Nel presente sito 6sicuro fa uso di cookies al fine di fornire una migliore esperienza di navigazione all'utente. Potrebbero essere presenti, inoltre, cookies di terze parti. Continuando a navigare nel sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi l'informativa .
Confronta Gratis le Migliori Assicurazioni Online
6sicuro > Garage > pneumatici > Gomme all-season: alcuni consigli per la scelta
 
Confronta 18 assicurazioni

Gomme all-season: alcuni consigli per la scelta

29 novembre 2013 | In: Cerchi e Pneumatici |

Gomme all-season: alcuni consigli per la scelta

Non tutti gli automobilisti desiderano avere un doppio treno di gomme estive-invernali, sia per non far fronte a spese maggiori, sia perché non ritengono di aver bisogno di gomme specifiche per la stagione. In questo articolo avevamo approfondito il tema dell’uso delle gomme invernali tutto l’anno, facendo notare che raramente è una buona soluzione. Un’alternativa valida è costituita proprio dai pneumatici All-season, detti anche “Pneumatici 4 stagioni”, in quanto si adattano a tutte le condizioni meteo. Molte conferme sono arrivate anche dai nostri lettori che le hanno provate e che sono prevalentemente soddisfatti di questo tipo di pneumatici.

Dal 2014, la normativa vigente sulla circolazione di pneumatici invernali in estate è cambiata, pertanto vi invitiamo a consultare il vostro gommista di fiducia per avere informazioni più dettagliate sulla possibilità di circolare in estate con lo specifico modello di all-season che andrete a montare.

Cosa sono le gomme All-season?

I pneumatici All-season sono delle gomme progettate appositamente per offrire aderenza su quante più condizioni di guida possibili, dall’asfalto asciutto dell’estate a quello bagnato dell’inverno.

Rispetto alle gomme estive hanno un battistrada più profondo, un differente disegno e cambiano anche rispetto alle gomme termiche. Possiamo dire che le All-Seasons sono un ibrido tra le due gomme e si adattano a condizioni stradali (quasi) di ogni tipo.

Le all-season possono circolare d’inverno?

Si. Per poter circolare senza rischi di sanzione nelle strade in cui vige l’obbligo, chi monta gomme All-Season deve accertarsi che queste abbiano impresso il codice M+S, che indica Mud+Snow, fango e neve.

Non c’è invece obbligo sul simbolo dello Snowflake (fiocco di neve): per il Codice della Strada è sufficiente avere l’M+S. Lo Snowflake è comunque una garanzia di maggiore aderenza su fondi innevati.

Le all-season possono circolare d’estate?

Come riportato nel nostro articolo al riguardo, dal 2014 il Ministero dei Trasporti, con la circolare numero 1049 del 17 gennaio 2014, ha determinato che chi monta pneumatici di tipo M+S, con codice di velocità inferiore a quanto indicato in carta di circolazione, può viaggiare soltanto dal 15 ottobre al 15 maggio.

Quindi, deducendo direttamente dalla normativa, che non è specifica nel riguardo a tutte le tipologie di pneumatici, possiamo affermare che la circolazione con pneumatici all-seasons M+S con codici di velocità inferiori a quelli riportati in carta di circolazione comporta sanzioni che vanno da € 419 a € 1.682, il ritiro della carta di circolazione e l’invio in revisione del veicolo.

Quanto costano i pneumatici all-season?

Non pochissimo. Le gomme 4 stagioni non sono prodotte da tutte le case, e il prezzo per un modello di buona fattura si aggira tra un’intermedia e un top di gamma termica. In ogni caso, tutto dipende dalla misura del cerchio.

<<TWITTALO>>
Pneumatici per tutte le stagioni: sono davvero una buona scelta? http://bit.ly/SZH2IF via @6sicuro

Quali prestazioni per le 4 stagioni?

Alcune prove su strada hanno dimostrato che gli pneumatici All-Season si comportano peggio rispetto alle gomme dedicate: pare infatti che abbiano una minore aderenza su neve e ghiaccio rispetto alle gomme termiche: questo dipende dal fatto che le lamelle del battistrada sono meno profonde e hanno minore aderenza sul terreno.

Inoltre, sono stati registrati anche tempi di frenata maggiori. Inutile dire che le prestazioni cambiano anche a seconda del modello e della casa produttrice: pneumatici top di gamma raggiungono prestazioni paragonabili alle gomme invernali, ma più si scende di prezzo più le performance si abbassano.

Per quanto riguarda le performance su fondi asciutti, le prestazioni tendono ad equivalersi rispetto alle gomme estive, anche se risultano più rumorose e meno precise e tendono a consumare leggermente di più. Su fondi sterrati o sporchi si registra una buona aderenza.

In pratica sono gomme che si adattano a tutto, ma senza eccellere in nessuna condizione. Navigando sul web, ci si accorge che molte prove su strada da parte di operatori del settore tendono a sfavorirle rispetto ai pneumatici dedicati, mentre nei forum e nei blog gli utilizzatori ne parlano soprattutto bene.

Quindi, le gomme all-season sono una buona scelta?

In definitiva, le gomme 4 stagioni sono una ottima soluzione per chi fa pochi chilometri l’anno (max 10-15.000) e gira principalmente in città o in pianura, dove la viabilità è garantita anche in caso di neve ed è difficile imbattersi in situazioni critiche. Può essere una buona scelta (da valutare) per chi ha un veicolo 4×4, che riesce a tirarsi fuori da situazioni più “difficili” usando la trazione integrale.

In tutti questi casi il treno di gomme dura 2 anni, si evitano i cambi dal gommista risparmiando quei 60-80 € complessivi ed eventuali costi di stock del secondo treno. È anche per questo che molti gommisti tendono a non consigliarle.

In ogni caso ricordiamo che su strade innevate o ghiacciate i pneumatici invernali specifici sono comunque più efficaci e garantiscono una guida più sicura. Per questo motivo, in caso di All-season, consigliamo di tenere sempre le catene a bordo (e di imparare a montarle), perché in caso di nevicate soltanto queste danno massima tranquillità e sicurezza.

Continuate a raccontarci le vostre esperienze di gomme all-season: che opinioni avete di questo prodotto?

avatar

Profondo conoscitore del web e Blogger/Editor per diverse realtà editoriali, Simone Moriconi si occupa di marketing, e-commerce e comunicazione (online e offline), offrendo i suoi servizi di consulenza ad aziende, organizzazioni e persone

Commenti Facebook
18 Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Preventivo Assicurazione
 
Cerca Assicurazioni Auto
Cerca
Guide Assicurazioni
 
Google Plus
 
newsletter assicurazione
Iscrizione
NEWSLETTER
Segui 6Sicuro su Facebook Segui 6sicuro assicurazione su Google+ Segui 6sicuro in Twitter Iscriviti al Feed 6sicuro assicurazioni