Garanzie Accessorie RCA: Chi mi protegge dai vandali?

Atti vandalici auto

Garanzia Atti Vandalici

Un sampietrino durante un corteo “caldo”. Un’esplosione terroristica. Un’invasione di alieni ostili che sparano laser a caso colpendo la vostra auto. Ma soprattutto la riga sulla portiera fatta da qualche idiota con una chiave, un chiodo o un cacciavite. Ecco perché è utile questa garanzia accessoria.

Dove c’è un’auto nuova, c’è un atto vandalico in agguato

Non è piacevole trovarsi con la macchina danneggiata a causa di un qualcosa che non possiamo controllare. I danni ai quali un’auto è soggetta, quando è parcheggiata in un luogo pubblico o di accesso comune, sono tanti. E ciascun danno può voler dire centinaia di euro che se ne vanno in riparazione.

Generalmente questa garanzia accessoria – quindi facoltativa – viene associata alla protezione contro furto e incendio. Spesso viene chiamata anche “eventi sociopolitici” e protegge l’auto da una serie di eventualità, dalle più catastrofiche e rare, a quelle più frequenti.

Molte statistiche indicano come gli atti vandalici auto siano in aumento e purtroppo la portiera graffiata, la gomma tagliata o il retrovisore preso a mazzate sono cose che, soprattutto nelle grandi città, sono all’ordine del giorno.

<<TWITTALO>>
Dove c’è un’auto nuova, c’è un atto vandalico in agguato: http://bit.ly/12hjDTd via @6sicuro

Mi copre da qualsiasi danno?

Certo. Purché si sappia che le Compagnie tendono a tutelarsi, come è naturale che sia, da “false denunce”, e cioè dall’eventualità che qualcuno denunci come atto vandalico un danno casuale. Quindi la vostra Compagnia prevederà:

  • Una franchigia o uno scoperto a vostro carico
  • Che presentiate una regolare denuncia presso le autorità competenti (Carabinieri o Polizia)
  • L’intervento di un perito che contstatare la genuinità della segnalazione e del danno

Conclusioni

Se avete un’auto nuova e di valore (soprattutto, ma anche se odiate che le vostre cose vengano danneggiate), se abitate in un quartiere “problematico”, oppure vicino ad edifici di interesse politico, forse è il caso che valutiate di aggiungere questa garanzia alla vostra polizza RCA.

Ah, anche se abitate a New York o Tokio, dove generalmente alieni e grossi mostri amano distruggere proprietà altrui.

Francesco Lanza

Francesco Lanza, classe 77, nato in provincia di Roma, lavora a Milano e vive in mezzo ai campi del Lodigiano. Informatico con un passato da copywriter ed editor, si occupa di software assicurativi e nel tempo libero aggiorna il blog.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*