Incidente nel parcheggio: alcuni piccoli consigli per evitarlo

incidente-parcheggio

Un incidente, grande o piccolo che sia, può capitare in qualsiasi momento della giornata e in ogni luogo.

Facciamo l’esempio dei parcheggi: a chi non è capitato di uscire da un parcheggio e fare una retromarcia non accorgendosi che stava sopraggiungendo un altro veicolo? Oppure chi cercando di fare manovra e sostare nei parcheggi a pettine non ha accidentalmente urtato l’auto a fianco? O ancora chi si è trovato l’auto che aveva posteggiato in un parcheggio con graffi alla carrozzeria o con lo specchietto o il paraurti danneggiati?

Per far fronte anche a questo genere di incidenti è bene stipulare un’assicurazione con garanzia kasko, grazie alla quale si copre i danni materiali procurati al veicolo e, in aggiunta all’Rc auto che assicura i danni derivanti da responsabilità civile, si garantire una copertura pressoché completa al veicolo.

Incidente nel parcheggio: alcuni piccoli consigli per evitarlo

Incidente nel parcheggio: alcuni piccoli consigli per evitarlo http://bit.ly/1q21ljt via @6sicuro

Come è possibile evitare certi lievi sinistri?

Ecco alcuni consigli:

  • per evitare atti vandalici, mai parcheggiare davanti a passi carrai, negozi, cancelli o proprietà private;
  • se parcheggiate in strade strette o in parcheggi con spazi limitati, è buona cosa chiudere entrambi gli specchietti retrovisori;
  • evitare, se possibile, di parcheggiare a fianco o dietro un tir o un veicolo adibito a carico-scarico merci poiché tale operazione potrebbe procurare accidentalmente urti alla carrozzeria dei veicoli di prossimità;
  • in caso di parcheggio in una strada in pendenza, è bene sterzare verso il marciapiede, inserire la prima e tirare energicamente il freno a mano;
  • nel caso infine di parcheggio su strada piana, lasciate il cambio in terza e azionate sempre il freno a mano.
Salvatore Russo

Responsabile Marketing di 6sicuro dal 2011, ideatore del blog e coordinatore generale dell’intera squadra di blogger e giornalisti che scrivono per 6sicuro. Mi occupo di Digital Marketing Strategy, Consulenza Aziendale e Formazione dal 1998. Ho partecipato alla progettazione, sviluppo e gestione di importanti portali e piattaforme di e-commerce italiani.

Commenti Facebook

2 Commenti

  1. Avatar
    Guido ottobre 08, 2014

    curiosità, a proposito dell’ultimo punto, come mai in terza?

    Io di solito la lascio in prima, col freno a mano

    Rispondi
  2. Avatar
    Vannixy ottobre 09, 2014

    Vorrei correggere due consigli dati dal blogger:
    1) Quando si parcheggia su una strada in pendenza bisogna inserire la retromarcia e non la prima. Ovviamente tirare il freno a mano. Utile sterzare verso il marciapiede.
    2) Su strada in piano, inserire la prima e non la terza. Anche qui, naturalmente, tirare i freno a mano.

    Rispondi

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*