Peugeot 3008: prezzo, consumi e motori

La nuova Peugeot 3008 si rinnova radicalmente e sarà in vendita dagli ultimi mesi dell'anno. Scopri prezzo, motori e consumi.

peugeot 3008

fonte: Peugeot.it

Dopo 7 anni dalla prima presentazione la Peugeot 3008 si rinnova completamente abbandonando i panni della monovolume e trasformandosi in un SUV con linee alla moda ed una tecnologia di prim’ordine.

assicurazione auto

Prezzo di listino Peugeot 3008: a partire dai 23.150 euro

Dato l’enorme successo ottenuto durante la presentazione ufficiale di maggio, la casa francese ha dovuto diffondere i dati dei listini prima ancora di iniziare la commercializzazione della nuova Peugeot 3008.

Il prezzo d’attacco è rappresentato dalla 1.2 3 cilindri a benzina da 130 cv offerta a 23.150 euro nell’allestimento Allure e man mano sale sempre di più a seconda delle motorizzazioni raggiungendo il top con la 2.0 BlueHDi da 180 cv nella versione GT Line.

All’interno di questa forbice troviamo la 1.6 BlueHDi da 120 cv (con molta probabilità il modello più richiesto) a partire da 24.900 euro in allestimento Access mentre le versioni Business partono da 29.000 euro.

Peugeot 3008: caratteristiche

Le dimensioni della nuova Peugeot 3008 sono 445 cm di lunghezza, 184 cm di larghezza, 162 cm di altezza con un passo di 268 cm ed una capacità del bagagliaio da 520 litri che diventano 1482 a pieno carico.

La rivoluzione stilistica è ben evidente, il design esterno punta a dare una forte nota di carattere a quest’auto grazie ad un frontale verticale come terminale di una linea di cofano lunga e piatta.

Una linea di cintura molto alta associata alle protezioni dei paraurti e dei parafanghi e le ruote di grandi dimensioni completano la trasformazione in SUV. Particolare importante è il tetto nero lucido chiamato Black Diamond che si estende fino al posteriore dove fanno bella figura i gruppi ottici a led che richiamano un artiglio si sfondo nero.

Nell’interno troviamo la nuova generazione di i-cockpit con un volante ancora più ridotto nelle dimensioni ed un display da 12,3″ completamente digitale integrato nel quadro strumenti rialzato.

I pulsanti non sono del tutto scomparsi ma sono sempre meno, una mancanza che regala un aspetto sobrio ma allo stesso tempo un comfort sensoriale particolarmente appagante grazie anche ad una combinazione di luci soft molto delicata. Il nuovo sistema di infotainment sarà gestito da un display touch da 8″ posizionato sulla sommità del tunnel centrale.

Peugeot 3008: prezzo, consumi e motoriPeugeot 3008: prezzo, consumi e motori http://bit.ly/2fnExhg via @6sicuro

Allestimenti ed interni

Gli allestimenti disponibili per questa nuova Peugeot 3008 sono 5: Access, Allure, Active, Business e GT Line, differenziati l’uno dall’altro in base alla dotazione di serie ed alla clientela a cui sono destinati.

Le versioni entry level sono rappresentate dall’allestimento Access mentre quelle più sportive si riconoscono nella GT Line, tutte però con una ricca dotazione di serie in termini di sicurezza e comfort a bordo. Da segnalare l’allestimento Business disponibile solo con le motorizzazioni a gasolio sia nella cilindrata 1.6 BlueHDi che 2.0 BlueHDi.

Peugeot 3008: i consumi

Pur mantenendo dimensioni importanti grazie alla nuova piattaforma EMP2 la nuova Peugeot 3008 è più leggera di circa 100kg a tutto vantaggio della comodità di marcia e dei consumi. Le motorizzazioni a benzina infatti garantiscono un consumo medio di circa 5,4 l/100 km con il 1.2 da 130 cv e 5,1 l/100 km con il .1.6 benzina da 165 cv.

Diverso il discorso per i modelli a gasolio che garantiscono un consumo medio, nel misto, di 4,3 l/100 km per il 1.6 BluiHDi da 120 cv, 4,4 l/100 km per il 2.0 BlueHDi da 150 cv e 4,8 l/100 km per il potente 2.0 BlueHDi da 180 cv.

Peugeot 3008: i motori

Le motorizzazioni disponibili sulla nuova Peugeot 3008 sono cinque: due a benzina, il 1.2 PureTech turbo da 130 cv ed il 1,6 THP 165 cv e tre a gasolio, il 1.6 BlueHDI da 120 cv ed il 2.0 Blue HDI da 150 cv e da 180 cv.

Tutti i motori disponibili sono sovralimentati e dotati di dispositivo Stop&Start di serie mentre il cambio automatico a 6 rapporti è disponibile su tutti i modelli ad esclusione del 2.0 Blue HDi da 150 cv.

Raffaele Landolfi

Consulente informatico, Social Media Manager e Copywriter. Supporto aziende nel loro rapporto con il Web e nel tempo libero scrivo di web marketing e supereroi sul mio blog.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*