Auto: comprarla e assicurarla online è meglio

Comprare Assicurazione On line

Risparmiare, risparmiare, risparmiare. Non è solo una delle parole più digitate su Google o l’inevitabile conseguenza dei tempi che corrono, ma anche l’esito di ricerche, italiane e non, sulle scelte automobilistiche degli abitanti del Bel Paese. E nel vasto mondo della definizione “scelte automobilistiche” ci rientrano molte voci.

Cominciamo da quella fondamentale e più ovvia: l’auto. Secondo una ricerca effettuata da Findomestic, il prezzo nella scelta di un’autovettura è un aspetto non solo influente, ma addirittura decisivo per il 75% degli intervistati. Di questa percentuale inoltre, il 33% sarebbe disposto ad effettuare l’acquisto direttamente online, se questa possibilità fosse una garanzia di risparmio (e in numerosi casi lo è). Diminuisce altresì il numero di coloro che cambiano l’auto per il semplice piacere di averne una nuova e aumentano di conseguenza quelli che provvedono all’acquisto solo quando quest’opzione diventa non più rimandabile: in quest’ultimo caso si parla infatti del 44% degli interpellati.

  • L’influenza del web

Internet viene utilizzato molto spesso (e sempre di più) come fonte d’informazioni prima di effettuare un acquisto, e lo si ritiene utilissimo nel processo decisionale: recensioni, opinioni, confronti sono un ulteriore sistema di valutazione. Secondo una ricerca della Nielsen, è marcato anche il ricorso a tablet e smartphone: quasi il 40% dei possessori di questi strumenti li utilizza per cercare promozioni online nel settore auto e moto. Si scopre inoltre che solo 1 su 3 sa esattamente che cosa sta cercando, quindi a qualcuno può capitare di ritrovarsi ad acquistare online un accessorio per la propria auto partendo da una ricerca mossa da semplice curiosità.

Con questa ricerca emergono anche i tre principali motivi per cui una persona si fa influenzare da un annuncio o articolo:

  • Il brand promotore è conosciuto e ritenuto affidabile,
  • l’annuncio o articolo corrisponde in modo mirato alla ricerca effettuata,
  • vi sono promozioni nelle vicinanze.
  • La rimonta positiva della rc auto

Nonostante l’aumento dei costi su tutto il vasto mondo che gira intorno all’auto, c’è la classica eccezione che conferma la regola: l’assicurazione rc auto. Proprio a causa dei rincari del settore sono più di 4 milioni i veicoli sprovvisti di regolare assicurazione (e che quindi si spostano illegalmente): secondo i dati dell’Aci infatti, l’aumento delle vetture che circolano illegalmente penalizza i guidatori onesti attraverso il rincaro delle polizze, che avviene per risanare il buco generato da chi invece non paga.

Il mercato però si adegua e trova ogni strategia possibile per non perdere i clienti e per farli contenti, soprattutto quando la concorrenza è spietata. Ecco che qui arrivano in soccorso dei consumatori i comparatori online, sempre più gettonati soprattutto proprio grazie al passaparola “digitale” che, a colpi di pareri positivi, ne intesse le lodi e ne sottolinea il risparmio economico.

Anita Cancelliere

Devota alla scrittura sul web da più di un decennio, con un'importante esperienza di content management e comunicazione in ambito bancario e assicurativo, ha potenziato le strategie di customer care per aziende di livello nazionale e mette il suo know how a disposizione di 6sicuro.it con un tocco di leggerezza.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*