6sicuro > Blog > Assicurazioni > Assicurazione minicar: ecco come funziona
Confronta 18 Assicurazioni Online
Confronta 18 assicurazioni

Assicurazione minicar: ecco come funziona

03 agosto 2012 | In: Blog Assicurazioni | Tags: | Commenti:

Minicar

Le minicar sono piccole macchine che possono essere guidate a partire dai 14 anni di età, con minipatentino e senza obbligo di casco, in quanto hanno l’abitacolo chiuso.

Come tutti i quadricicli a motore con cilindrata di 50cc, non possono superare i 45 km/h. Hanno dei motori molto piccoli, consumano poco e nella maggiorparte dei casi possono accedere anche alle zone a traffico limitato. Inoltre, grazie alla loro dimensione ridotta sono facili da parcheggiare e da manovrare: l’ideale per chi vuole muoversi in città agilmente e accedere anche ai centri storici.

Certo, i lati negativi non mancano: al di là della potenza limitata del motore, che ne preclude un utilizzo extraurbano, le minicar sono per antonomasia piuttosto fragili, proprio perché realizzate con materiali e scocche leggere. Numerosi crash-test hanno dimostrato che un incidente a velocità elevata può ridurre la minicar alla stregua di una scatoletta di tonno.

Come sono catalogate le minicar sotto l’aspetto assicurativo?

Va precisato che a livello assicurativo esistono due differenti tipologie di moto a quattro ruote: i quadricicli e i quadricicli leggeri.

Tra i quadricilcli rientrano ad esempio i quad, veicoli da sterrato (utilizzati sempre di più anche in città) che possono raggiungere anche dimensioni e cilindrata elevati.

Le minicar, invece, rientrano nella categoria dei quadricicli leggeri, in quanto hanno dimensioni molto piccole e possono essere guidate anche da ragazzi non ancora diciottenni.

Quindi, le minicar vanno considerate come uno scooter 50cc, motivo per cui vengono acquistate anche da persone più “in là” con l’età, che vogliono risparmiare sull’assicurazione.

In pratica, è necessario stipulare un’assicurazione ciclomotore, che può variare a seconda della cilindrata, del valore e dell’intestatario della polizza. La differenza rispetto all’assicurazione di un cinquantino, però, è che per le minicar è possibile stipulare un’assicurazione particolare, che copre anche l’eventuale passeggero, come per le automobili.

Come per le assicurazioni auto, l’assicurazione va fatta una volta l’anno e anche per questo tipo di veicolo le compagnie offrono diversi contratti. La convenienza di una polizza rispetto ad un’altra, può essere valutata in modo semplice e veloce, effettuando un confronto tra le diverse possibilità che il mercato mette a disposizione, e trovare rapidamente la soluzione su misura.

avatar

Profondo conoscitore del web e Blogger/Editor per diverse realtà editoriali, Simone Moriconi si occupa di marketing, e-commerce e comunicazione (online e offline), offrendo i suoi servizi di consulenza ad aziende, organizzazioni e persone

Commenti

Preventivo Assicurazione
Cerca nel Blog Assicurazioni
Cerca Assicurazione Auto
Ultimi Post Blog Assicurazioni
 
Google Plus

newsletter
Iscrizione
NEWSLETTER
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter Iscriviti ai Feed