Amianto sul tetto e pannelli solari

pannelli solari

Ci sono però degli aspetti economicamente rilevanti da approfondire che possono in qualche modo compensare le spese sostenute per lo smaltimento della fibra tossica.

Una opportunità molto vantaggiosa è quella offerta dal Conto Energia: sostituire le coperture contenenti amianto con pannelli solari.

Alle agevolazioni tariffarie garantite a chi decide di installare pannelli fotovoltaici sul proprio tetto, vengono aggiunti ulteriori sconti nel caso di contestuale bonifica da amianto. Il decreto ministeriale relativo al Conto Energia afferma, infatti, che “rimpiazzare il pericoloso amianto con pannelli fotovoltaici darà diritto a un premio di 5 centesimi di euro/kWh in più rispetto agli incentivi già in vigore”.

Come si ottengono i contributi fotovoltaico?

Il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) che si occupa della gestione degli incentivi, ha pubblicato una guida sul proprio sito che illustra le modalità di accesso anche attraverso un’applicazione in modo da gestire online tutte le procedure.

E’ importante sottolineare che c’è la possibilità di smaltire gratuitamente l’amianto attraverso una semplice operazione. Il proprietario dell’immobile concede in affitto il tetto (si tratta più propriamente della cessione del diritto di superficie) che andrà bonificato e sul quale verrà installato l’impianto fotovoltaico.

Di seguito le caratteristiche della cessione del diritto di superficie del tetto:

  • il contratto deve avere la durata di 20 anni poiché è correlata alla durata degli incentivi sul fotovoltaico;
  • solitamente è possibile riscattare l’impianto in ogni momento (questo dipende dall’azienda che realizza l’impianto);
  • è possibile concordare una contropartita che va dal rifacimento del tetto (smaltimento amianto incluso) all’energia fornita gratuitamente al proprietario dell’immobile, alla corresponsione di un vero e proprio canone di affitto.

L’offerta è davvero molto ampia, non resta che sedersi e navigare per cercare quella più conveniente.

Michela Calculli

Dagli studi professionali tra Milano e Torino al blog personale, passando per un'esperienza televisiva che ha segnato la svolta. Tre grandi passioni: la scrittura, il fisco, la semplicità. Sempre in equilibrio tra famiglia e professione tra comunicazione e aggiornamento fiscale.

Commenti Facebook

1 Commento

  1. Avatar
    fotovoltaico febbraio 10, 2014

    Sostituire l’amianto con i pannelli solari è un ottima opportunità soprattutto se ci sono delle agevolazioni.

    Rispondi

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*