Pneumatici: Assogomma ne chiede la deducibilità

Il Direttore di Assogomma, Fabio Bertolotti, propone di consentire la deducibilità dalla dichiarazione dei redditi sull'acquisto di pneumatici nuovi.

Pneumatici deduzione dichiarazione redditi

Perché non consentire una deduzione delle spese relative agli pneumatici dalla dichiarazione dei redditi? È la domanda che Assogomma ha posto al Governo. Vediamo cosa ne è scaturito.

Pneumatici: proposta la deducibilità dalla dichiarazione dei redditi

Al Forum Auto Motive 2016 è intervenuto anche direttore di Assogomma Fabio Bertolotti che, dall’evento milanese, ha lanciato un invito al Governo. Bertolotti ha chiesto di considerare la possibilità di permettere una deduzione dalla denuncia dei redditi delle spese di acquisto di nuovi pneumatici.

“Se il Governo consentisse, al pari dell’acquisto di arredi divani o sostituzione di sanitari, di poter mettere in deduzione nella denuncia dei redditi il 50% della spesa per pneumatici più performanti, si otterrebbe un effetto sulla riduzione dei consumi di carburanti e quindi delle relative emissioni, garantendo al tempo stesso maggiore sicurezza stradale grazie a più ridotti spazi di frenata su bagnato. Un evidente vantaggio per la comunità.”

Più sicurezza stradale e maggior rispetto per l’ambiente, questi i vantaggi per la comunità secondo il direttore di Assogomma che propone anche di agire in termini di ricompensa per le giuste condotte ancor prima di punire:

”Prima premiamo i comportamenti virtuosi e poi puniamo i trasgressori, non viceversa.”

Secondo Bertolotti è necessaria:

”un’operazione che attraverso l’incentivo educhi l’automobilista a comportamenti virtuosi e all’utilizzo di prodotti che effettivamente possano dare un contributo al miglioramento della qualità di vita, o meglio ancora che riescano anche a preservarla.”

‪Pneumatici: Assogomma ne chiede la deducibilitàPneumatici: Assogomma ne chiede la deducibilità http://bit.ly/2dOgINK via @6sicuro

Cambio pneumatici invernali: attenzione alle scadenze!

Assogomma ricorda inoltre che, dal 15 novembre, scatta l’obbligo di montare pneumatici invernali (M+S) sulle auto o comunque di avere a bordo le catene. L’associazione ha voluto inoltre sottolineare quanto la regolare manutenzione degli pneumatici, così come l’osservanza del corretto equipaggiamento stagionale, sia fondamentale per la sicurezza. Adottare il giusto equipaggiamento è infatti importantissimo per una sicura circolazione in ogni tipo di condizione atmosferica e stradale.

Puoi approfondire la questione riguardante il cambio gomme invernali nel nostro articolo Cambio gomme: cosa fare all’arrivo dell’inverno

Francesco Candeo

Studio, pianifico e implemento i modi migliori per raccontare in rete le persone e le loro attività. Amo ogni tipo di linguaggio, specie se digitale, e mi occupo di ciò che rende interessante il web: i contenuti.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*