Nissan X-Trail: prezzo, motore e consumi

Nissan X-Trail è disponibile con un nuovo motore 2.0 diesel da 177 cv, una scelta in più per chi cerca una variante del collaudato 1.6.

nuova Nissan X-Trail 2017

fonte: squir.com

In commercio da ben diciassette anni e più di 3.700.000 unità vendute, la nuova Nissan X-Trail 2017, giunta ormai alla terza generazione, intende confermare se non addirittura superare questi numeri.

Forte delle cinquecentomila vetture immatricolate nella sola Europa, la casa giapponese ha voluto dare un segnale forte al mercato del vecchio continente rinnovando in modo deciso questo SUV sia da un punto di vista tecnologico che estetico mantenendo inalterata la configurazione sempre disponibile a 5 ed a 7 posti.

Il Suv Nissan X-Trail 2017  dopo aver ricevuto importanti aggiornamenti tecnici riguardanti il motore, il cambio e la trazione (già da qualche mese infatti è possibile ordinare la nuova versione equipaggiata con il nuovo 2.0 diesel da 177 cv) ha subito anche un facelift particolarmente interessante.

Prezzo di listino nuova Nissan X-Trail: a partire da 35.000 euro per il 2.0 diesel?

Già da tempo era nell’aria la possibilità che Nissan introducesse sul mercato una versione del suo X-Trail più performante da affiancare al classico 1.6 diesel da 130 cv che tante soddisfazioni sta regalando ai propri clienti.

Nonostante tutto ed anche se le consegne inizieranno i primi mesi del prossimo anno non è stato ancora ufficializzato il prezzo di  listino della Nissan X-Trail 2.0 diesel ma secondo indiscrezioni dovrebbe aggirarsi intorno ai 35.000 euro per la versione con trasmissione 2wd.

Per quanto concerne il modello entry-level la gamma parte da 25.650 euro per la motorizzazione 1.6 benzina da 163 cv.

Preventivo assicurazione auto

Nuova Nissan X-Trail: le caratteristiche

Le dimensioni della Nissan X-trail 2.0 sono 464 cm di lunghezza, 170 cm di altezza, 182 cm di larghezza con un passo di 271 cm, praticamente invariate rispetto alla gamma.

Così come le dimensioni anche il corpo vettura è pressoché identico ma ci sono delle peculiarità molto interessanti nella dotazione, tra queste segnaliamo il portellone a comando elettrico azionabile da un pulsante nel bagagliaio ed il sistema ideato per gestire al meglio gli spazi, il Luggage Board System.

Un’altra interessante novità della Nissan X-Trail 2.0 diesel è l’introduzione del cambio automatico Xtronic CVT abbinato alla trasmissione 4WD che rende la Nissan X-Trail papabile anche per quella fascia di clientela che normalmente cerca SUV di taglia più grande.

Secondo i dati di settore infatti il 46% dei SUV sono equipaggiati da motori ad alta potenza e la scelta della casa giapponese punta esattamente a coprire questa fascia di mercato che, si stima, potrebbe rappresentare un incremento delle vendite intorno al 40%.

Il lifting estetico

Pochi ma funzionali aggiornamenti per quanto concerne l’esterno del crossover nipponico. Il facelift della nuova Nissan X-Trail 2017 parte dal frontale con il rinnovato paraurti e l’adozione della nuova griglia V-Motion nera allineata con il fresco family feeling del gruppo.

Altra caratteristica novità riguarda i gruppi ottici anteriori dal design rinnovato e con il sistema di illuminazione adattiva, ora disponibili con fari alogeni o Full Led, modifica che interessa anche i fari posteriori, piccolo dettaglio per i fendinebbia, ora di forma quadrata e non più rotonda.

I cerchi in lega sono nuovi sia nel disegno che nelle misure, ora disponibili da 17″, 18″ e 19″ mentre l’antenna sul tetto assume la più aerodinamica forma di pinna da squalo e la carrozzeria beneficia dei nuovi colori Orange Pearl, Red Pearl, Blue Pearl Metallic e Dark Brown Pearl.

Allestimenti ed interni

Non essendo una nuova autovettura ma un aggiornamento in termini di motore e trasmissione gli allestimenti della Nissan X-Trail 2.0 diesel sono gli stessi di tutto il resto della gamma: Visia, Acenta, Tekna e Business.

Nell’insieme troviamo alcuni dettagli che la rendono più riconoscibile come il tetto apribile elettricamente e le luci interne a led, la finitura nera lucida con inserti metallizzati ed i sedili anteriori a riscaldamento rapido.

In bella mostra, al centro della plancia, c’è sempre il display da 7″ touch screen che funge da collettore per il sistema di infotainment dotato di radio digitale DAB, Bluetooth e sistema di streaming audio.

Il volante è tutto nuovo nella forma: adesso ha la parte bassa schiacciata, soluzione che facilita i movimenti del guidatore e l’accesso al SUV e sopratutto è dotato di corona riscaldabile.

Per i sedili sono previsti nuovi rivestimenti in pelle bicolore ed è prevista la funzione di riscaldamento sia per quelli anteriori che per quelli posteriori e grazie all’ottimizzazione di alcune componenti interne, e senza toccare telaio o sospensioni, è stato possibile aumentare la capacità del bagagliaio e portarla a 565 litri (dai 550 precedenti) espandibile fino ai 1996 litri con i sedili abbattuti.

Debutta, all’interno di questa Nissan X-Trail 2017, il nuovo impianto audio Bose Premium (di serie sulla versione Tekna) ed il Nissan Connect si aggiorna con una grafica rinnovata e la presenza della radio DAB.

Nissan X-Trail: prezzo, motore e consumiNissan X-Trail: prezzo, motore e consumi http://bit.ly/2hbQfeW via @6sicuro

Arriva il ProPilot

Come accade attualmente con la Quashqai, anche la nuova Nissan X-Trail 2017 sarà equipaggiata con il sistema ProPilot che permette di sfruttare le funzioni della guida semi-automatica.

Grazie al sistema ProPilot il crossover giapponese potrà viaggiare in autostrada in modo autonomo e sicuro mantenendo l’instradamento nella corsia e la velocità di crociera perché lo sterzo è in grado di correggere la traiettoria e regolare la velocità in base alla distanza della vettura che marcia davanti.

Ma non finisce qui, la nuova Nissan X-Trail 2017 sarà anche dotata del sistema di frenata d’emergenza intelligente con il riconoscimento dei pedoni (Pedestrian Recognition) e del Rear Cross Traffic Alert che controlla ciò che avviene alle spalle del veicolo.

Nissan X-Trail: i consumi

Secondo i dati ufficiali dichiarati dalla casa produttrice i consumi del Nissan X-Trail 2.0 a gasolio sono particolarmente interessanti: nella versione 4WD con cambio Xtronic CVT il ciclo combinato si assesta sui 6,0l/100 km ed emissioni pari a 158 g/km, nella versione 2WD invece il consumo è di 5,6l/100 km e 148 g/km di CO2, valori uguali alla stesso modello equipaggiato con il cambio manuale a 6 marce.

Nissan X-Trail: il motore

Nel dettaglio il nuovo motore 2.0 a gasolio è in grado di sviluppare, come anticipato, 177 cv con una coppia di 380 Nm e consumi legati alle diverse tipologie di trasmissioni disponibili.

Un’altra interessante novità che questo nuovo motore 2.0 diesel si porta dietro è l’introduzione del cambio automatico Xtronic CVT abbinato alla trasmissione 4WD che rende la Nissan X-Trail papabile anche per quella fascia di clientela che normalmente cerca SUV di taglia più grande.

Secondo i dati di settore infatti il 46% dei SUV sono equipaggiati da motori ad alta potenza e la scelta della casa giapponese punta esattamente a coprire questa fascia di mercato che, si stima, potrebbe rappresentare un incremento delle vendite intorno al 40%.

Nessuna novità per quanto concerne il resto della gamma motori della nuova Nissan X-Trail 2017, vengono confermati infatti il propulsore benzina 1.6 litri da 163 cv ed i due propulsori a gasolio 1.6 litri da 163 cv e 2.0 litri da 177 cv.

Le motorizzazioni diesel sono sempre disponibili con la doppia trazione a scelta (anteriore o integrale) e la possibilità di adottare o meno la trasmissione automatica CVT.

Vendi la tua auto con la garanzia

Ti sei innamorato della nuova Nissan X-Trail e vuoi dare dentro la tua vecchia auto per fare posto in garage? Devi sapere però che quando vendi un’auto usata a un privato non puoi applicare la Garanzia Legale e questo ti mette in una condizione sfavorevole. Se il veicolo presenta dei problemi inaspettati, dovrai affrontare delle spese che non avevi messo in programma. Come risolvere? Basta proteggersi con una garanzia aggiuntiva

garanziaonline

La Garanzia per privati di Garanziaonline.it copre i principali organi meccanici, elettrici ed elettronici ed aggiunge una efficace tutela sulla vendita dell’auto appena effettuata. Scegli tra quattro diverse tipologie di garanzia quella che è più adatta alle tue esigenze e potrai effettuare il tuo acquisto con maggiore tranquillità.

Raffaele Landolfi

Consulente informatico, Social Media Manager e Copywriter. Supporto aziende nel loro rapporto con il Web e nel tempo libero scrivo di web marketing e supereroi sul mio blog.

Commenti Facebook

0 Commenti

ancora nessun commento!

Non ci sono commenti, potresti essere il primo!

rispondi

La tua mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.*