Rc Auto: come cambiare assicurazione in 5 semplici mosse

Rc Auto

L’epoca in cui una compagnia assicurativa veniva tenuta per tenuta per tutta la vita è passata da tempo. Oggi, grazie a internet e maggiori informazioni, gli automobilisti possono facilmente cambiare Rc auto anche più di una volta per lo stesso mezzo.

Secondo una ricerca, il 70% degli italiani ha cambiato assicurazione una volta, e quasi la metà lo ha fatto almeno due volte, allo scopo di risparmiare documentandosi in rete e utilizzando strumenti di comparazione on-line.

Qual è il modo migliore per cambiare Rc auto e risparmiare centinaia di euro ogni anno? Ecco i nostri consigli in 5 semplici passi.

1. Prendere il libretto di circolazione

Fatevi una fotocopia del libretto di circolazione: è sempre utile per controllare i dati della macchina e per le occasioni in cui la compagnia assicurativa chiede una verifica dei dati. Vi servirà comunque per compilare correttamente la richiesta di preventivo se decidete di farla on-line.

2. Dotarsi dell’attestato di rischio

La compagnia che state per abbandonare è tenuta a darvi l’attestato di rischio minimo 30 giorni prima dalla data di fine del contratto, insieme all’avviso di scadenza della polizza, non essendo più in vigore il tacito rinnovo. L’attestato deve essere lasciato presso l’agenzia dove è stato firmato il contratto, o ricevuto via mail o via posta. È un documento fondamentale perché attesta la classe di merito e permette di mantenerla nel cambio polizza.

3. Prendere il contratto di polizza

Il contratto di polizza è il documento allegato al talloncino che viene esposto nel vetro. Serve a ricordarsi le garanzie e le condizioni in atto con la vostra compagnia e che volete mantenere oppure modificare. Quindi è bene avere anche questo a portata di mano quando stiamo cercando informazioni per il cambio assicurazione.

4. Utilizzare un comparatore on-line di preventivi

Raccogliete informazioni utili tramite comparazione on-line per le assicurazioni. In pochi minuti avrete preventivi personalizzati da decine di compagnie diverse. Seguendo i passi indicati, dovete soltanto inserire le informazioni richieste, documenti (già citati) alla mano! Al termine della procedura avrete l’elenco delle proposte, ordinate dalla più economica.

5. Procedere al cambio compagnia Rc auto

Una volta scelta la proposta migliore, potete procedere direttamente all’acquisto. Qui potete perfezionare la proposta aggiungendo servizi addizionali come la polizza cristalli, l’assistenza stradale, la modifica dei massimali ecc. Una volta acquistata la polizza verrete contattati telefonicamente o via mail dalla nuova compagnia assicurativa, che vi dirà anche quali documenti vanno inviati con il contratto firmato.

Il nostro consiglio, in genere, è quello di tenersi sempre aggiornati sui prezzi delle polizze, anche se mancano diversi mesi alla scadenza dell’assicurazione. Fate una comparazione ogni tanto, in modo da sapere già quali sono le compagnie più convenienti quando arriverà il momento di fare il passaggio.

Vi ricordiamo che per verificare rapidamente quanto risparmierete cambiando la vostra polizza Rc, potete utilizzare il preventivatore di 6sicuro.

Simone Moriconi

Profondo conoscitore del web e Blogger/Editor per diverse realtà editoriali, Simone Moriconi si occupa di marketing, e-commerce e comunicazione (online e offline), offrendo i suoi servizi di consulenza ad aziende, organizzazioni e persone

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*