In vacanza con il cane: ecco cosa non può mancare

In vacanza con il cane

E’ tempo di vacanze anche per gli amici a quattro zampe: fatevi trovare pronti per ogni evenienza in modo da godervi la vacanza in completa tranquillità, sia voi che il vostro fedele amico.

Secondo alcune statistiche sono più di 4 milioni le famiglie italiane che portano Fido con sé per le proprie vacanze estive, e la maggior parte di queste utilizzano l’auto per gli spostamenti. Ecco perchè alcune auto sono pensate appositamente per i viaggi con il cane, e forniscono tutta una serie di optional per soddisfare le esigenze dei possessori di animali, sia per i periodi di villeggiatura, che per le evenienze della vita di tutti i giorni.

È il caso, ad esempio, di Opel Combo Pet Love Edition, uno speciale modello della casa tedesca dotato di tutti gli optional necessari per rendere ottimale il viaggio con i propri animali. Questa vettura è stata approvata addirittura dall’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) con tanto di bollino di riconoscimento come auto “Dog Friendly”, ed è già partita una simpatica campagna di comunicazione per promuoverla sul mercato.

  • Quali sono gli accessori indispensabili per andare in vacanza con il proprio cane?

La rete di protezione. Accessorio che, oltre a fungere da separatore tra zona persone e zona animali, evitando che questi saltino nei sedili anteriori, serve per scongiurare le sanzioni previste dal Codice della Strada. E’ obbligatorio!

Cinture e pettorine. Il cane deve essere sempre messo in sicurezza, e viaggiare legato alla cintura. Esistono diversi modelli per tutte le taglie, sia da agganciare al collare, che come imbragatura a giro-petto. Altro accessorio d’obbligo!

Il copridivano rimuovibile. E’ normale che Fido tenda a sporcare i sedili dell’auto (peli, tracce di fango, saliva, ecc.), cosa che spesso causa la rabbia dei proprietari che vedono rovinarsi i tessuti della macchina nuova. Alcune auto hanno il vano rivestito di una protezione che può essere tolta e lavata con facilità, per avere un ambiente sempre pulito anche per il proprio cane.

Le ciotole da viaggio. Se il cane dà segni di sete o fame durante il tragitto, questi particolari dispenser sono molto pratici, e permettono al cane di dissetarsi  senza sporcare l’automobile.

Il trasportino. Per i cani di taglia medio-piccola e per i gatti, un comodo box per gli spostamenti rapidi. Utile nelle situazioni in cui non si vuole legare il proprio cane al guinzaglio.

L’accessorio FlexFloor, che serve a dividere il divano posteriore in due, assicurando spazio sia per il cane che per i bagagli (o per un’altra persona) senza togliere spazio all’amico a quattro zampe.

La microcamera di controllo. Esistono dei modelli di telecamere piccole e leggere, con microfono integrato, che possono tenere diversi GB di memoria. Sono utili ai padroni che vogliono sapere cosa combina il proprio cucciolo nelle retrovie, senza doversi continuamente voltare!

La rampa pieghevole. Può capitare che alcuni cani hanno zampe fragili o fratturate, e non riescono a saltare fuori da soli. Per le auto con bagagliaio molto alto, esistono delle particolari rampe in legno che si appoggiano al retro della macchina per far scendere agevolmente Fido.

Ricordatevi infine che è sempre buona cosa stipulare una polizza di assicurazione per il vostro animale, anche quando non sarebbe obbligatoria, in modo da essere coperti se Fido si ammala, subisce incidenti o infortuni, o arreca danni a terze persone.

Ora che sapete di che cosa avete bisogno, siete pronti per andare in vacanza con i vostri amici a quattro zampe?

Simone Moriconi

Profondo conoscitore del web e Blogger/Editor per diverse realtà editoriali, Simone Moriconi si occupa di marketing, e-commerce e comunicazione (online e offline), offrendo i suoi servizi di consulenza ad aziende, organizzazioni e persone

Commenti Facebook

1 Commento

  1. Avatar
    Euroitalia pet agosto 10, 2015

    Tenete a portata di zampa anche il numero del veterinario e, se siete all’estero, non dimenticate il libretto di vaccinazioni di Fido e Micio!

    Rispondi

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*