Opel Astra Sedan 2017: ecco le prime foto

Si effettuano gli ultimi collaudi della nuova Opel Astra Sedan 2017 in linea con i tempi che dovrebbero vederla debuttare tra qualche mese.

opel astra sedan 2017

fonte: www.motorionline.com

Iniziano a trapelare le prime indiscrezioni e le prime fotografie che ritraggono, anche se mascherata, la nuova Opel Astra Sedan 2017 in giro per l’Europa ad effettuare gli ultimi test in vista della prossima uscita sul mercato che dovrebbe avvenire entro l’estate del prossimo anno.

assicurazione auto

Opel Astra Sedan 2017: le impressioni stilistiche

Nonostante la 3 volumi incrociata in alcune foto spia sia particolarmente camuffata è possibile intuire che da un punto di vista puramente estetico abbia linee, sopratutto nel frontale, che riportano decisamente al family feeling della casa tedesca. La nuova Opel Astra Sedan 2017 infatti riprende in modo concreto i dettami imposti dalla casa del fulmine a partire dalla quinta generazione.

Il richiamo alla cugina Chevrolet Cruze è particolarmente evidente anche con queste forme ma la base sulla quale è stata sviluppata quest’autovettura è inevitabilmente la nuova Opel Astra che darà in eredità le motorizzazioni e ed i sistemi tecnologici.

La nuova tre volumi dell’Opel infatti sarà dotata di tutti i più importanti sistemi di sicurezza attivi e passivi incluse anche le nuove soluzioni tecnologiche già sviluppate e montate sulle altre auto del gruppo tedesco.

Opel Astra Sedan 2017: ecco le prime fotoOpel Astra Sedan 2017: ecco le prime foto http://bit.ly/2fC19hS via @6sicuro

Opel Astra Sedan 2017: arriverà in Italia?

Come per i modelli precedenti la nuova Opel Astra Sedan 2017 sarà dedicata ai mercati dell’Europa Orientale, principalmente Russia e Turchia dove quest’auto è decisamente richiesta.

Ma queste premesse non implicano l’impossibilità di vederla girare, entro la fine del prossimo anno, anche sulle strade delle città dell’Europa Occidentale come Spagna, Germania ed Italia, mercati comunque sempre importanti per la casa del fulmine.

Resta il fatto che fino all’uscita ufficiale non sarà possibile sapere con certezza se e quando arriverà anche in Italia.

Raffaele Landolfi

Consulente informatico, Social Media Manager e Copywriter. Supporto aziende nel loro rapporto con il Web e nel tempo libero scrivo di web marketing e supereroi sul mio blog.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*