Frodi alle compagnie assicurative: in aumento del 15%

frodi-auto

Nel 2013 il numero di frodi alle compagnie assicurative sulle Rc auto è aumentato del 15% passando dai 400.000 circa del 2012 a 460.000 circa per il 2013: è quanto ha affermato l’Ivass, Istituto di vigilanza sulle assicurazioni, nella sua prima relazione annuale in materia antifrode. Nonostante i sinistri denunciati siano diminuiti del 6,5% rispetto all’anno precedente, l’Ivass nel documento ha evidenziato inoltre che su base nazionale l’ammontare su base delle stime sul risparmio conseguito per effetto della lotta alle frodi è cresciuto di oltre il 3%, passando dai 177,5 milioni di euro del 2012 ai 183,5 milioni nel 2013.

In aumento del 30% anche le possibili frodi in fase liquidativa, e del 35,5% per fattispecie fraudolente legate ad aspetti contrattuali e precontrattuali.

Il numero di frodi alle compagnie assicurative è aumentato del 15%
Il numero di frodi alle compagnie assicurative è aumentato del 15% http://bit.ly/1s2clUC @6sicuro

Nel comunicato stampa del 12 settembre l’Ivass ha sottolineato come« a fronte di tali evidenze, sotto il profilo dell’efficacia dell’azione antifrode svolta si segnalano aree di attività delle imprese in cui è possibile conseguire ampi margini di miglioramento». Ad esempio, nel 2012, il 78% del totale del risparmio ottenuto per l’azione antifrode si è concentrato in 15 imprese, che risultano addirittura aver complessivamente conseguito i  migliori indici di sinistralità del mercato. Tali imprese hanno infatti puntato più di altre sulla prevenzione di frodi utilizzando strumenti e formule ad hoc come la scatola nera, l’ispezione preventiva e il risarcimento in forma specifica.

La relazione illustra infine l’attività dall’Istituto volta a promuovere ed incentivare azioni di opposizione ai fenomeni criminosi, accordi e collaborazioni con istituzioni pubbliche e forze dell’ordine al fine di ridurre il peso economico di tali reati, che grava sugli assicurati in termini di maggiori premi.

 

Giada Marangone

Giornalista e blogger, collabora con alcune testate e magazine nazionali e si occupa di comunicazione on e off line e marketing per Enti, imprese ed associazioni. Possiede una consolidata esperienza nella direzione marketing e comunicazione di affermate realtà del panorama italiano ed internazionale. È stata referente per la Provincia di Udine dei redazionali e del sito internet del Servizio Lavoro, Collocamento e Formazione.

Commenti Facebook

1 Commento

  1. Avatar
    SubitoFacile.it ottobre 14, 2014

    Purtroppo queste frodi vanno a svantaggio dei consumatori finali che vedono ogni anno aumentare le tariffe per la propria assicurazione auto

    Rispondi

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*