprile mi è stata rubata l’auto. Ne ho acquistata una nuova e, utilizzando la legge Bersani, ho stipulato una nuova polizza Rca sfruttando la mia classe di merito 1. Ho poi chiesto la perdita di possesso dell’auto rubata e chiuso la vecchia polizza Rca della vecchia auto. Ad agosto l’auto rubata è stata ritrovata e ne sono rientrata in possesso. Adesso per l’assicurazione di questa auto devo ripartire dalla classe di merito 14? Grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 25, 2015

      Ciao Rita,
      Esatto, devi ripartire dalla 14.

      Rispondi
  27. Avatar
    Elisa settembre 24, 2015

    Scusi io non ho capito la sua risposta… Se passano più di 60 giorni dal passaggio di proprietà posso usufruire della legge bersani oppure no? In una compagnia mi hanno invalidato il preventivo solo per questo motivo passando da 700 (con classe 1 ereditata dal convivente) a 2300 euro di premio (con classe 18). Eppure in nessun punto del decreto si parla di termini entro cui fare la nuova polizza in seguito ad acquisto o passaggio proprietà.

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni settembre 28, 2015

      Ciao Elisa,
      Ogni compagnia ha delle tempistiche diverse sull’applicazione della legge Bersani.

      Rispondi
  28. Avatar
    Giuseppe settembre 27, 2015

    Buonasera,
    Ho appena acquistato una moto usata e ho già assicurato uno scooter, di cui ho ereditato la CU di mio padre. È possibile assicurare la moto appena acquistata ereditando la mia classe di merito?

    Rispondi
    • Avatar
      Salvatore Russo settembre 28, 2015

      Ciao Giuseppe,
      sì, puoi farlo

      Rispondi
  29. Avatar
    Anna Maria Giusti settembre 29, 2015

    Mio figlio convive nella stessa casa di mio marito ,che non è suo padre. Può prendere la classe di merito di mio marito avvalendosi della legge Bersani? Grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Salvatore Russo ottobre 07, 2015

      ciao Anna Maria,
      sì, se sono nello stesso stato di famiglia

      Rispondi
  30. Avatar
    Carmine ottobre 05, 2015

    Salve,
    in luglio abbiamo rottamato l’auto di mio padre e la relativa assicurazione è sospesa fino al mese di novembre. Sempre in novembre dovremmo prendere un’auto nuova che mi vorrei intestare. In queste condizioni posso usufruire della legge Bersani ed ereditare la CU di mio padre?

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro ottobre 05, 2015

      Ciao Carmine,
      Se l’auto è stata rottamata la polizza non può essere sospesa ma solo cessata per rottamazione. A novembre, quando ti intesterai l’auto, non potrai fare il Bersani perché la polizza dell’auto vecchia non è più attiva.

      Rispondi
  31. Avatar
    Daniela ottobre 05, 2015

    Buongiorno
    attualmente la mia macchina è cointestata, come primo proprietario a mia madre e come secondo a me, il contraente dell’assicurazione è mia madre e sono in 1 classe. Vorrei cambiare auto ed intestarla esclusivamente a me cercando di mantenere la classe di merito, il problema è che io e mia mamma abbiamo residenze differenti. L’assicuratore mi ha confermato che mi farebbe mantenere la classe di merito, ma sinceramente ho dei dubbi e non vorrei avere problemi in futuro in caso di eventuali incidenti.

    Grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro ottobre 05, 2015

      Ciao Daniela,
      Puoi mantenere la classe di merito senza problemi. Nel momento in cui tu cambi auto e te la intesti (vendendo quella vecchia) puoi mantenere la CU. Se invece quella vecchia non la vendi, puou fare la Bersani in CU 1 con te stesso.

      Rispondi
  32. Avatar
    Massimiliano La Porta ottobre 05, 2015

    domanda,
    se io ho una macchina assicurata, e ne compro un’altra uguale secondo la legge Bersani art.5 io non posso avere una polizza più svavorevole dell’altra.

    Allora perchè le assicurazioni applicano un 40% in più?? non è illegale??

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro ottobre 08, 2015

      Ciao Massimiliano,
      non è illegale: la legge Bersani dice che non si può assegnare una CU peggiore di quella già presente su un altro veicolo proprio o di un convivente. Il motivo del costo superiore lo trovi in questo articolo http://www.6sicuro.it/blog-assicurazioni/decreto-bersani
      “I primi che hanno usufruito delle agevolazioni del Decreto Bersani sono stati anche i più fortunati: hanno potuto assicurare una vettura con una CU 1 allo stesso prezzo del convivente che invece ha impiegato almeno 13 anni per passare da CU 14 a CU 1. In seguito, le tariffe sono state (giustamente) differenziate e quindi una CU 1 “naturale” non è più stata prezzata come una CU 1 “Decreto Bersani”. La CU può essere vista come un indice di sinistrosità del proprietario del veicolo e quindi, nel primo caso, la compagnia certifica una CU 1 naturale al cliente che in 13 anni si è guadagnato l’etichetta di guidatore virtuoso; viceversa nel secondo caso assegna la CU 1 Decreto Bersani “a scatola chiusa”, senza mai aver guadagnato nulla su quel contratto, su un cliente che molto probabilmente è in realtà il figlio “inesperto” del padre che non ha mai causato incidenti.”

      Rispondi
      • Avatar
        Fausto febbraio 19, 2016

        Ma cosa sta dicendo…..
        le illazioni del figlio che guida sarebbero da valutare caso per caso.
        Se io classe 1 da decenni assicuro una nuova auto per mio uso esclusivo, pago dal 40% in più.
        In un paese di diritto non sarebbe permesso.

        Rispondi
        • Avatar
          Giovanni Bizzaro febbraio 22, 2016

          Ciao Fausto,
          Stessa classe non vuol dire stesso prezzo. Ecco perché può esistere quel 40% in più.

          Rispondi
  33. Avatar
    Gio ottobre 09, 2015

    Ciao,

    Volevo sapere se il decreto Bersani si applica solo a familiari. Sarò più preciso: se due persone, ad esempio amici, sono nello stesso stato di famiglia possono chiedere l’applicazione del decreto (per prendere la CU di quello più favorevole) pur non avendo un vincolo di parentela?

    Grazie.
    Gio

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro ottobre 13, 2015

      Ciao Gio,
      Sì, possono chiedere l’applicazione del Bersani basta che siano nello stesso stato di famiglia, anche se sono amici e non parenti.

      Rispondi
      • Avatar
        Gio ottobre 14, 2015

        Perfetto. Grazie per la veloce risposta.

        Rispondi
  34. Avatar
    Anna Coletta ottobre 13, 2015

    Salve sto x comprare un auto nnho la residenza con la mia famiglia da piu di 3 anni…mi hanno detto che potrei cointestare l’auto con mio papà x godere della sua classe di merito…posso fidarmi o mi conviene fare un cambio di residenza?

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro ottobre 15, 2015

      Ciao Anna,
      Dipende dalla compagnia. Tecnicamente la cointestazione non permette di usufruire del Bersani ma ci possono essere compagnie che applicano condizioni di favore ai propri assicurati.

      Rispondi
  35. Avatar
    Dario ottobre 19, 2015

    Buonasera,
    ho una motocicletta, intestata a me, da circa 30 mesi ma non essendo funzionante non l’ho mai assicurata. Da poco tempo è tornata su strada e vorrei sapere se posso usufruire della decreto Bersani.

    Rispondi
    • Avatar
      Salvatore Russo ottobre 20, 2015

      Ciao Dario,
      dopo 30 mesi non puoi più usufruire delle agevolazioni della Legge Bersani. La maggior parte delle compagnie chiudo un occhio per 3-6 mesi, non certo per 30.

      Rispondi
  36. Avatar
    Claudio ottobre 23, 2015

    Ho intenzione di riscattare un auto aziendale che per 4 anni continuativi ho utilizzato come unico conducente…..posso usufruire della legge Bersani o devo comunque partire dalla massima fascia (14) ?con l’attentato di rischio e dichiarazione aziendale che attesti di essere stato unico conducente.

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro ottobre 26, 2015

      Ciao Claudio,
      Il proprietario e conducente del veicolo è l’azienda per cui, anche se sei stato l’unico conducente, non ha valore in questo caso.
      Tu potresti acquistare l’auto dall’azienda e, essendo considerata come nuovo acquisto, applicare il Bersani. Se invece non hai un altro veicolo da cui ereditare la CU devi per forza partire dalla 14.

      Rispondi
  37. Avatar
    Luca ottobre 26, 2015

    Buonasera, io 5 anni fa ho comprato una macchina nuova e l’ho assicurata a nome mio.
    Dopo 2 anni mi sono informato per usufruire della Legge Bersani e allora, ovviamente informandomi prima, ho intestato la macchina a mio padre. Se ora dovessi intestare nuovamente la macchina a me, riuscirei ad usufruire della legge e quindi avere la classe di mio padre? Ho sentito dire che probabilmente non si può perchè inizialmente l’auto era intestata a mio nome..è vero? Grazie…

    Rispondi
    • Avatar
      Salvatore Russo ottobre 28, 2015

      Ciao, non puoi usufruire della legge Bersani, in quanto già proprietario di quell’auto

      Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro ottobre 28, 2015

      Ciao Luca,
      Se hai applicato il Bersani a tuo padre intestandogli l’auto, vuole dire che siete sullo stesso stato di famiglia. Considera che però l’auto deve essere di nuovo acquisto, altrimenti non puoi usufruire della legge Bersani.

      Rispondi
  38. Avatar
    Emanuela novembre 02, 2015

    Salve
    avrei cortesemente bisogno del vostro supporto sui seguenti dubbi:
    1) vorrei acquistare nuova auto ed usufruire della classe di merito di mio padre su polizza attualmente attiva (1 classe), se mio padre dovesse successivamente vendere la sua auto e cessare la sua polizza avrebbe conseguenze sulla mia assicurazione?
    2) so che in termini economici la classe merito 1 Bersani è diversa da una classe di merito 1 standard, se non effettuerò sinistri nel tempo come potrebbe migliorare in termini economici o di agevolazioni la mia classe 1 bersani?
    grazie in anticipo

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro novembre 03, 2015

      Ciao Emanuela,
      rispondo in ordine ai tuoi dubbi:
      1) Nessuna conseguenza, purché la cessazione della polizza avvenga dopo l’acquisto della nuova auto.
      2) Ogni compagnia adotta le regole tariffarie che preferisce. In generale possiamo dire che la differenza tra Bersani e Standard si annulla completamente dopo 5 anni senza sinistri, quando l’attestato si completa in tutte le sue colonne con tanti zeri e nessun NA (Non Assicurato).
      Ci sono comunque due rarissime varianti:
      – la compagnia che annulla prima questa differenza;
      – la compagnia che non annulla mai del tutto questa differenza, perché l’attestato Bersani riporta per sempre la dicitura “Classe di merito ottenuta grazie al Decreto Bersani”

      Rispondi
  39. Avatar
    SARA novembre 05, 2015

    SALVE,
    MA E’ VERO CHE PER LE POLIZZE RCA CON IL DECRETO BERSANI NON E’ OBBLIGATORIA LA DISDETTA?

    Rispondi
  40. Avatar
    Giuseppe novembre 09, 2015

    Salve, ho una macchina con l’assicurazione intestata a mia madre con CU 1. Mia madre non guida e non ha mai avuto patente. Vorrei ereditare (anzi trasferire) auto e classe di merito (io non ho mai avuto polizza ma l’auto è sempre stata guidata da me). La Bersani sembra non possa applicarla perché trattasi di auto nello stesso nucleo famigliare. Come posso fare? Mia madre è disposta a rinunciare alla sua storia assicurativa. Sembra quasi un paradosso. Purtroppo non posso comprare una nuova auto ed è chiaro che l’esperienza di guida è sempre stata sola e soltanto la mia. Grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro novembre 09, 2015

      Ciao Giuseppe,
      Purtroppo non puoi farci nulla, il mio consiglio è quello di lasciare tutto com’è e mantenere la classe di merito di tua madre.

      Rispondi
      • Avatar
        Giuseppe novembre 09, 2015

        Grazie per la risposta…accetto il Suo consiglio considerata la cifra che mi hanno chiesto ….il problema secondo il mio punto di vista è che il merito dovrebbe essere attribuito all’esperienza di guida…ma se un contraente può non essere in possesso di patente, la mia domanda è : il merito di cosa?

        Rispondi
  41. Avatar
    Roberto novembre 11, 2015

    Ma quindi esempio..se intestando una nuova auto a mia mamma costasse 400€ di polizza assicurativa, costerebbe uguale anche su di me che ho 25 anni e partirei da classe 14?
    Mia mamma è classe 1..se intesto l auto io costerebbe sempre 400€ la polizza?
    Grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro novembre 16, 2015

      Ciao Roberto,
      No non costerebbe uguale perché la polizza viene calcolata in base ai tuoi dati.

      Rispondi
  42. Avatar
    Giuseppe novembre 13, 2015

    Ciao
    ho una macchina con l’assicurazione intestata a me con classe CU 1.
    Per esigenze fiscali dovo intestare la macchina a mia moglie, e volevo sapere se posso trasferire anche il contratto assicurativo, o deve rifarne uno ex novo partendo dalla 14ma.
    Grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro novembre 16, 2015

      Ciao Giuseppe,
      Devi ripartire dalla classe 14 perché cambiando il proprietario non è possibile applicare la Bersani (in quanto non è auto di primo acquisto). La CU infatti è del proprietario del veicolo, non del contraente della polizza.

      Rispondi
  43. Avatar
    gaetano novembre 14, 2015

    Vorrei acquistare una moto ed il venditore mi ha proposto di lasciare la polizza a lui intestata relativa alla moto che invece verrà intestata a me. È possibile circolare quando contraente polizza ed intestatario del meno non coincidono?

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro novembre 16, 2015

      Ciao Gaetano,
      sì è possibile.

      Rispondi
  44. Avatar
    Carmela novembre 16, 2015

    Per usufruire della Legge Bersani che documenti ci vogliono?

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro dicembre 02, 2015

      Ciao Carmela,
      per la Legge Bersani servono:
      – lo stato di famiglia;
      – una copia della polizza in corso di validità del mezzo da cui si sta prendendo la classe di merito;
      – libretto del mezzo da assicurare.

      Rispondi
  45. Avatar
    Diego novembre 23, 2015

    Salve,
    Sono intestatario di 2 auto assicurate con 2 compagnie diverse, dovrei comprare una macchina nuova che sarà intestata a mia moglie e vendere 1 vecchia; vorrei passargli la classe di merito dell’auto che andrò a vendere, come devo comportarmi?
    – usufruire della Bersani
    – attivare la nuova polizza
    – vendere l’auto
    – interrompere la vecchia polizza
    È l’iter giusto?

    Grazie Mille

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro novembre 25, 2015

      Ciao Diego,
      L’iter che hai descritto per usufruire della Legge Bersani è corretto.

      Rispondi
  46. Avatar
    Claudio Pellarini dicembre 01, 2015

    Salve, ho acquistato un Nissan King cab autocarro usato, Intestato a me e mia moglie come autocarro per trasporto di cose – uso proprio, posso usufruire della legge Bressani usufruendo la classe di merito di uno dei due autoveicoli (non autocarro) già in nostro possesso?
    Saluto e ringrazio claudio

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro dicembre 02, 2015

      Ciao Claudio,
      Non puoi usufruire della legge Bersani perché sono due diversi settori assicurativi (autoveicolo e autocarro).

      Rispondi
  47. Avatar
    klodjan dicembre 08, 2015

    Buonasera,ho comprato una auto 2 mesi fà ed ho usufruito la legge bersani,ho preso lo stesso CU di mio zio che siamo nello stesso nucleo familiare ed abbiamo la stessa residenza.Volevo sapere,se cambio residenza dopo 4 mesi ho diritto di continuare ad usare lo stesso CU quando rinnoverò l’assicurazione ? Grazie!

    Rispondi
    • Avatar
      Salvatore Russo dicembre 08, 2015

      Ciao,
      sì, la tua assicurazione rimarrà con la classe di merito ereditata con la legge bersani

      Rispondi
  48. Avatar
    gabriele dicembre 13, 2015

    Buonasera, ho un fratello di 23 anni che convive (ma non è residente) con nostro nonno che è ammalato e possiede una macchina con la prima classe di merito, mio fratello voleva sapere, una volta che il nonno non c’è più, come fare per usufruire della stessa classe di merito, perchè il nonno vuole regalare questa macchina a lui, dato che mio fratello non ha mai avuto un assicurazione. Grazie in anticipo…

    Rispondi
    • Avatar
      Salvatore Russo dicembre 13, 2015

      Ciao Gabriele,
      per ereditare la classe di merito grazie alla legge Bersani bisogna avere i requisiti indicati in questo articolo, se non vi sono queste condizioni, non è possibile.

      Rispondi
  49. Avatar
    Willian dicembre 15, 2015

    Salve avrei una domanda, ho appena acquistato un’auto ma ancora non l’ho assicurata, questa sarebbe la mia prima assicurazione, mi dovrei trasferire da mia sorella e da suo compagno, posso utilizzare la legge bersani visto che suo compagno è in classe 1?.
    ps: il fatto che l’auto sia già intestata a me prima del cambio di residenza può essere un problema, quando farò l’assicurazione usufruendo della legge Bersani ?

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro dicembre 19, 2015

      Ciao WIllima,
      i problemi sono due:
      1. le compagnie accettano di applicare il Bersani entro un certo periodo di tempo (variabile da compagnia a compagnia) dall’acquisto quindi dovresti assicurarla il prima possibile perché, a prescindere dal Bersani, se passa troppo tempo potrebbero addirittura negarti di partire dalla CU 14 ed assegnarti la CU 18.
      2. allo stesso modo, applicare il Bersani anche se al momento dell’acquisto non convivevi con tua sorella è una scelta che la compagnia è libera di fare oppure no. La regola, infatti, non lo prevede ma bisogna sempre ricordare che la compagnia è libera di applicare condizioni di favore ai propri assicurati.

      Rispondi
  50. Avatar
    vito dicembre 15, 2015

    salve, quesito… scadenza vettura in essere 17/12/2015, la vettura in essere non verrà rinnovata.
    posso per un nuovo acquisto usufruire del dec bersani mettendo come decorrenza lo stesso 17/12/2015 sulla nuova vettura che sostituisce la prima?

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro dicembre 19, 2015

      Ciao Vito,
      la legge Bersani si applica su un’auto aggiuntiva: se il invece la sostituisci, dovrai usare sull’auto nuova l’attestato dell’auto vecchia.

      Rispondi
  51. Avatar
    ciro dicembre 15, 2015

    buonasera,

    ho venduto la mia auto nel 2014, e posseggo l’attestato di rischio in CU1.

    se compro oggi un’auto usata, che CU mi viene assegnata?

    grazie!

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro dicembre 19, 2015

      Ciao Ciro,
      Ti viene assegnata la CU1 perché vale 5 anni.

      Rispondi
  52. Avatar
    Enzo dicembre 16, 2015

    Buonasera, sono Enzo ho 31 anni e ho appena acquistato un’auto che mi arriverà a Febbraio e sarà intestata a me. La macchina che uso attualmente è intestata a mia madre, e ha una polizza assicurativa intestata sempre a mia madre. Tale polizza scade a Giugno. Volevo se i due scenari sotto sono possibili:
    1) Trasferire la polizza sulla nuova macchina ereditando la classe di merito.
    2) Cambiare assicurazione ereditando la classe di merito. In questo caso perderei i 4 mesi di polizza già pagati alla vecchia assicurazione, ma risparmierei di molto confrontati i preventivi che mi sono stati offerti dalla vecchia assicurazione e quelli online.
    Grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro dicembre 21, 2015

      Ciao Enzo,
      Rispondi in ordine alle tua domande:

      1) Dipende e si possono configurare due casi:
      -Se l’auto vecchia viene rottamata quando arriva quella nuova, non c’è modo di ereditare la classe;
      -se l’auto viene rottamata il giorno dopo l’arrivo di quella nuova, puoi ereditare la classe di tua madre grazie al Bersani;
      -se l’auto vecchia non viene rottamata, puoi ereditare la classe dalla madre grazie al Bersani

      2) No. Se adesso vendi l’auto vecchia in attesa di quella nuova, non potrai utilizzare la classe di merito. Infatti, quest’ultima, è di tua madre mentre l’auto nuova è tua.
      In secondo luogo, non si può applicare il Bersani perché quando ritirerai l’auto nuova la polizza della madre non sarà più attiva.

      Rispondi
      • Avatar
        Enzo gennaio 07, 2016

        Grazie della risposta. Sempre per quanto riguarda il caso 2, l’idea sarebbe vendere al concessionario la auto attuale il giorno dopo l’arrivo di quella nuova. Posso cambiare compagnia assicurativa ereditando la classe di merito?

        Rispondi
        • Avatar
          Giovanni Bizzaro gennaio 07, 2016

          Ciao Enzo,
          Esattamente. Vendi il giorno dopo e usufruisci del Bersani.

          Rispondi
  53. Avatar
    Daniele dicembre 17, 2015

    Salve, volevo un informazione. La mia ragazza ha da poco preso la patente cosi voleva acquistare un auto usata per lei. Da come mi è sembrato di capire quindi lei potrebbe fare il passaggio della macchina a nome suo in modo da risultare di sua proprietà la macchina, e può usufruire della classe di merito del padre. La mia domanda è se questa situazione è possibile oppure per acquisire la classe del padre il passaggio deve essere fatto dal padre stesso. Non ho capito se l’intestatario dell’auto e l’assicurazione devono coincidere. Grazie mille

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro dicembre 21, 2015

      Ciao Daniele,
      Per usufruire della classe del padre, lei deve acquistare l’auto e richiedere l’eredità della classe. Ovviamente l’auto deve essere di primo acquisto all’interno del nucleo famigliare.

      Rispondi
  54. Avatar
    Gianluca dicembre 18, 2015

    Buongiorno
    Ho usufruito della legge bersani ereditando la classe di merito di mio padre, sottoscrivendo ad ottobre un assicurazione semestrale di 460 euro. ora per mia sfortuna ho causato un sinistro (in retromarcia ho colpito leggermente, dato che andavo molto piano, il davanti di un altra auto, e ingenuamente abbiamo compilato la constatazione amichevole) Quello che volevo sapere è di quanto potrebbe aumentare la mia assicurazione per un danno lieve? e se aumenta già da questo contratto o dal prossimo che dovrò sottoscrivere?
    la mia assicurazione dice che aumenta di 200 euro semestrali
    grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro dicembre 21, 2015

      Ciao Gianluca,
      l’aumento ci sarà alla scadenza annuale e non alla fine della prima rata semestrale, indipendentemente dall’entità del danno. Dirti una cifra è impossibile, puoi provare a confrontare le tariffe e vedere qual è la compagnia che ti fa spendere meno con un sinistro in attestato.

      Rispondi
  55. Avatar
    Gianluca dicembre 18, 2015

    Buonasera,
    nel caso che la mia convivente trasferisse la sua residenza presso la mia abitazione/residenza, potrebbe usufruire del decreto bersani?
    Saluti

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro dicembre 21, 2015

      Ciao Gianluca,
      Solo se acquista per la prima volta una nuova auto dopo che ha trasferito la residenza. Non può applicare il Bersani su una polizza già esistente.

      Rispondi
  56. Avatar
    Cristina dicembre 23, 2015

    Buongiorno! io possiedo una seat Toledo che era di mio padre che ora è deceduto ed era in classe 1.. posso avvalermi comunque della legge bersani anche se non è convivente?

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro dicembre 24, 2015

      Ciao Cristina,
      condizione necessaria affinché si possa usufruire della legge Bersani è avere lo stesso stato di famiglia. Nel tuo caso non è applicabile.

      Rispondi
  57. Avatar
    Gianfranco gennaio 02, 2016

    Buonasera,
    in questi giorni dovrei acquistare la moto di mio suocero.E’ possibile applicare la legge bersani o fare il passaggio di assicurazione?(abitiamo allo stesso indirizzo ma non facciamo parte dello stesso nucleo familiare)

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro gennaio 04, 2016

      Ciao Gianfranco,
      condizione necessaria per applicare la legge Bersani è avere lo stesso stato di famiglia. Nel tuo caso non sarebbe possibile fare il passaggio, ma ti consiglio di chiedere comunque alla tua compagnia.

      Rispondi
  58. Avatar
    Mario gennaio 05, 2016

    Ma se malauguratamente avviene un incidente con un veicolo assicurato con legge Bersani ci sono effetti sul veicolo da cui si è ereditato la classe di merito e viceversa?

    Rispondi
    • Avatar
      Salvatore Russo gennaio 07, 2016

      Ciao Mario, le due assicurazioni non sono in alcun modo collegate

      Rispondi
  59. Avatar
    veronica gennaio 10, 2016

    Buonasera, ho una domanda riguardo contraente diverso da proprietario.
    Ho una macchina intestata a me e contraente della polizza ad esso associata mio padre.
    Mi sto comprando ora una nuova macchina, anch’essa di mia proprieta (la vecchia non verra rottamata, continuando ad esseredi mia proprieta)
    La domanda e la seguente: posso attivare una nuova polizza (da associare alla nuova macchina) a mio nome, mantenendo la classe di mefito cheho sull’altra della quale sono proprietaria?
    Preciso che non sono nello stato di famiglia dei miei genitori.
    Grazie per l’attenzione

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro gennaio 11, 2016

      Ciao Veronica,
      Sì, puoi farlo applicando la Bersani su te stessa. La CU è del proprietario del veicolo e quindi è tua in riferimento all’auto vecchia.

      Rispondi
  60. Avatar
    ANDREA gennaio 13, 2016

    Dopo aver letto quanto riportato sul sito in merito a svariate possibilità e richieste, ho visto che se usufruisco della Bersani a parità di classe (CU1) un padre paga 200 ed il figlio 350;
    a) perché 150 in più? …
    b) Il decreto Bersani cosa prevede? se “uso” la Bersani, quali vincoli esistono?
    c) Per un anno, due o tre dovrò pagare di più? e quando decade per tornare ad una rata naturale?
    Grazie dell’attenzione si resta in attesa di un gentile cenno di riscontro.

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro gennaio 14, 2016

      Ciao Andrea,
      Ti rispondo per punti:
      a) La CU è solo uno dei tantissimi fattori su cui viene calcolato il premio di polizza. I 150 € in più possono essere legati al fatto che il figlio è più giovane e quindi considerato più rischioso (inesperienza, meno senso del pericolo, velocità)
      b) Il Bersani prevede dei vincoli per essere applicabile ma, una volta attuato, le due polizze vivono indipendentemente l’una dall’altra. Puoi trovare tutte le informazioni nell’articolo qui sopra e in questo http://www.6sicuro.it/blog-assicurazioni/decreto-bersani
      c) Non c’è una regola perché non dipende solo dalla CU.

      Rispondi
  61. Avatar
    dino gennaio 14, 2016

    buonasera,
    le pongo il mio problema, mio papa aveva un auto con classe di merito 1 da molti anni, ho chiesto al mio assicuratore di potere usufruire della legge bersani infatti faccio parte dello stesso stato di famiglia e mi ha fatto fare prima il passaggio della macchina a mio nome e poi aprendomi una nuova assicurazione a mio nome, adesso al rinnovo della polizza mi dice che la legge bersani non è più valida e che io parto dalla 14 classe, in quanto l’assicurazione di mio padre è stata chiusa. Adesso mi trovo costratto ad effettuare due scelte: la prima, vendere la macchina ad un mio parente e dopo un po di giorni riacquistalra e riprendendomi l’assicurazione di mio padre che mi hanno dettto resta attivabile per 5 anni, oppure iniziare dalla classe 14 con un esborso economico molto grande; 400 euro annui contro 750 euro!! un bello scherzetto..cosa mi consiglia?? devo aggingere un particolare non indifferente, purtroppo mio padre, anziano ed sofferente è venuto a mancare da pochi giorni,,,spero questo non sia un problema per riprendermi la classe di merito sua…La ringranzio in anticipo per la risposta che mi darà. Dino

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro gennaio 14, 2016

      Ciao Dino,
      Devi ripartire dalla 14. Avendo fatto il passaggio di proprietà dal padre a te stesso, il Bersani non è applicabile perché l’auto era già all’interno del nucleo famigliare e non era di primo acquisto. Secondo le informazioni che mi hai scritto, l’agente non ha applicato un Bersani: ti ha fatto fare il trasferimento di proprietà e ti ha lasciato utilizzare la polizza di tuo padre fino alla sua naturale scadenza. Ora che è scaduta tocca a te farti la polizza e partire obbligatoriamente dalla classe 14. Non ci sono alternative: se anche fai un trasferimento temporaneo ad un parente, al momento dell’acquisto non ci sarebbe più una polizza attiva in CU 1 (la polizza do tuo papà non esiste più essendo scaduta).

      Rispondi
  62. Avatar
    Antonella gennaio 18, 2016

    Buongiorno
    Vorrei sapere se due persone abitano allo stesso indirizzo ma non compaiono nello stesso stato di famiglia possono usufruire lo stesso della legge bersani.
    Oppure se due fratelli che abitano in due indirizzi diversi possono farne uso lo stesso.
    Grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro gennaio 19, 2016

      Ciao Antonella,
      Il requisito fondamentale delle Legge Bersani è essere nello stesso stato di famiglia. In caso contrario non si applica.

      Rispondi
  63. Avatar
    Massimiliano gennaio 18, 2016

    Buonasera sig. Giovanni,
    La disturbo per porle un quesito:
    sono proprietario di due vetture, assicurate con due compagnie diverse, entrambe in CU1.
    Ho subito un piccolo sinistro ad una delle due vetture. Il danno è stato molto lieve tanto che, di comune accordo con l’altra parte, abbiamo deciso di non fare denuncia alle assicurazioni.
    La domanda è: se dovessi decidere di denunciare l’accaduto alla mia compagnia, fornendo un modulo cid con la mia sola firma, e questa dovesse malauguratamente attribuirmi una parte di colpa nel sinistro, la cosa avrebbe una conseguenza anche nella classe di merito dell’altra autovettura al momento del rinnovo del contratto?

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro gennaio 19, 2016

      Ciao Massimiliano,
      La risposta è no, infatti la classe di merito non verrebbe toccata.

      Rispondi
  64. Avatar
    Matteo gennaio 22, 2016

    Buondì,
    Devo acquistare un’auto nuova e cointestarla con mia madre. Non abbiamo la stessa residenza. Se faccio l’assicurazione solo a nome mio, posso beneficiare della Bersani visto che ho già una polizza in CU1?

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro gennaio 27, 2016

      Ciao Matteo,
      Dipende dalla compagnia. Nel caso di cointestazioni ogni compagnia ha le proprie regole per stabilire chi sia il “proprietario di riferimento”. Potrai applicare la Bersani solo se la compagnia prescelta accetta di considerare te e non la madre come soggetto principale.

      Rispondi
  65. Avatar
    Leonardo gennaio 22, 2016

    Io ho ereditato la macchina di mio padre ,morto nel 2013,non l’ho mai assicurata.Io ho un’altra macchina assicurata in prima classe,posso utilizzare la legge bersani per assicurare la macchina eraditata e partire in prima classe come l’altra.

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro febbraio 08, 2016

      Ciao Leonardo,
      No perché l’auto non è di primo acquisto.

      Rispondi
  66. Avatar
    CRISTINA gennaio 23, 2016

    Buonasera Sig. Giovanni,
    Il 16 gennaio 2016 ho venduto la mia vettura, una Citroën C1 con l’assicurazione in scadenza il 25 gennaio 2016 classe di assegnazione CU5. Ho già prenotato una nuova auto, una Mini che diventerà di mia proprietà soltanto in data successiva alla scadenza, il 27 gennaio probabilmente.
    Secondo lei avrò dei problemi nell’applicazione della legge Bersani per sostituzione veicolo?
    Grazie mille…

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro gennaio 27, 2016

      Ciao Cristina,
      Assolutamente no. Succederà che userai l’attestato della macchina precedente per assicurare quella nuova mantenendo la CU 5. Questo perché, per la legge Bersani, l’attestato ha validità 5 anni.

      Rispondi
  67. Avatar
    Alice gennaio 24, 2016

    Buonasera,

    vorrei porre un quesito. Ho fatto un incidente con colpa, firmando CID da entrambe le parti, in cui la mia auto (veicolo storico) ha subito i danni peggiori purtroppo. Ora ho trovato un’altra auto su cui attivare un’assicurazione nuova e su cui so già di poter usufruire della Legge Bersani acquisendo la classe di merito del mio compagno, passando dalla CU 13 alla 1, il mio dubbio è relativo al sinistro. Cosa succede in questi casi? Nel preventivo non mi viene richiesto nulla di eventuali sinistri, per cui devo comunicare in altro modo del sinistro alla nuova assicurazione affinchè non si accorga successivamente dello stesso e ci siano ripercussioni per “frode”? che fare?
    Ringrazio anticipatamente della cortese risposta

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro gennaio 27, 2016

      Ciao Alice,
      il fatto che la prima auto abbia fatto un incidente non incide assolutamente sulla storia assicurativa della seconda auto, quindi può assicurala col Bersani. Inoltre non devi dichiarare nessun sinistro perché, essendo la nuova auto di primo acquisto, è impossibile che tu ci abbia fatto un incidente.

      Rispondi
  68. Avatar
    angelo febbraio 01, 2016

    gentilissimi vorrei chiedervi quante volte si può usufruire della legge bersani c’è un limite massimo? se d esempio ho avuto un sinistro per colpa del 100% vendendo l’auto in questione ed acquistandone un’altra è possibile ripartire in 1° classe del parente che ho sullo stato di famiglia , il quale in oltre 35 anni non ha mai avuto incidenti?

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro febbraio 08, 2016

      Ciao Angelo,
      Non c’è limite all’applicabilità della Bersani: una volta soddisfatti i requisiti, si potrebbero acquistare (per assurdo) 100 auto e 100 moto e applicare 200 Bersani senza nessun problema.

      Rispondi
  69. Avatar
    Roberto febbraio 05, 2016

    Buongiorno,
    ho una moto di mia proprietà dal 2004 e mai assicurata. Volevo assicurala con la legge bersani su un altro moto di mia proprietà in CU 1. Mi hanno detto che non è possibile, perché la Bersani va applicata solo su veicoli nuovi o usati acquistati massimo 12 mesi fa. Come posso risolvere il problema? Fare un passaggio a mia moglie? Fare un passaggio a me stesso?
    Ringrazio anticipatamente della cortese risposta

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro febbraio 08, 2016

      Ciao Roberto,
      Nessuno dei due perché, anche se fai un passaggio all’interno del nucleo famigliare, la Bersani non è applicabile dato che il veicolo non è di primo acquisto.

      Rispondi
  70. Avatar
    Pino febbraio 08, 2016

    Buona sera,
    sono proprietario di un’auto 89 kw CU 1 e pago 390 euro/anno di rc bonus/malus.
    Ho appena acquistato una seconda auto usata sempre intestata a me (40 kw) e, pur volendo usufruire del decreto Bersani le tre compagnie che ho contattato oggi mi hanno fatto dei preventivi assurdi (non meno di 1900 euro/anno) sempre solo rc.
    Può gentilmente dirmi se mi sono perso qualcosa? Cioè io dovrei pagare per una smart 600/40kw in CU 1 circa 1.900 euro l’anno. Ma allora dov’è la convenienza di tale decreto?

    Grazie.

    Pino

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro febbraio 11, 2016

      Ciao Pino,
      Il decreto non dice che la sua applicazione è conveniente, ma che il nuovo contratto eredita la classe di quello vecchio. Puoi sempre chiedere un preventivo in CU 14 e vedere quanto ti propongono, anche se l’ideale sarebbe confrontare su 6sicuro.

      Rispondi
    • Avatar
      Fausto febbraio 19, 2016

      Aggiungo alla sua obiezione, il fatto che non è chiaro come dalla CU1 “Bersani” si possa poi scalare l’anno successivo ad una classe inferiore… che si va a 0 -1 -2 che corrispondono ad una CU 6 o 5 “normale” ?
      Ma di cosa stiamo parlando via …..
      Tutto l’impianto della RCA è stato stravolto dalle assicurazioni ed anche lo stesso Bersani è all’allibito.
      … o sono io che interpreto male ed è tutto logico ?!?

      Rispondi
  71. Avatar
    Salvatore Lo Prete febbraio 22, 2016

    Salve io ho ereditato l’auto di mio padre che purtroppo è deceduto e vorrei usufruire della legge Bersani ho contattato quattro diverse agenzie di assicurazioni, due mi hanno detto che per usufruire di tale legge la macchina deve essere intestata alla vedova del defunto cioè mia mamma , altre due invece mi hanno detto che posso usufruire della legge Bersani anche se la macchina viene intestata a me , e così volevo chiedere con quale agenzia posso stipulare la polizza ? Inoltre le comunico che facciamo parte tutti dello stesso nucleo familiare . Grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro febbraio 23, 2016

      Ciao Salvatore,
      se fate tutti parte dello stesso nucleo famigliare non si può applicare il Bersani perché l’auto non è di primo acquisto. Come mantenere la classe di tuo padre? Se la madre era in comunione dei beni la CU viene ereditata automaticamente.

      Rispondi
  72. Avatar
    Dario chinosi marzo 04, 2016

    Salve. Ho tre automobili tutte dello stesso nucleo familiare. Tutte in classe 1. Posso fare una polizza in classe 1 per mio padre, per una nuova auto, visto che mio padre abita nella stessa casa allo stesso indirizzo, ma di fatto abbiamo 2 stati di famiglia separati ?

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro marzo 08, 2016

      Ciao Dario,
      Condizione necessaria affinché si applichi la Legge Bersani è la presenza dello stesso stato di famiglia per cui, nel tuo caso, non puoi usufruirne.

      Rispondi
  73. Avatar
    costantino marzo 10, 2016

    Mio padre ha un auto con assicurazione attiva ma sospesa, la vecchia auto è stata rottamata, posso usufruire della legge Bersani facendo parte dello stesso nucleo familiare, anche se la prima assicurazione intestata a mio padre è sospesa.

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro marzo 11, 2016

      Ciao Costantino,
      Se ha rottamato l’auto l’assicurazione non può essere sospesa. Quando si rottama l’auto bisogna informare la compagnia di assicurazione che provvede ad annullare il contratto oppure a sostituire la targa assicurata (qualora l’auto rottamata venga sostituita da una nuova). In ogni caso, non si può applicare il Bersani su una polizza sospesa.

      Rispondi
  74. Avatar
    Giuseppe marzo 30, 2016

    Auto cointestata a due persone che non hanno rapporto di parentela e che hanno residenze in due città diverse della stessa provincia si può applicare il decreto Bersani?

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro aprile 11, 2016

      Ciao Giuseppe,
      Requisito fondamentale per il Bersani è che ci sia lo stesso stato di famiglia per cui, nel tuo caso, non è applicabile.

      Rispondi
  75. Avatar
    Maurizio aprile 12, 2016

    buongiorno,
    ho comprato da un mesetto una moto usata e quindi volevo assicurarla.
    Possiedo un’altra moto in classe 12,ma non la uso da quasi 5 anni ed ho lasciato decadere la polizza.
    I 5 anni scadono a metà maggio e quindi mi hanno detto che potevo usufruire ancora della 12°classe perché sto dentro i 5 anni. Oggi ero pronto per fare l’assicurazione,ma mi hanno detto che devo cominciare dalla 14° perché il mezzo vecchio è ancora in mio possesso non demolito…naturalmente non voglio demolirlo!!!
    E’ giusta quindi questa cosa che dovrei cominciare dalla 14°?
    Grazie e a presto
    Maurizio

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro aprile 15, 2016

      Ciao Maurizio,
      Devi partire dalla 14. Se decidi di assicurare la moto vecchia entro maggio ripartirai dalla CU 12, che vale 5 anni. Questo però non vale per l’applicazione del bersani sulla moto nuova perché, la polizza con classe 12, non è attiva (condizione necessaria per usufruire del “beneficio”).

      Rispondi
      • Avatar
        MAURIZIO DE SANTIS aprile 18, 2016

        GRAZIE 1000…CHE PECCATO!!!
        però è strano che nei preventivi on line accettano questa soluzione, calcolando il preventivo!!!
        ciao e grazie ancora.
        Maurizio

        Rispondi
  76. Avatar
    Daniele aprile 13, 2016

    Buongiorno, la mia fidanzata possiede un’auto con classe di merito ‘vantaggiosa’ (non so esattamente in che classe sia). Da qualche mese conviviamo e a breve sposterà formalmente la residenza dove l’ho anche io. Questo è sufficiente per l’applicazione della legge Bersani qualora io compri un’auto nuova o è necessario essere sposati (o segnati su qualche registro)? Grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro aprile 15, 2016

      Ciao Daniele,
      È sufficiente risiedere insieme senza essere sposati.

      Rispondi
  77. Avatar
    armando aprile 19, 2016

    Salve…ho acquistato un’auto usufruendo del decreto berani rreditato da mio padre 1 classe per l’assicurazione ma noto che economicamente non ha paragone con una prima classe..vorrei sapere se la classe ereditata ha il valore effettivo e e reale di una vera prima ckasse..grazie in anticipo.saluti

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro aprile 28, 2016

      Ciao Armando,
      Certo che sì.

      Rispondi
  78. Avatar
    MARCELLO aprile 25, 2016

    SALVE , VIVO CON I MIEI GENITORI ED HO LA RESIDENZA E DOMICILIO CON LORO, MI TROVO CON LA CLASSE DI MERITO CU 1, MIO PADRE IN CU 7 , ORA VORREI FARGLI CAMBIARE ASSICURAZIONE ED ENTRARE NELLA MIA, PUO USUFRUIRE DELLA LEGGE BERSANI ?

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro aprile 28, 2016

      Ciao Marcello,
      Non puoi farlo perché dovresti, prima di tutto, acquistare una macchina nuova. Il vecchio contratto prosegue con la CU 7, poi 6, ecc.

      Rispondi
  79. Avatar
    Mirko aprile 26, 2016

    Buongiorno,
    vi scrivo per chiedervi un’informazione:

    Mia moglie ha la 1a classe assicurativa usufruita dal padre attraverso la legge Bersani e vuole acquistare una nuova macchina , ma è in possesso già di una vecchia macchina assicurata con la una compagnia assicurativa X.

    Per il momento la vecchia macchina non vogliamo rottamarla.

    Quindi vi chiedo gentilmente:
    1) E’ possibile assicurare su mia moglie con la stessa compagnia assicurativa X una seconda macchina senza perdere la 1a classe assicurativa e senza rottamare la vecchia?
    2) Conviene che la nuova macchina me la intesto io (marito), così prendo la 1a classe di mia moglie?
    3) Se me la intestassi a nome mio e fra qualche mese vorremmo rottamare la vecchia macchina, mia moglie perde la 1a classe? Se si, dopo quanto tempo?
    4) Una volta che mia moglie ha perso la 1a classe, es. fra 10 anni posso passare la 1a classe a lei attraverso la legge Bersani?

    Grazie e buona giornata

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro aprile 28, 2016

      Ciao Mirko,
      Ti rispondo in ordine di domanda:
      1) Certo, basta che tua moglie faccia il Bersani su sé stessa;
      2) Se vuoi sì, ti conviene fare due preventivi marito/moglie e vedere dove costa di meno;
      3) No, tieni la 1° classe per 5 anni;
      4) Sì, puoi farlo.

      Rispondi
  80. Avatar
    Alex aprile 27, 2016

    Da quanto tempo una persona deve essere nello stesso nucleo familiare per poter usufruire della Bersani? In particolare, posso fare il passaggio di proprietà, e dopo una settimana cambiare nucleo familiare e quindi fare l’assicurozione (nel contesto del nuovo nucleo familiare)?
    grazie

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro aprile 28, 2016

      Ciao Alex,
      Le regole per attivare il Bersani sono:
      1. Devi essere nello stesso nucleo familiare anche da pochissimo, basta avere un documento che lo certifichi;
      2. Prima devi essere nel nucleo familiare e poi prendi l’auto e fai l’assicurazione, non il contrario.

      Rispondi
      • Avatar
        Roberto maggio 01, 2016

        Ciao io sono patentato da tre settimane e vorrei sfruttare la legge bersani.. in casa non abbiamo macchine .. quindi stavo pensando di mettere la residenza a casa di mio nonno e quindi entrare nel suo stato di famiglia e utilizzare la sua classe.. posso farlo anche per un paio di mesi e poi tornare a casa di mia madre tenendo sempre la classe di partenza di mio nonno?
        E poi una seconda domanda.. mio nonno ha due macchine intestate con diversa classe , posso scegliere io quale delle due classi prendere?
        E terzo.. se io faccio un sinistro ..alle sue classi succede qualcosa?

        Rispondi
        • Avatar
          Giovanni Bizzaro maggio 24, 2016

          Ciao Roberto,
          Ti rispondo in ordine alle tua domande:
          1) Sì, puoi farlo tenendo la classe di partenza di tuo nonno;
          2) Sì, puoi scegliere tu che classe prendere;
          3) No, alle sue classi non succede nulla.

          Rispondi
  81. Avatar
    Laura maggio 10, 2016

    Buonasera,

    vi scrivo per aver una serie di risposte ai miei dubbi.
    Sto per uscire dal nucleo familiare, ma prima di farlo vorrei attivare un’assicurazione a mio nome. L’auto che uso da oltre 10 anni è stata intestata a mia madre e anche l’assicurazione è stata fatta a suo nome (all’epoca non sapevamo della possibilità di usufruire del decreto Bersani). Dall’articolo da lei scritto, sembrerebbe che non sia possibile fare una passaggio di proprietà dell’auto in questione, per poter attivare una nuova polizza assicurativa a mio nome (perché mia madre fa parte attualmente del mio nucleo familiare e l’auto è già intestata a lei).
    Potrebbe suggerirmi un’altra soluzione (che non comporti la necessità di acquistare una una macchina – nuova o usata)?
    Grazie mille!

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro maggio 24, 2016

      Ciao Laura,
      L’unica soluzione è vendere l’auto ad una persona esterna al nucleo famigliare e poi riacquistarla. Con questo doppio passaggio di proprietà, si “perde” l’informazione che l’auto è già appartenente al nucleo famigliare. Attenzione però che questo doppio passaggio è molto costoso. Quando l’auto rientra nel nucleo famigliare, la polizza di tua madre non c’è più e quindi ne devi avere un’altra (quella del padre, ad esempio) da cui ereditare la classe di merito.

      Rispondi
  82. Avatar
    alfonso maggio 13, 2016

    ho l’impressione che questo decreto bersani è un vero bluff; infatti mi può spiegare com’è possibile,avendo già un’auto con assicurazione in cu1 da svariati anni,comprare adesso un auto usata(SONO SEMPRE IO IL PROPRIETARIO)e leggere dei preventivi
    assurdi; Il problema è che questi signori se ne fregano delle leggi, e fanno quello che vogliono,tanto…..sono superprotetti!!
    Purtroppo la lobby è troppo forte,altrimenti il decreto per la tariffa unica nazionale(a parità di condizioni)sarebbe già stato approvato. Cordiali Saluti
    Alfonso

    Rispondi
  83. Avatar
    massimo maggio 16, 2016

    Salve ho due auto intestate a mio nome, una usufruisce della legge bersani, la mia domanda è questa, arriverà mai il giorno in cui oltre alle CU si pareggeranno anche gli importi? Facendo un esempio due fiat punto stesso anno stessa cilindrata e stesso modello ma una con legge bersani e una no

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro maggio 24, 2016

      Ciao Massimo,
      Dipende dalla compagnia assicuratrice. Per alcune gli importi si pareggeranno dopo 5 anni dall’applicazione del Bersani, quando entrambe le auto avranno un “attestato completo”.

      Rispondi
  84. Avatar
    BIANCA maggio 28, 2016

    SALVE ALLORA MIA FIGLIA HA APPENA COMPRATO UNO SCOOTER 50..MIO MARITO HA UN MOTORE E VOLEVAMO USUFRUIRE DELLA LEGGE BERSANI..L’UNICO DUBBIO E’ NON E’ CHE MIO MARITO AL PROSSIMO RINNOVO PERDE LA SUA CLASSE DI MERITO??gRAZIE

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro maggio 30, 2016

      Ciao Bianca,
      Usufruendo della classe Bersani non si perde la propria classi di merito.

      Rispondi
  85. Avatar
    Antonio maggio 31, 2016

    Ciao. ho acuistato un’auto nuova intestandola a me. Seconda auto di famiglia di proprietà di mio padre e come contraente sempre lui venduta il mese scorso e relativa assicurazione sospesa e NON CESSATA. Stessa polizza trasferita alla nuova auto e l’assicuratore ha messo come contraente mio padre e proprietario il sottoscritto mantenendo la CU di mio padre: l’assicuratore ha detto che dal compimento del mio 26 anno la polizza sarà trasferita completamente a nome mio come contraente mantenendo la CU di mio padre. Cosa mi potete dire al riguardo? Grazie.

    Rispondi
    • Avatar
      Giovanni Bizzaro giugno 20, 2016

      Ciao Antonio,
      È giusto che tu abbia preso la classe di tuo padre con la Bersani. Inoltre è corretto che il contraente sia sempre tuo padre, altrimenti non avresti potuto trasferire la polizza della vecchia auto sulla nuova. Non ho mai sentito la questione riguardante i 26 anni, mi dispiace.

      Rispondi

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*