Salone di Francoforte: le novità 2013

Auto, le novità dal salone di Francoforte 2013

Novità Auto

Duecentomila metri quadri di esposizione, 8 mila dei quali riservati esclusivamente alla Mercedes-Benz, 70 nuovi debutti a livello mondiale e tante auto green: lo show è garantito. Il Salone di Francoforte, dal 12 al 22 settembre, non teme la crisi del settore ed è pronto a stupire, coinvolgere e mostrare il futuro agli appassionati delle quattro ruote di tutto il mondo. Trascinato dall’industria automobilistica tedesca che non perde colpi, si tratta di una delle più importanti rassegne automobilistiche del mondo.

Giunto alla 65a edizione il Salone di Francoforte (IAA) quest’anno porta in scena oltre 70 nuovi modelli. Per la prima volta, dall’utilitaria alla supercar, tutte strizzeranno l’occhio alla mobilità sostenibile con auto completamente elettriche o ibride. Tante novità anche per quanto riguarda gli allestimenti (vedi Faubourg Addict di Citroën) e le novità tecnologiche che nei prossimi anni vedremo a bordo delle nostre auto.

Per avere dei dati omogenei abbiamo utilizzato, per tutti i modelli, il profilo 3 del libretto rosso di QuattroRuote: uomo, 40 anni, patente da 22 anni, CU di assegnazione 1 da più di un anno e nessun sinistro nei 5 anni precedenti. La città di residenza ipotizzata è Milano. Per alcune auto non sono disponibili i prezzi ipotizzati per perché trattasi di rischi talmente eccezionali da essere calcolati ad hoc (il più delle volte si tratta di edizioni limitate).

Le dieci auto più cool, cosa promettono e quanto costerà assicurarle

Grand Sport Vitesse Jean Bugatti

Bugatti si presenta con un modello più che unico che raro, prodotta in solo tre esemplari al prezzo di 2.8 milioni di euro. Ispirandosi alla leggendaria Bugatti Tipo 587SC Atlantic, vestirà un abito nero lucido completamente in fibra di carbonio. Un mostro di eleganza e potenza, 1200 CV di potenza e 1.500 Nm di coppia massima, che passa dai 0 ai 100km/h in appena 2,6 secondi. Un’auto da guardare e desiderare, anche per il logo “EB” in platino posto al centro del volante.

Assicurazione Grand Sport Vitesse Jean Bugatti: non disponibile.

Porsche 918 Spyder

Dopo il prototipo presentato lo scorso anno, a Francoforte arriva la versione definitiva di questa stupenda supercar. Prestazioni al massimo, ma con uno sguardo verso la sostenibilità ambientale e al risparmio del carburante. Un potenza motore di 887 CV complessivi, provenienti dall’unione di un V8 4.6litri da 608CV e dai due motori elettrici da 208 CV, uno per gestire le ruote posteriori e l’altro per quelle anteriori, che le permette di viaggiare fino a 345km/h. Un bolide costruito interamente in fibra di carbonio che, grazie alla tecnologia ibrida, può emettere slo 79 gr/Km di CO2.

Assicurazione Porsche 918 Spyder: da 371 euro con Zurich Connect a 1.594 euro con Conte.

Ferrari 458 Speciale

Continuando la storica collaborazione con Pininfarina, la casa di Maranello mira a portare le prestazioni e le emozioni di guida ai massimi livelli con questo “aggiornamento”. La vettura di serie aerodinamicamente più efficiente nella storia del cavallino scarica sull’asfalto ben 605 CV: la Rossa con più potenza specifica mai costruita, che non la farebbero arrossire nemmeno al fianco di un F1 di serie.

Assicurazione Ferrari 458 Speciale: da 371 euro con Zurich Connect a 2.846 euro con Conte.

<<Condividi e TWITTALO>>
Auto, le novità dal salone di Francoforte 2013: http://bit.ly/1g03YxR via @6sicuro

Chevrolet Camaro Cabrio

La ”muscle car” a stelle e strisce per antonomasia arriva finalmente in Europa, il modello Cabrio per la prima volta viene presentato al mondo, ancora più cattiva e performante. Alimentata da un V8 6.2 litri, disponibile sia con cambio automatico che manuale, eroga 432 CV che spingono il bolide da 0 a 100 in solo 5,2 secondi. Tanto hi-tech a bordo: monterà i nuovi sistemi di infotainment con tecnologia MyLink, notevole il remote keyless entry che permette di avviare l’auto senza chiavi che, nel modello cabrio automatico, può avviare il motore anche da remoto.

Assicurazione Chevrolet Camaro Cabrio: da 371 euro con Direct Line a 605 euro con Conte.

Abarth 595 “50° Anniversario”

Prodotta in soli 299 esemplari, è una limited series che va ad incoronare le ottime vendite dell’anno, 4.500 vetture vendute fino a giugno, e i nove punti percentuali conquistati in meno di 12 mesi. Anche questa volta la casa dello Scorpione da il massimo montando un motore 1.4 T-Jet da 180CV che, grazie allo scarico serie “dual mode”, fa apprezzare il suo sound oltre i 3.000 giri. Vintage e hi-tech si mescolano in questo gioiellino, completamente fatto a mano, dove ad ogni particolare è stato dedicata la stessa cura e attenzione.

Assicurazione Abarth 595 “50° Anniversario”: non disponibile.

BMW i8

Distribuita sul mercato americano dal 2014 al prezzo di 135.925 dollari, si presenta come un’alternativa concreta alla più note sportive tradizionali incuriosendo per le performance garantite dall’accoppiata del propulsore 3 cilindri 1,5 litri turbo (231 CV erogati) e il motore elettrico (131 CV) che garantiscono un consumo medio combinato di 2,5l/100km e oltre 500km di autonomia. Un’auto di soli 1.490 kg, grazie all’architettura LifeDrive con monoscocca in CFRP, con tanta tecnologia a bordo che si occupa anche di gestire il motore elettrico che sostiene l’asse anteriore e quello classico il posteriore contemporaneamente.

Assicurazione BMW i8: non disponibile.

Mercedes S 63 AMG

Presenta al pubblico come l’ammiraglia stradale più performante di sempre della casa tedesca, la S 63 AMG sarà alimentata da un V8 e sospinta da ben 585 CV. Un modello 100kg più leggera della precedente versione che, con l’iniezione diretta di benzina con iniettori piezoelettrici, la sovralimentazione biturbo, il basamento in alluminio e le 4 valvole per cilindro punta alle massime prestazione con il minimo dei consumi.

Assicurazione Mercedes S 63 AMG: da 311 euro con Direct Line a 599 con Milano Assicurazioni.

Audi Nanuk quattro Concept

È ancora un progetto, ma promette bene. Realizzata in collaborazione con Giugiaro, stupisce per le linee spigolose e ben definite ma anche per la ricerca tecnologica e meccanica messa in atto dalla casa tedesca. Alimentata da un V10 TDI da 5 litri, capace di erogare 544 CV, promette una velocità di circa 305km/h gestibile grazie alle quattro ruote motrici e sterzanti.

Assicurazione Audi Nanuk quattro Concept: non disponibile.

BMW i3

Si differenzia dalla precedenti per molti motivi, ma possiede delle caratteristiche che faranno gola a molti. In commercio dal prossimo novembre, la piccola citycar è la prima auto completamente elettrica di casa BMW. Un potente motore elettrico (170CV erogati) promette di fare 300km con una sola ricarica. L’auto ideale per la città, ma anche per viaggi di media durata.

Assicurazione BMW i3: non disponibile.

e-Golf

Anche Volkswagen punta sull’elettrico innovando uno dei suoi più importanti modelli. Un’auto pensata per l’uso quotidiano, capace di muoversi nelle città del futuro, ma senza dover abbandonare stile e performance del modello originale. Sospinta da 115CV e 270 Nm di coppia, che consentono all’auto di raggiungere tranquillamente i 140 km/h, e un’autonomia di 190 km.

Assicurazione e-Golf: non disponibile.

Tecnologia, lusso, prestazioni e tanta green mobility. Voi preferite le supercars o i bassi consumi di carburante?

Francesco Del Franco

Social media specialist, community manager, consumatore di cultura audio-video-testuale. Vede la comunicazione in ogni prodotto, parola, gesto e gli piace osservare e scrivere di quelle accezioni sempre un po’ nascoste.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*