Tesla Roadster 2017: prezzo, consumi e motori

Elon Musk ha presentato la nuova Tesla Roadster, una supercar dal cuore elettrico. Ecco prezzi, motore e caratteristiche.

tesla roadster

fonte: quattroruote.it

Svelata a sorpresa, durante la presentazione del primo camion elettrico, la nuova Tesla Roadster, un bolide da 400 km/h.

Nonostante i problemi che l’azienda di Elon Musk ha vissuto nelle ultime settimane, la nuova Tesla Roadster rappresenta una nuova concezione di supercar ad alimentazione interamente elettrica che promette prestazioni da capogiro ed un’autonomia di marcia impressionante.

Preventivo assicurazione auto

Prezzo di listino Tesla Roadster: a partire da 200.000 dollari?

Considerando che l’auto arriverà sul mercato non prima del 2020 è presto per parlare di prezzi, ma da sempre la Tesla ci ha abituati ad un modo di pensare fuori dagli schemi.

Per questa ragione è stato più o meno ufficializzato il listino che, stando alle comunicazioni dell’azienda, dovrebbe partire dai 200.000 dollari e replica il meccanismo già visto con la Model 3: sarà possibile prenotarla depositando un acconto di 50.000 dollari nonostante sia ancora poco più di un concept.

Dobbiamo aggiungere che, alla versione “base”, sarà affiancata la Tesla Roadster Founder Series prodotta in soli mille esemplari al prezzo di 250.000 dollari.

Tesla Roadster: le caratteristiche

Non conosciamo le caratteristiche tecniche e neanche le dimensioni di quest’auto che affonda le sue radici nel 2008 quando fu presentata una vettura sportiva elettrica derivata dalla più commerciale Lotus Elise.

Dalle poche immagini disponibili è lecito affermare che, rispetto al progetto originario, le linee della nuova Tesla Roadster sono adeguate ai canoni stilistici attuali e regalano alla vettura una veste più matura.

Il cofano corto e la forma del tetto fluida rappresentano un disegno giĂ  convincente che diventa ancora piĂą intrigante per via del tetto rigido che potrĂ  essere rimosso parzialmente trasformando la Tesla Roadster in una sorta di Targa.

L’utilizzo del fondo piatto con un grande estrattore posteriore, oltre che garantire una configurazione di posti 2+2, ha permesso alla supercar californiana di mantenere una linea pulita che potrebbe anticipare la futura generazione di vetture della casa automobilistica.

Dobbiamo dire, per dovere di cronaca, che parliamo di immagini legate ancora ad una concept car ma d’altro canto l’azienda di Elon Musk ci ha abituati da sempre a vetture di serie che si discostano ben poco dai prototipi, per questa ragione non è difficile ipotizzare che la nuova Tesla Roadster sarà particolarmente fedele alle linee diffuse in questi giorni.

Tesla Roadster 2017: prezzo, consumi e motoriTesla Roadster 2017: prezzo, consumi e motori http://bit.ly/2BtQ5KY via @6sicuro

Tesla Roadster: consumi e motori

Per quanto riguarda le prestazioni i dati comunicati sono davvero impressionanti, i numeri a supporto infatti parlano di un’accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (96 km/h) in 1,9 secondi, da 0 a 100 miglia orarie (160 km/h) in 4,2 secondi ed una velocità massima di 400 km/h.

Cifre a dir poco spaventose considerando che fino ad oggi nessuna vettura sportiva di questo segmento (e dotata di motore elettrico) ha mai raggiunto prestazioni così elevate per cui staremo a vedere se le promesse rimarranno tali o saranno confermate su strada.

I motori destinati alla nuova Tesla Roadster sono 3 ma al momento non è stata ancora specificata la potenza di questi ultimi e saranno abbinati ad una enorme batteria da 200 kWh che, stando alle dichiarazioni della casa, promette un’autonomia di 620 miglia (1.000 km circa per intenderci).

Il powertrain della nuova supersportiva californiana è a trazione integrale e, per garantire le prestazioni che abbiamo visto, molto probabilmente sarà configurato con un’unità singola all’asse anteriore e due unità (una per ruota) sull’asse posteriore.

Raffaele Landolfi

Consulente informatico, Social Media Manager e Copywriter. Supporto aziende nel loro rapporto con il Web e nel tempo libero scrivo di web marketing e supereroi sul mio blog.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarĂ  pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*