Assicurazione auto: i prezzi in Abruzzo

L'assicurazione auto in Abruzzo è in lieve aumento e, rispetto a 1 anno fa, il calo si è del prezzo si è interrotto. Ma di quanto? Ecco i dettagli provincia per provincia.

assicurazione auto abruzzo

Assicurazione auto meno care in Abruzzo

Il dossier illustra i dati riguardanti i prezzi delle polizze RC Auto nelle province della regione Abruzzo. I valori sono aggiornati a dicembre 2016 e prendono in considerazione l’andamento a 6 e 12 mesi. Le rilevazioni sono state condotte a cura dell’Osservatorio Prezzi 6sicuro, promosso dal comparatore online 6sicuro che dal 2000 ha aiutato milioni di italiani a trovare l’assicurazione più adatta alle proprie esigenze.

L’indagine è condotta prendendo in esame i preventivi realizzati tramite il comparatore 6sicuro, quindi vengono valutate le quotazioni reali (non il listino prezzi) ricevute da ogni singolo utente. Un’analisi molto importante, questa, in quanto le cifre riportate permettono di ricostruire il trend del mercato assicurativo dell’automobile in Italia ed avere la misura della forbice dei prezzi a parità di condizioni assicurative.

Cominciamo questa analisi con un dato generale: la regione Abruzzo ha fatto registrare un aumento del 4,1% su base semestrale e un calo del 3,8% su base annuale, con un prezzo medio più basso di 480,06 euro. Un valore sicuramente interessante.

assicurazione auto

Assicurazione auto in Abruzzo: le provincie più economiche

Per quanto concerne la media dei preventivi più economici restituiti dal comparatore di 6sicuro, ecco la situazione provincia per provincia:

  • L’Aquila si attesta il prezzo minimo  più basso: 413,63 €, registrando una diminuzione su base annuale del 9,5% e del 5,6% su base semestrale;
  • Teramo non si discosta molto dal capoluogo con un prezzo pari a 459,19 euro. Anche in questa città si registrano valori interessanti: se l’andamento annuale ha visto una diminuzione del 13,1%, quello semestrale era in aumento del 6,9%.

Assicurazione auto in Abruzzo: le provincie più care

Continuiamo la nostra analisi sull’assicurazione auto in Abruzzo mostrando come si comportano le restanti due provincie:

  • 555,49 € è il prezzo medio peggiore di un’assicurazione auto a Pescara, 13,4% in più rispetto a 6 mesi fa e un aumento del 4,9% su base annuale;
  • Chieti la spesa per assicurare un’auto è pari a 462,56 €, con un aumento semestrale del 0,7% e annuale del 0,2%.

Quanto si può risparmiare con il confronto delle tariffe?

Ora passiamo all’analisi della media best-worst, il differenziale di prezzo tra le due medie (media risultato migliore e media risultato peggiore) elaborati dal comparatore 6sicuro.

In Abruzzo il valore medio a dicembre 2016 è stato di 831,79 euro (in diminuzione del 8,1% nell’ultimo anno e del 3,4% negli ultimi 6 mesi). Questo vuol dire che eseguendo una richiesta di preventivo tramite il comparatore 6sicuro, si possono ottenere dalle compagnie partner quotazioni differenti che oscillano mediamente dai 480,06 euro ai 1311,85 euro.

La provincia con il differenziale più alto è stata Chieti che ha registrato una differenza tra preventivo minimo e massimo di 915,92 euro (in diminuzione del 5,7% su base semestrale e in aumento del 2,6% su base annuale).

Assicurazione auto: i prezzi in Abruzzo Assicurazione Auto: i prezzi in Abruzzo http://bit.ly/19E8K0v via @6sicuro

Il dossier allegato a questo post presenta la situazione completa con i risultati ripartiti per provincia.

Giovanni Bizzaro

Assistente web marketing di 6sicuro, coordino blogger e giornalisti gestendo e pianificando il calendario editoriale. Mi occupo inoltre di strategie sui social network per aziende e privati.

Commenti Facebook

2 Commenti

  1. Avatar
    gaetano settembre 27, 2013

    Siete sicuri dei prezzi che fate non ci sono trabocchetti come la zuric che sul sito mette un prezzo è dopo che sono stati inviati tutti i documenti è il bonifico ti chiama per dirti che c’è un piccolo errore pertanto la poliza c’è un aumento di 130 euro adesso aspetta quando mi rimanderanno i soldi indietro

    Rispondi
    • Avatar
      6sicuro settembre 27, 2013

      Ciao Gaetano,
      i nostri prezzi sono recuperati in tempo reale dai siti delle compagnie assicurative nostre partner.
      Se c’è un errore può avvenire perché in fase di compilazione del preventivo si è inserito un dato errato (classe di merito, anni assicurativi, etc) oppure per un errata quotazione da parte della compagnia (molto raro).
      Vorremmo saperne di più, hai usato come mail del preventivo quella con cui hai commentato? Così facciamo delle verifiche.

      Rispondi

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*